Seguici su

Serie A

Milan-Torino: orario, probabili formazioni e dove vederla

Lorenzo De Silvestri-Hakan Calhanoglu Torino-Milan
© imagephotoagency.it

Tutto quello che c’è da sapere su Milan-Torino, match valido per la 24^ giornata di Serie A: come arrivano le squadre, precedenti e statistiche

Dopo il pareggio al veleno con la Juventus in Coppa Italia, il Milan ritorna in campo a San Siro ospitando il Torino nel posticipo del monday night valido per la 24^ giornata di Serie A. Tutto quello che c’è da sapere sul match.

Come arriva il Milan

Tanti complimenti, ma pochi risultati, per il Milan nelle ultime partite: prima il derby perso contro l’Inter dopo il vantaggio iniziale di due gol nel primo tempo, e dopo il pareggio in Coppa Italia subito contro la Juventus nei minuti di recupero con un rigore quantomeno dubbio trasformato da Ronaldo. In casa, però, il Milan non perde dal 2-1 subito contro la Lazio del 3 novembre. Menzione speciale per Rebic, che ha già segnato quattro gol nel 2020.

Come arriva il Torino

Periodo nerissimo per il Torino, che ha perso le ultime quattro partite di campionato subendo la bellezza di 16 gol. A queste si aggiunge il ko in Coppa Italia proprio contro il Milan. La vittoria manca ormai da un mese, e proprio recentemente è stato allontanato Mazzarri – dopo il tracollo contro il Lecce – per far spazio a Longo sulla panchina. I granata sono ad appena cinque punti sulla zona retrocessione.

Orario Milan-Torino e dove vedere la partita

Il match tra Milan e Torino si giocherà lunedì 17 febbraio 2020 alle ore 20:45 a San Siro. La gara sarà trasmessa in esclusiva su Sky Sport Serie A (canale 202) e in streaming per gli abbonati attraverso i servizi SkyGo e Now TV.

Probabili formazioni Milan-Torino

Ci sarà ancora Calabria a destra – favorito dalla squalifica di Conti – mentre al centro Kjaer è favorito su Musacchio per il posto al fianco di Romagnoli. Pioli conferma il 4-2-3-1, con Castillejo e Rebic dietro l’unica punta Ibrahimovic, non ci sarà Calhanoglu che ha subito una lesione al muscolo ileopsoas e quindi è indisponibile. Spazio quindi a Bonaventura, con Leao ancora in panchina.

Nel Torino mancherà Izzo per squalifica, con Bremer favorito su Djidji per sostituirlo mentre Nkoulou e Lyanco completeranno il reparto. Verdi rischia il forfait a causa della sindrome influenzale che lo ha colpito negli ultimi giorni, eventualmente è pronto Baselli al suo posto. Ballottaggio tra De Silvestri, Ansaldi e Aina sulle fasce, con i primi due favoriti. Lukic in mezzo, più di Meité.

Milan (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Hernandez; Kessié, Bennacer; Castillejo, Bonaventura, Rebic; Ibrahimovic. All. Pioli

Torino (3-4-2-1): Sirigu; Bremer, Nkoulou, Lyanco; De Silvestri, Lukic, Rincon, Ansaldi; Berenguer, Baselli; Belotti. All. Longo

Consulta tutte le probabili formazioni per la 24^ giornata

Precedenti Milan-Torino

Il Torino è la sesta squadra più affrontata dal Milan nella propria storia: i precedenti sono ben 171, con 67 vittorie a 43 in favore dei rossoneri mentre i pareggi sono 61. I rossoneri sono imbattuti in campionato a San Siro contro i granata dalla stagione 1984/85, ma l’ultimo successo rossonero risale al 3-2 del 2016 con rigore parato da Donnarumma a Belotti al 96′. Gli ultimi due incontri tra le due squadre in campionato – entrambi a Torino – si sono conclusi con la vittoria per la squadra di casa, ma l’ultima partita giocata in assoluto è stata a fine gennaio in Coppa Italia con il 4-2 ottenuto dal Milan ai supplementari.

I consigli per il fantacalcio

Ibrahimovic è ritornato insostituibile come ai tempi belli, in risalita anche le quotazioni di Rebic, Calhanoglu e Castillejo. Donnarumma va schierato, così come Romagnoli ed Hernandez. Intrigano meno i vari Calabria, Kjaer e Kessié, mentre Bennacer è da sufficienza, ma occhio al cartellino facile.

I difensori centrali del Torino non stanno passando una grande annata e senza Izzo potrebbero andare ancora più in difficoltà, Sirigu garantisce buoni voti ma anche tanti malus. Rientra Ansaldi ed è un’ottima notizia mentre Verdi potrebbe saltare il match per l’influenza. Sì a Belotti e Berenguer.

Dubbi su chi schierare al fantacalcio per la 24^ giornata? I nostri consigli partita per partita


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Pubblicità Fantacalcio Fantardore 2020-21
Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Serie A