Seguici su

Serie A

Roma-Juventus: orario, probabili formazioni e dove vederla

Douglas-Costa-Nicolo'-Zaniolo-Juvenuts-Roma
© imagephotoagency.it

Tutto quello che c’è da sapere su Roma-Juventus, match valido per la 19^ giornata di Serie A: come arrivano le squadre, precedenti e statistiche

Si chiuderà con il big match dell’Olimpico tra Roma e Juventus la domenica della 19^ giornata di Serie A. I giallorossi chiamati a rialzarsi subito dopo la sconfitta contro il Torino, ma i bianconeri non possono permettersi passi falsi nella serrata corsa al titolo. Tutto quello che c’è da sapere sul match.

Come arriva la Roma

Come un fulmine a ciel sereno, la Roma subisce una dura battuta d’arresto mentre viveva uno dei migliori momenti stagionali. Prima di cadere sotto i colpi di Belotti, i giallorossi avevano conquistato quattro vittorie e un pareggio nelle ultime cinque gare. La sconfitta non ha comportato un sorpasso in classifica, ma la distanza dall’Atalanta è ora minima: fermi a 35 punti, i giallorossi vedono adesso a -1 i bergamaschi, diretti concorrenti per un posto in Champions. Per mantenere il quarto posto, i capitolini dovranno ritrovare il caratteristico gioco di Fonseca, che ha già fatto mettere a referto 33 reti, subendone solamente 19, statistica che vale il titolo di quarta miglior difesa del campionato.

Come arriva la Juventus

Con il 4-0 rifilato al Cagliari, i campioni d’Italia conquistano la terza vittoria di fila e tengono il passo dell’Inter. Primi a pari merito con i nerazzurri a quota 45, gli uomini di Sarri hanno già collezionato 35 gol, riuscendo a concederne soltanto 17, statistica che fa di loro la seconda miglior difesa nonché il quarto attacco più prolifico. Attenzione, però, perché l’Olimpico di Roma è l’unico stadio dove gli juventini hanno lasciato tre punti in questa stagione, nel match della 15^ giornata contro la Lazio. Inoltre, due dei tre pareggi concessi sinora sono arrivati fuori dalle mure amiche. Per chiudere da capolista il girone d’andata, servirà una grande prestazione.

Orario Roma-Juventus e dove vedere la partita

Il match tra Roma e Juventus si disputerà alle ore 20:45 di domenica 12 gennaio 2020 presso lo stadio Olimpico. La gara sarà trasmessa in esclusiva su Sky Sport Serie A (canale 202) e sarà disponibile in streaming per gli abbonati tramite le piattaforme SkyGo e NowTV.

Probabili formazioni Roma-Juventus

Cambio di modulo in vista per la Roma. La difesa potrebbe essere ridisegnata. Fonseca ha provato lo schieramento a tre: accanto a Mancini e Smalling potrebbe esserci una tra Fazio e Cetin, con Florenzi e Kolarov avanzati a centrocampo, a completare il reparto con Diawara e Veretout. A farne le spese sarebbe Perotti che scivolerebbe in panchina, con Zaniolo e Pellegrini in coppia sulla trequarti ad innescare Dzeko, per un 3-4-2-1 simile a quello dell’Atalanta di Gasperini.

Recupera Higuain tra i bianconeri. Tuttavia l’argentino potrebbe partire dalla panchina: Sarri prepara la coppia d’attacco Ronaldo-Dybala con Ramsey a supporto sulla trequarti. A centrocampo pronto ancora Rabiot ad affiancare Matuidi e Pjanic. Verso un’altra panchina Bernardeschi. In difesa ballottaggio aperto tra De Ligt e Demiral per affiancare Bonucci. Ai lati Cuadrado e Alex Sandro.

Roma (3-4-2-1): Lopez; Cetin, Mancini, Smalling; Florenzi, Diawara, Veretout, Kolarov; Zaniolo, Pellegrini; Dzeko. All. Fonseca

Juventus (4-3-1-2): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Rabiot, Pjanic, Matuidi; Ramsey; Dybala, Ronaldo. All. Sarri

Consulta qui tutte le probabili formazioni della 19^ giornata 

Precedenti Juventus-Roma

Bilancio in favore dei bianconeri, che hanno ottenuto quasi il doppio delle vittorie negli scontri diretti: 88 contro 47. Sono 51 invece i pareggi. Nella scorsa stagione i capitolini sono riusciti ad imporsi in casa per 2-0 grazie  alle reti di Florenzi e Dzeko, mentre all’andata la Juventus si era imposta per 1-0 tra le mure amiche con il gol di Mandzukic. L’ultima vittoria dei bianconeri all’Olimpico risale alla stagione 2013/14, quando gli uomini dell’allora mister Allegri si imposero per 1-0 grazie alla rete di Osvaldo.

I consigli per il fantacalcio

Va data fiducia a Dzeko nonostante il match difficile: contro i bianconeri spesso si esalta. Promosso anche il trio sulla trequarti: Perotti si è ripreso il posto da titolare e da rigorista, Pellegrini è sempre pronto all’assist, Zaniolo è una garanzia. Può soffrire la mediana, ma Veretout e Diawara restano scelte da tenere in considerazione, il primo in particolare. Gara difficile per la difesa: attenzione soprattutto a Florenzi, talvolta poco lucido. Sì alla coppia di centrali, sapendo però che sarà alto il rischio cartellino. Kolarov è intoccabile. Lopez sarà verosimilmente impegnato spesso, e la Roma in casa difficilmente prende l’imbarcata: può essere una buona soluzione, sebbene azzardata.

Intoccabile Ronaldo e Dybala. Higuain è da mettere coprendosi: non è al meglio e potrebbe non prendere voto. Sì a Ramsey che vive un buon momento, così come Pjanic, che torna da ex. Ispirano meno fiducia sia Matuidi che Rabiot. Cuadrado, nonostante la posizione arretrata, sta regalando grandi voti e resta una buona soluzione. Promosso anche Alex Sandro al pari di Bonucci, meno garanzie invece da De Ligt. Per Szczesny partita da probabile malus, ma resta una buona soluzione.

Dubbi su chi schierare al fantacalcio per la 19^ giornata di Serie A? I nostri consigli partita per partita


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Pubblicità Fantacalcio Fantardore 2020-21
Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Serie A