Bundesliga

Bundesliga 2019/20, risultati e classifica della 28^ giornata

Kimmich Bayern Monaco
twitter.com/FCBayern

I risultati della 28^ giornata di Bundesliga e la classifica aggiornata: il Bayern si aggiudica il Klassiker e mette un'ipoteca sul Meisterschale. Schalke sempre più giù

La terza giornata di Bundesliga post coronavirus si apre con il Klassiker tra Borussia Dortmund e Bayern Monaco. Vanno a secco i due bomber tanto attesi – Haaland e Lewandowski – ma la gara è decisa da un colpo di genio di Kimmich, che dal limite dell'area si inventa un pregevole cucchiaio che sorprende Burki.

Non vince nessuna delle tre squadre in lotta per un posto in Champions League. Il tonfo più clamoroso è del Leverkusen, che perde in casa contro il Wolfsburg per 4-1 grazie ad un poderoso Arnold autore di un gol e due assist in fotocopia per Pongracic da calcio di punizione.

Occasione persa per il Gladbach che impatta 0-0 sul Werder Brema, penultimo in classifica. Mentre il Lipsia non va oltre il 2-2 contro l'Hertha nonostante la momentanea rimonta in dieci uomini firmata da un gol di Schick. È un rigore di Piatek – al primo gol dopo la ripresa – a sancire il pari definitivo.

Ritorna alla vittoria l'Hoffenheim – dopo otto sette partite di digiuno – con il 3-1 al Colonia: protagonista del match il classe '99 Christoph Baumgartner, con due gol e un assist. Nel finale Baumann para il rigore del potenziale 3-2 a Uth.

Sesta partita consecutiva senza vittoria per l'Eintracht Francoforte, a cui non basta il gol di André Silva per andare oltre il 3-3 contro il Friburgo e adesso la zona retrocessione dista solo due punti. Chi fa peggio è lo Schalke – unica squadra a non aver ottenuto ancora punti dopo la ripresa – che perde 2-1 in casa del Dusseldorf e salgono a dieci le partite di Bundes senza vincere.

Pareggio a reti inviolate tra Augsburg e Paderborn, pari anche tra Union Berlino e Mainz – per 1 a 1 – nonostante la superiorità numerica degli ospiti a causa del doppio giallo a Andrich.

Risultati 28^ giornata di Bundesliga

Dortmund-Bayern 0-1

Brema-Gladbach 0-0

Francoforte-Friburgo 3-3

Leverkusen-Wolfsburg 1-4

Lipsia-Hertha 2-2

Augsburg-Paderborn 0-0

Dusseldorf-Schalke 2-1

Hoffenheim-Colonia 3-1

Union Berlino-Mainz 1-1

Classifica Bundesliga 2019/20

Bayern 64

Dortmund 57

Lipsia 55

Gladbach 53

Leverkusen 53

Wolfsburg 42

Hoffenheim 39

Friburgo 38

Schalke 37

Hertha 35

Colonia 34

Augsburg 31

Union Berlino 31

Francoforte 29

Mainz 28

Dusseldorf 27

Brema 22

Paderborn 19

Classifica marcatori Bundesliga

A secco i primi quattro bomber della classifica marcatori tedesca, unico ad andare in gol è Hennings del Dusseldorf che aggancia Quaison a quota 12. Lewandowski mantiene la testa della speciale classifica con tre reti di vantaggio su Werner, molto più staccato Sancho al terzo posto.

Lewandowski (Bayern): 27 gol

Werner (Lipsia): 24

Sancho (Dortmund): 14

Quaison (Mainz): 12

Hennings (Dusseldorf): 12


"Il calcio è l’arte di comprimere la storia universale in 90 minuti". Il calcio come scelta di vita, un pallone come mantra.

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Bundesliga