Seguici su

Serie A

Juventus-Fiorentina: orario, probabili formazioni e dove vederla

Matuidi-Badelj--Juventus-Fiorentina
twitter.com/acffiorentina

Tutto quello che c’è da sapere su Juventus-Fiorentina, match valido per la 22^ giornata di Serie A: come arrivano le squadre, precedenti e statistiche

Ultimo aggiornamento

Lunch match molto interessante, quello in programma nella 22^ giornata di Serie A: di fronte ci saranno Juventus e Fiorentina. I bianconeri devono rifarsi dopo la sconfitta in casa del Napoli che non gli ha permesso di allungare su Inter e Lazio, mentre i viola cercano punti per inseguire un piazzamento in Europa League. Tutto quello che c’è da sapere sul match.

Come arriva la Juventus

Nell’ultimo turno di campionato è arrivato lo stop contro il Napoli, una sconfitta che in campionato mancava da sei partite. In casa però la Juventus non ha mai perso in questo campionato, raccogliendo  – in tutte le competizioni – 14 vittorie e un solo pareggio contro il Sassuolo e solo nella gara contro il Milan la squadra di Sarri ha segnato meno di due gol. Nonostante il ko contro i partenopei, il trand recente rimane positivo con cinque vittorie – di cui due in Coppa Italia – nelle ultime sei partite. Momento di forma stellare per Ronaldo, che ha segnato 13 gol nelle ultime 12 partite.

Come arriva la Fiorentina

Momento di buona forma per la Fiorentina di Iachini, che – prima del ko in Coppa Italia contro l’Inter per 2-1 – aveva raccolto tre vittorie e due pareggi nelle precedenti cinque partite. La sconfitta in campionato manca dal 4-1 subito contro la Roma a metà dicembre, nel mezzo ci sono state le vittorie contro Napoli e Spal, oltre ai pari con Bologna e Genoa nell’ultimo turno per 0-0 che ha interrotto una sere di otto partite consecutive in cui i viola sono sempre andati in gol.

Orario Juventus-Fiorentina e dove vedere la partita

Il match tra Juventus e Fiorentina si giocherà domenica 2 febbraio 2020 alle ore 12:30 all’Allianz Stadium. La gara sarà trasmessa su Dazn e sarà disponibile per gli abbonati anche sul canale Sky Dazn1 (canale 209).

Probabili formazioni Juventus-Fiorentina

Pochi dubbi in difesa per Sarri che conferma il quartetto visto nelle ultime settimane considerati gli acciacchi di Danilo e De Sciglio, oltre i lungodegenti Chiellini e Demiral. Qualche ballottaggio in più a centrocampo, dove Pjanic non è al top ma dovrebbe esserci mentre Bentancur contende il posto a Rabiot. Sulla trequarti si potrebbe vedere Ramsey dietro Dybala e Ronaldo, solo panchina per Higuain.

Emergenza difesa per Iachini, che deve fare a meno degli squalificati Caceres e Milenkovic: ci saranno Ceccherini e Venuti. Castrovilli è ancora in dubbio dopo il leggero malore accusato contro il Genoa, è pronto Badelj al suo posto. Conferme per Benassi, mentre in attacco ci dovrebbe essere ancora Cutrone al fianco di Chiesa.

Juventus (4-3-1-2): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, de Ligt, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic, Matuidi; Ramsey; Dybala, Ronaldo. All. Sarri

Fiorentina (3-5-2): Dragowski; Venuti, Pezzella, Ceccherini; Lirola, Benassi, Badelj, Pulgar, Dalbert; Chiesa, Cutrone. All. Iachini

Consulta tutte le probabili formazioni per la 22^ giornata 

Precedenti Juventus-Fiorentina

Bilancio nettamente a favore dei bianconeri nelle sfide più recenti in Serie A, con otto vittorie nelle ultime dieci partite contro la Fiorentina. Un colpaccio ospite in campionato manca dal 3-2 del marzo 2008, mentre l’ultima vittoria allo Stadium risale al 2-1 del 2015 firmato dalla doppietta di Salah in Coppa Italia che è valso a poco considerato il 3-0 subito nella gara di ritorno. In tutto sono 8 le vittorie consecutive casalinghe in Serie A della Juventus contro i rivali viola. L’ultima sfida all’Allianz Stadium risale al 2-1 dello scorso campionato, con reti di Milenkovic, Alex Sandro e autogol di Pezzella.

I consigli per il fantacalcio

Nonostante la sconfitta nell’ultimo turno, si respira fiducia intorno all’ambiente bianconero. Mancheranno Milenkovic e Caceres per infortunio tra le fila della Fiorentina: a maggior ragione è il caso di puntare su tutti i giocatori offensivi bianconeri, anche su Higuain e Ramsey che sono in ballottaggio. Attenzione alle condizioni di Pjanic, mentre Bentancur sta vivendo un buon momento. Szczesny potrebbe mantenere la porta inviolata, è preferibile schierare i due centrali rispetto ai terzini.

I sostituti in difesa non ispirano molta fiducia, meglio evitare i vari Ceccherini e Venuti. Castrovilli è ancora in dubbio, mentre il rigorista Pulgar vale la pena schierarlo. Dragowski è a serio rischio malus, mentre Chiesa è la solita sicurezza. Sì anche a Cutrone.

Dubbi su chi schierare al fantacalcio per la 22^ giornata? I nostri consigli partita per partita

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Di più in Serie A