Seguici su

Guida all'asta

Cosa cambia al fantacalcio con le cinque sostituzioni

esultanza gol Luis Muriel Atalanta
© imagephotoagency.it

Come le cinque sostituzioni possono influenzare il fantacalcio: più giocatori a voto, meno sv. E anche il regolamento può cambiare

Lo scorso 8 maggio, l’International Football Association Board (IFAB) ha approvato la proposta avanzata dalla FIFA ufficializzando una modifica temporanea alla regola delle sostituzioni, il cui limite nel corso di una partita è stato alzato da tre a cinque. Per ridurre al massimo le perdite di tempo, però, ogni squadra avrà a disposizione solo tre archi temporali – in pratica tre interruzioni del gioco – per effettuare tali cambi, escludendo dalla conta l’intervallo.

Sono poi le singole federazioni nazionali a decidere se applicare o meno la nuova regola, attualmente in vigore fino al prossimo dicembre. A quel punto, IFAB e FIFA potranno prevedere l’ulteriore estensione temporale della modifica o tornare alle classiche tre sostituzioni.

La Bundesliga è stato il primo dei maggiori campionati europei a ripartire e a sposare questa variazione del regolamento, resa necessaria principalmente per far fronte alla condizione atletica per forza di cose non ottimale di calciatori costretti a un lungo stop prima dell’improvviso ritorno alla competizione. Nel caso in cui la Serie A dovesse ripartire, l’introduzione della nuova regola sembrerebbe praticamente definita – sebbene ovviamente non ancora ufficiale. Ma se così fosse, cosa cambierebbe per il fantacalcio?

Cosa succede al fantacalcio

Con la ripresa del campionato e l’adozione delle cinque sostituzioni per squadra, il fantacalcio andrebbe incontro a due potenziali cambiamenti.

Più giocatori a voto, meno s.v.

In generale, un maggior numero di calciatori potrà andare a voto ogni settimana. Un numero che attualmente può arrivare a un massimo di 14 giocatori per squadra e che si alzerebbe in questo modo a 16. Come naturale conseguenza, quindi, vedremmo diminuire la quantità di s.v., spesso fatali per i fantallenatori più sfortunati o meno cauti all’asta.

Avere a disposizione ben cinque sostituzioni potrebbe oltretutto incentivare gli allenatori a incominciare prima la cosiddetta “girandola dei cambi”, attuando magari diverse sostituzioni già all’intervallo o a inizio ripresa. Con le regole attuali, optare per un triplo cambio al 45′ sarebbe certamente un rischio eccessivo, perché nella ripresa si rischierebbe di perdere un giocatore per infortunio o di voler cambiare qualcosa dal punto di vista tattico, senza poter però più mettere mano all’undici in campo. Con cinque sostituzioni a disposizione, però, questo cambierebbe. E allora vedremmo di certo un maggior numero di subentranti giocare più di quindici minuti, ovvero quel lasso di tempo che spesso garantisce un voto in pagella.

Cinque cambi anche al fantacalcio

Dal 1995, in Serie A si possono effettuare tre sostituzioni per squadra. Per questo motivo, anche al fantacalcio si è stabilito che fosse quello il numero massimo di cambi in caso di senza voto tra i titolari. Ma se la soglia fosse innalzata a cinque, anche al fanta succederebbe lo stesso?

La sensazione è che ogni lega potrà decidere se optarla o meno. Se così fosse, i fantallenatori potrebbero sentirsi più liberi di inserire nella formazione titolare giocatori in ballottaggio perenne o che spesso partono dalla panchina delle rispettive squadre, ma che anche subentrando sanno regalare soddisfazioni. Parliamo di calciatori come Godin e Bastoni, Cutrone e Vlahovic, ma anche Douglas Costa o ancor più Muriel, raramente titolare eppure a quota 13 reti nella Serie A 2019/20 di cui ben sette dalla panchina (è il giocatore ad aver segnato di più da subentrato).

In questo caso, potrebbero essere anche allungate le panchine – per chi non utilizza già la modalità lunga come nella realtà – mediamente composte da sette giocatori in totale, portiere incluso. Ma se invece si decidesse di rimanere fedeli alle tre sostituzioni, questo problema non si porrebbe. E in ogni caso, si gioverebbe del numero maggiore di giocatori a voto ogni domenica.


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Pubblicità Fantacalcio Fantardore 2020-21
Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Guida all'asta