Seguici su

Serie A

Serie A, la classifica a confronto con la scorsa stagione dopo 19 giornate

conferenza stampa Gennaro Gattuso Napoli
twitter.com/sscnapoli

La classifica di Serie A dopo 19 giornate, confrontata con quella dello scorso campionato dopo lo stesso numero di partite

Arrivano i primi verdetti in Serie A, dopo la 19^ giornata. La Juventus – nonostante i cinque punti in meno rispetto ad un anno fa – si laurea campione d’inverno, non bastano i sette punti in più che Conte ha portato all’Inter (l’anno scorso era terza). Le squadre con il saldo più positivo sono però Lazio – con una partita ancora da recuperare – e il Bologna, entrambi a +10. Benissimo Cagliari (+9), Atalanta (+7), Udinese (+6) e Roma (+5), in positivo anche il Parma (+3).

Serie A, come cambia la classifica dopo la 19^ giornata

Il Napoli sta vivendo un declino senza precedenti: sono addirittura 20 i punti in meno rispetto allo scorso anno. Situazione critica per la Sampdoria (-10), mentre arrancano Milan, Sassuolo e Genoa (-6), Fiorentina e Spal (-5). Identica situazione di un anno fa per il Torino.

Classifica Serie A 2019/20

Juventus 48 (-5 rispetto allo scorso anno)

Inter 46 (+7)

Lazio 42* (+10)

Roma 35 (+5)

Atalanta 35 (+7)

Cagliari 29 (+9)

Parma 28 (+3)

Torino 27 (=)

Milan 25 (-6)

Verona 25* (in Serie B)

Udinese 24 (+6)

Napoli 24 (-20)

Bologna 23 (+10)

Fiorentina 21 (-5)

Sassuolo 19 (-6)

Sampdoria 19 (-10)

Lecce 15 (in Serie B)

Brescia 14 (in Serie B)

Genoa 14 (-6)

Spal 12 (-5)

*una partita in meno


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Pubblicità Fantacalcio Fantardore 2020-21
Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Serie A