Seguici su

Serie A

Torino-Parma: orario, probabili formazioni e dove vederla

Salvatore Sirigu Torino
© imagephotoagency.it

Tutto quello che c’è da sapere su Torino-Parma, match valido per la 25^ giornata di Serie A: come arrivano le squadre, precedenti e statistiche

Ultimo aggiornamento

È arrivato il momento di dare una scossa al Torino, lo sa bene Longo che nella 25^ giornata di Serie A incontrerà il Parma per provare a rialzare la testa dopo le cinque sconfitte consecutive. Tutto quello che c’è da sapere sul match.

Come arriva il Torino

Momento buio per i granata, che si sono ritrovati invischiati nella lotta per non retrocedere dopo le cinque sconfitte in campionato contro Milan, Sampdoria, Lecce, Atalanta e Sassuolo con appena cinque punti di distanza dal Genoa terzultimo. A questi ko si aggiunge l’eliminazione in Coppa Italia contro il Milan nei supplementari. La vittoria manca orma da più di un mese, i granata si aggrapperanno a capitan Belotti che giocherà la sua 200^ gara in Serie A.

Come arriva il Parma

Decisamente diverso il clima in casa ducale, grazie soprattutto ai 35 punti in classifica che valgono un sogno europeo. Nell’ultimo turno è arrivata la vittoria di misura nel derby contro il Sassuolo firmata dal ritrovato Gervinho, un’ottimo modo per superare le difficoltà riscontrate nelle due partite precedenti con appena un punto raccolto contro il Cagliari.

Orario Torino-Parma e dove vedere la partita

Il match tra Torino e Parma si giocherà domenica 23 febbraio 2020 alle ore 15:00 allo stadio Olimpico Grande Torino. La gara sarà trasmessa in esclusiva su Sky Sport Tre (canale 253) e in streaming per gli abbonati attraverso i servizi SkyGo e Now TV.

Probabili formazioni Torino-Parma

Longo ritrova Izzo dopo la squalifica che sarà presente al fianco di Nkoulou, mentre sul centro-sinistra è favorito Lyanco. Dovrebbero essere confermati gli esterni visti contro il Milan – De Silvestri e Ansaldi – anche se Aina scalpita, dovrebbe rientrare anche Verdi dopo l’influenza di settimana scorsa. Ballottaggio tra Lukic e Baselli al centro del campo, con quest’ultimo che rientra dall’infortunio.

Possibile sorpresa in difesa per D’Aversa con Darmian che potrebbe stringere i denti ed essere dalla partita, eventualmente è pronto Laurini al suo posto. In avanti si rivede Kulusevski, che formerà il tridente insieme a Cornelius e Gervinho. Pochi dubbi a centrocampo, anche a causa delle defezioni di Barillà, Kucka e Scozzarella. Solo panchina per Grassi.

Torino (3-4-2-1): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Lyanco; De Silvestri, Lukic, Rincon, Ansaldi; Berenguer, Verdi; Belotti. All. Longo

Parma (4-3-3): Colombi; Laurini, Iacoponi, Alves, Gagliolo; Hernani, Brugman, Kurtic; Kulusevski, Cornelius, Gervinho. All. D’Aversa

Consulta tutte le probabili formazioni per la 25^ giornata

Precedenti Torino-Parma

Sono appena 36 i confronti tra Torino e Parma, con un bilancio nettamente a favore dei ducali grazie alle 13 vittorie maturate contro le 8 granata. Mentre sono 15 i pareggi. Un trend che si è confermato recentemente con la squadra piemontese che ha vinto appena due degli ultimi 15 scontri contro il Parma – entrambi nel 2014/15, anno del fallimento degli emiliani – con ben nove sconfitte. La scorsa stagione la gara è terminata 2-1 a favore degli ospiti, mentre all’andata hanno vinto ancora i ducali per 3-2.

I consigli per il fantacalcio

Non è un buon periodo per il Torino, ma nonostante ciò ci sono giocatori che nel breve periodo possono rialzare la testa. Tre su tutti: Sirigu, Ansaldi e Belotti. Altri nomi spendibili sono Izzo e Berenguer, Nkoulou potrebbe essere una piacevole sorpresa. Verdi invece non è al top della forma dopo l’influenza e non sta rendendo secondo le aspettative, Rincon e Lyanco rischiano il malus.

Si rivede Kulusevski, e vale la pena schierarlo titolare. Gervinho nell’ultimo turno è ritornato decisivo e sarà ancora titolare, è da farci un pensierino. Idem per Cornelius e Kurtic, attenzione ad Alves sui calci piazzati. Hernani e Brugman non ispirano grande fiducia, da monitorare Darmian che non è al top e potrebbe anche non giocare.

Dubbi su chi schierare al fantacalcio per la 25^ giornata? I nostri consigli partita per partita

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Serie A