Seguici su

Serie A

Serie A verso la ripresa, le ultime dagli allenamenti

Barella allenamento Inter
Inter.it

Sembra sempre più probabile la ripartenza della Serie A dopo il blocco imposto dal coronavirus, al via gli allenamenti collettivi

Dopo circa due mesi di stop a causa della pandemia di coronavirus – e tante trattative per il protocollo adeguatole squadre di Serie A hanno iniziato ad allenarsi in gruppo. Si avvicina, dunque, sempre di più la possibile ripresa del campionato italiano. Ci sono però tanti dubbi riguardo le condizioni fisiche con cui si presenteranno i calciatori e, soprattutto, i possibili infortuni in cui potrebbero imbattersi giocando ogni tre giorni. Analizziamo la situazione squadra per squadra di tutti i club della Serie A.

Atalanta

Tra i giocatori nerazzurri, Sportiello è stato l’unico a risultare positivo al coronavirus. L’Atalanta ha ripreso ad allenarsi – attraverso sedute individuali – martedì 5 maggio, mentre già da mercoledì 20 maggio sono ripresi quelli di squadra con una partitella in famiglia disputata sabato 23 maggio.

Bologna

Lunedì 25 maggio la squadra felsinea ha ripreso gli allenamenti di squadra a Casteldebole, agli ordini di mister Mihajlovic. Ha preso parte tutto il gruppo con esercizi fisici e atletici, possesso palla, esercitazioni specifiche dieci contro dieci senza porte e infine i giocatori rossoblu hanno anche disputato una partitella.

Brescia

La squadra di Cellino ha ripreso gli allenamenti di squadra lunedì 25 maggio. Nella giornata di martedì 26 maggio Balotelli ha disertato però la doppia seduta senza dare nessuna comunicazione, il suo futuro si fa sempre più lontano dalle rondinelle. Nella mattinata di oggi 27 maggio, Mario, si è presentato regolarmente al centro sportivo di Torbole Casaglia per sostenere la seduta atletica individuale. Balotelli è rrivato in anticipo rispetto al solito, ha avuto un confronto con il d.s. Stefano Cordone, ha lavorato e poi è tornato a casa secondo protocollo per fare la doccia.

Cagliari

Sabato 23 maggio i rossoblu hanno ripreso gli allenamenti di squadra con una serie di partitelle giocate su campi ridotti. Il lunedì successivo è iniziata la settimana standard di sedute di gruppo – senza gli infortunati – sotto gli occhi di mister Zenga e del suo staff.

Fiorentina

Sono ben cinque – Agudelo, Caceres, Cutrone, Pezzella e Vlahovic – i calciatori viola ad aver contratto il coronavirus. Dopo i test di domenica 24 maggio, lunedì sono ripartiti gli allenamenti di gruppo: tutti a disposizione – compreso il rientrante Ribery – tranne Caceres, che è ancora alle prese con i postumi della malattia ma dovrebbe rientrare nei prossimi giorni.

Genoa

I rossoblu hanno ripreso l’attività collettiva sabato 23 maggio: è stata programmata una seduta di gruppo al giorno, mentre i giocatori che lavoreranno in palestra verranno scaglionati in piccoli gruppi a orari diversi come indicato nel protocollo.

Inter

Lunedì 25 maggio sono ripresi gli allenamenti di squadra per l’Inter, con una seduta mattutina e una prima partitella in famiglia.

Juventus

Ritorno agli allenamenti di gruppo anche per la Juventus, che ha superato la positività di Dybala, Matuidi e Rugani ed è rientrata in campo lunedì 25 maggio disputando anche una partitella.

Lazio

Dopo aver ricevuto a sorpresa un’ispezione federale in seguito ad una denuncia per presunte irregolarità negli allenamenti, la Lazio è ritornata in campo – per la prima volta in una seduta di gruppo – mercoledì 27 maggio.

Coronavirus, quando ripartono i campionati in Europa

Lecce

Nella giornata di lunedì 25 maggio tutti i giocatori del Lecce sono stati sottoposti a tamponi che hanno dato esito negativo, dunque la ripresa degli allenamenti di gruppo è prevista per mercoledì pomeriggio.

Milan

Brutte notizie in casa rossonera, che possono festeggiare per la completa guarigione dal virus di Daniel e Paolo Maldini ma perdono Ibrahimovic per infortunio. Proprio nel giorno in cui sono ripresi gli allenamenti di gruppo – lunedì 25 maggio – l’attaccante svedese ha subito una lesione al polpaccio destro, che potrebbe tenerlo fuori dal campo per oltre un mese.

Napoli

Lunedì 25 maggio c’è stato il ritorno agli allenamenti collettivi per la squadra di Gattuso, che ha diviso la squadra in due gruppi. Rientrati gli acciaccati Allan, Llorente e Ruiz, unico indisponibile Manolas che si è infortunato alla coscia destra nell’allenamento individuale del 13 maggio: incerti i tempi di recupero.

Parma

I crociati hanno ripreso ad allenarsi in gruppo lunedì 25 maggio con esercizi di possesso palla e partita a campo ridotto. In precedenza due giocatori erano risultati positivi al primo tampone ma negativi al secondo e sono stati posti in isolamento.

Roma

Lunedì 25 maggio sono ripresi anche per la Roma gli allenamenti di squadra, dopo una prima fase di allenamenti individuali. I giallorossi in campo per schemi tattici e partitella.

Sampdoria

La Sampdoria è stata la squadra più bersagliata del coronavirus con ben nove giocatori positivi diversi, tra cui Bereszynski, Depaoli, Ekdal, Gabbiadini, La Gumina e Thorsby. Dopo i test effettuati sui propri tesserati, i blucerchiati sono ritornati in campo con delle sedute gruppo a partire da lunedì 25 maggio.

Sassuolo

Gli allenamenti collettivi sono ripresi sabato 23 maggio, con De Zerbi che ha diviso la squadra in due gruppi: uno al mattino e uno al pomeriggio, mantenendo almeno nei primi giorni un distanziamento prudenziale tra i calciatori.

Spal

Dopo aver ricevuto l’esito negativo dei test effettuati allo staff tecnico e ai giocatori, la Spal ha ripreso gli allenamenti di gruppo a partire da lunedì 25 maggio con partitelle a tema.

Torino

I granata hanno iniziato a lavorare in gruppo a partire da venerdì 22 maggio, con partitelle a tempo e campo ridotti. A partire da martedì 26 maggio sono ripartite le doppie sedute. Intanto il giocatore che era risultato positivo al coronavirus è completamente guarito, e ha ripreso ad allenarsi con un programma personalizzato.

Udinese

Dopo che gli ultimi test molecolari effettuati su calciatori e staff hanno dato esito negativo, l’Udinese ha ripreso gli allenamenti di gruppo sabato 23 maggio. Il lunedì successivo sono ripartite anche le doppie sedute.

Verona

Martedì 26 maggio sono ripresi gli allenamenti collettivi. Intanto Zaccagni, che era risultato positivo, è completamente guarito.


Commenti
Annuncio pubblicitario
calciodangolo.com Collabora con noi

Classifica Serie A

Risultati Serie A

Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Serie A