Seguici su

Serie A

Udinese-Napoli: orario, probabili formazioni e dove vederla

Fernando-Llorente-Napoli
© imagephotoagency.it

Tutto quello che c’è da sapere su Udinese-Napoli, match valido per la 15^ giornata di serie A: come arrivano le squadre, precedenti e statistiche

Ultimo aggiornamento

Due squadre convalescenti si affrontano nell’anticipo della 15^giornata per riprendere la marcia in campionato dopo gli scivoloni contro Lazio e Bologna. Tutto quello che c’è da sapere sulla sfida della Dacia Arena tra Udinese e Napoli.

Come arriva l’Udinese

I friulani sono reduci dalla sconfitta dell’Olimpico contro la Lazio e non vincono in campionato dal 3-1 inflitto in trasferta al Genoa. Grande fatica per l’attacco di Gotti che ha esultato soltanto una volta nelle ultime tre partite, grazie al gol di Nestorovski nella sconfitta contro la Sampdoria. Positivo invece il risultato in Coppa Italia dove i bianconeri si sono liberati agevolmente del Bologna per 4-0, regalandosi gli ottavi di finale contro la Juventus.

Come arriva il Napoli

La gara di Liverpool è stata soltanto un’illusione per la squadra di Ancelotti, che nell’ultimo turno di campionato ha subito la rimonta del Bologna dopo l’iniziale vantaggio di Llorente. Per il club di De Laurentiis un pessimo avvio di stagione, che ha costretto il tecnico a richiamare i giocatori in ritiro in vista della trasferta friulana per tentare di raddrizzare una classifica che vede gli azzurri al settimo posto con 20 punti.

Orario Udinese-Napoli e dove vederla in tv

La sfida tra Udinese e Napoli si disputerà sabato 7 dicembre 2019 alle ore 18:00. La gara tra bianconeri e partenopei sarà trasmessa in esclusiva da Sky Sport Serie A (canale 202) e sarà visibile per gli abbonati anche attraverso i servizi SkyGo e Now TV.

Probabili formazioni Udinese-Napoli

I friulani si affidano alla coppia OkakaNestorovski per trovare punti preziosi in chiave salvezza. Walace potrebbe spuntarla nuovamente a centrocampo, complici le non perfette condizioni di Jajalo. Larsen e Sema dovrebbero invece occupare le corsie laterali. In casa azzurra ancora da decifrare lo scacchiere di Ancelotti, che potrebbe rimettere in campo Callejon dopo le due ultime esclusioni e inserire Mario Rui come terzino sinistro. Mertens è alle prese con una sindrome influenzale, mentre Milik procede verso il recupero anche se il duo offensivo dovrebbe essere composto da Lozano e Llorente. Da valutare le condizioni di Koulibaly, a rischio per la trasferta a causa di un trauma contusivo alla spalla sinistra rimediato in allenamento.

Udinese (3-5-2): Musso; Becao, Troost-Ekong, Samir; Larsen, Mandragora, Walace, De Paul, Sema; Okaka, Nestorovski. All. Gotti

Napoli (4-4-2): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Ruiz, Zielinski, Insigne; Llorente, Lozano. All. Ancelotti

Consulta tutte le probabili formazioni della 15^ giornata

Precedenti Udinese-Napoli

I padroni di casa sono in vantaggio nei confronti contro gli azzurri con 13 vittorie contro 7 ma nelle ultime  tre apparizioni in Friuli sono sempre risultati vittoriosi.

I consigli per il fantacalcio

Insigne è spesso stato determinante in casa bianconera e, complice anche le tante assenze in avanti, potrebbe avanzare il suo raggio di azione a supporto della prima punta. Occasione da sfruttare, così come per Lozano che sta trovando continuità e potrebbe prendere in velocità la retroguardia bianconera. Difficile invece decifrare la tenuta del centrocampo azzurro che ha palesato parecchi limiti di interdizione e potrebbe concedere qualche spazio a De Paul e al tiro dalla distanza di Mandragora. Manolas potrebbe essere preservato per la Champions ed è un rischio, così come Maksimovic dopo la disattenzione che ha causato il gol del Bologna. Okaka e Nestorovski da prendere in considerazione, in virtù del momento poco felice di Koulibaly.

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Di più in Serie A