Seguici su

Serie A

Sampdoria-Napoli: orario, probabili formazioni e dove vederla

Esultanza-Insigne-Napoli-Sampdoria
imagephotoagency.it

Tutto quello che c’è da sapere su Sampdoria-Napoli, match valido per la 22^ giornata di Serie A: come arrivano le squadre, precedenti e statistiche

La 22^ giornata si chiude in Liguria con il Monday Night tra Sampdoria e Napoli, due squadre in ripresa ma che sono attese alla definitiva prova del nove per scacciare i fantasmi di una classifica ingenerosa. Tutto quello che c’è da sapere sulla sfida tra blucerchiati e partenopei.

Come arriva la Sampdoria

I doriani sono reduci dal pareggio casalingo a reti inviolate contro il Sassuolo e in generale tra le mura amiche vengono da due risultati utili consecutivi considerando anche la larga vittoria per 5-1 contro il Brescia del 12 gennaio. Trend positivo che gli uomini di Ranieri cercheranno di proseguire, nel tentativo di difendere i 5 punti di vantaggio sulla zona calda della classifica.

Come arriva il Napoli

Settimana positiva per i partenopei che si sono sbarazzati della Lazio in Coppa Italia e hanno superato la capolista Juventus in campionato. La classifica rimane ancora deficitaria, ma il morale dei ragazzi di Gattuso è in netta ripresa e anche la squadra – con appena un gol subito nelle due sfide contro biancocelesti e bianconeri – ha ritrovato equilibrio e spirito di sacrificio.

Orario Sampdoria-Napoli e dove vederla in tv

La sfida tra Sampdoria e Napoli si giocherà lunedì 3 febbraio 2020 alle ore 20:45. Il match in programma al Ferraris sarà trasmesso in esclusiva da Sky Sport Serie A (canale 202) e visibile inoltre in streaming per gli abbonati attraverso le piattaforme SkyGo e Now TV.

Probabili formazioni Sampdoria-Napoli

Quagliarella formerà il tandem d’attacco con l’altro ex azzurro Gabbiadini, mentre in difesa Depaoli occuperà la corsia destra vista la squalifica di Bereszynski. In mediana spazio a Ekdal, anche se rimane vivo il ballottaggio con Vieira. Gattuso potrebbe confermare l’11 che ha battuto la Juventus nell’ultimo turno con il solo dubbio tra Meret e Ospina tra i pali e la riproposizione del centrocampo a tre con Zielinski, Demme e Fabian Ruiz, tallonato da Lobotka.

Sampdoria (4-4-2): Audero; Depaoli, Colley, Tonelli, Murru; Ramirez, Ekdal, Thorsby, Linetty; Quagliarella, Gabbiadini. All. Ranieri

Napoli (4-3-3): Meret; Hysaj, Di Lorenzo, Manolas, Mario Rui; Zielinski, Demme, Fabian Ruiz; Callejon, Milik, Insigne. All. Gattuso

Consulta tutte le probabili formazioni della 22^ giornata di Serie A

Precedenti Sampdoria-Napoli

I padroni di casa sono in vantaggio nel computo delle sfide a Marassi con 21 successi, l’ultimo dei quali nell’ultimo incrocio di settembre 2018 con un netto 3-0. I partenopei sono fermi a 17 successi, con 14 pareggi a chiudere il bilancio.

I consigli per il fantacalcio

Quagliarella non attraversa un buon momento di forma, ma contro la sua ex squadra sfodera spesso prestazioni importanti e gol capolavoro. Tenetelo in considerazione se vi fidate della cabala. La difesa azzurra sta però ritrovando fiducia e compattezza, limitando le sbandate iniziali e la Sampdoria è l’unica squadra nei top 5 campionati a non aver segnato neanche una rete nei primi 30 minuti: occasione per Manolas e Di Lorenzo, così come per Hysaj apparso rigenerato da Gattuso. Zielinski ha ritrovato il gol, Insigne si è caricato la squadra sulle spalle nel momento di difficoltà. Demme e Ekdal possono garantire voti alti, Ramirez può infastidire Fabian Ruiz svariando per il centrocampo.


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Pubblicità Fantacalcio Fantardore 2020-21
Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Serie A