Seguici su

Statistiche

Classifica parate Serie A 2019/20

Etrit Berisha Spal
© imagephotoagency.it

Hanno salvato i compagni con i loro interventi e regalato gioie al fantacalcio con bonus e buoni voti. I portieri della Serie A che hanno collezionato più parate

Il ruolo di estremo difensore è probabilmente il più delicato sul rettangolo di gioco: un grande intervento può cambiare le sorti di una partita e rendere il portiere l’eroe della serata, ma di fronte alla linea di porta ogni errore può risultare fatale, sbagliare è vietato. Al fantacalcio le parate del proprio numero 1 possono regalare voti alti utili anche per guadagnare bonus grazie al modificatore di difesa, senza contare l’importanza del ruolo del bonus “porta inviolata”, per cui risultano cruciali i clean sheets ottenuti. Spesso sono le piccole squadre che, soffrendo maggiormente in fase difensiva, devono affidarsi con maggior frequenza ai guantoni del proprio portiere, ma nella classifica dei portieri più impegnati ci sono anche diverse big. Tutti i numeri e le curiosità.

Un sillogismo imperfetto

Si potrebbe pensare che per scoprire quali siano i portieri più impegnati basti guardare la classifica delle reti subite, immaginando che le difese, evidentemente non ottime, che hanno concesso più gol siano le stesse ad aver avuto più bisogno del loro portiere. Talvolta il sillogismo funziona: si colloca ai primi posti infatti Brescia, Lecce e Spal.

Seguono Udinese, Parma, Torino e Cagliari, club che occupano la zona bassa della classifica e che concedono spesso qualcosa di troppo in fase difensiva. A chiudere questa speciale classifica, in controtendenza rispetto a tale trend, ci sono le squadre dei piani alti: Inter, Napoli e Atalanta sono infatti le squadre che effettuano meno parate.

La classifica di chi ha effettuato più parate

Brescia: 178 parate effettuate

Lecce: 175

Spal: 173

Udinese 169

Parma: 162

Cagliari: 158

Torino: 158

Genoa: 145

Bologna: 144

Sassuolo: 139

Verona: 134

Lazio: 133

Fiorentina: 131

Juventus: 131

Sampdoria: 127

Milan: 121

Roma: 117

Atalanta: 102

Napoli: 101

Inter: 89

I numeri della stagione 2018/19

La scorsa stagione aveva visto protagonisti per numero di interventi il Cagliari ed il suo Cragno (152), il Parma con Sepe (139) ed il Frosinone difeso da Sportiello (130). Tuttavia, per dare un’idea più veritiera dell’efficacia di un portiere, il dato che risulta più fedele è quello della percentuale di interventi rispetto ai tiri subiti nello specchio. Ecco allora che ritornano protagonisti i portieri di Milano: Handanovic con il 73,3% e Donnarumma con il 71,5%. Ottime anche le risposte di Cragno e Musso: entrambi hanno risposto “presente” nel 70,4% dei casi.

Curioso il dato in casa Roma: dopo la pessima stagione di Olsen – comprovata da una media di interventi del 60% – ha avuto occasione di mettersi in mostra Mirante, che nelle sue 11 presenze è risultato determinante sull’81,4% dei tiri subiti. Il titolo di miglior para-rigori, infine, se lo è aggiudicato Consigli, capace di neutralizzare ben quattro degli otto tiri dal dischetto subiti. Bene anche Szczesny, in grado di pararne due su tre, nonché Sirigu e Sorrentino, determinanti in due occasioni su quattro. Male invece Musso (0/8) e Sepe, che, impotente in quattro occasioni su quattro in questa stagione, allunga a 26 il numero degli interventi mancati dagli 11 metri sulle altrettante occasioni avute in carriera.

Numeri e statistiche dei portieri della stagione 2018/19


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Statistiche

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati