Seguici su

Calciomercato

Calciomercato, tutte le trattative e le ufficialità di oggi 24 giugno 2020

Miralem-Pjanic
© imagephotoagency.it

Definiti i termini dello scambio Pjanic-Arthur. Pedro firma con i giallorossi. Rangnick vuole blindare Calhanoglu. Tutte le notizie di giornata

La scadenza del 30 giugno si avvicina. Diversi club hanno necessità di chiudere alcune operazioni per necessità di bilancio. I principali aggiornamenti di calciomercato.

Pedro firma con la Roma

Dalle voci ai fatti: Pedro ha firmato un pre-contratto che lo lega ai giallorossi per le prossime due stagioni con un’opzione per il terzo. Percepirà 3.5 milioni l’anno. Il giocatore, d’altra parte, si è reso disponibile con il suo Chelsea per concludere la stagione in corso. Non sarà dunque a Roma prima di agosto.

Lo scambio Pjanic-Arthur

Dopo che il centrocampista brasiliano sembra aver aperto alla possibilità di un trasferimento a Torino, i club hanno definito i termini dell’accordo. Si lavora con insistenza perché le formalità burocratiche andrebbero risolte entro il 30 giugno, ultima data possibile per annoverare l’operazione nel bilancio 2019-2020. I giocatori, comunque, resterebbero poi verosimilmente nel loro club attuale fino al termine della stagione in corso.

La Juventus, dopo aver escluso De Sciglio dalla trattativa, è pronta a sborsare un conguaglio tra i 10 e i 15 milioni per chiudere l’affare (la valutazione del brasiliano blaugrana è più alta soprattutto in virtù dell’età del giocatore, di sei anni più giovane rispetto a Pjanic). Si attende l’ok definitivo di Arthur per chiudere, sempre più tentato dalle lusinghe bianconere, che farebbero più che raddoppiare il suo stipendio, incrementandolo dagli attuali 2,2 milioni a ben 5 milioni stagionali.

Milan, senti Rangnick

Rangnick spinge per il rinnovo di Calhanoglu. Quello che con ogni probabilità sarà il futuro allenatore del Milan vede di buon occhio il talento turco, e starebbe spingendo la dirigenza a procedere già da subito a blindarlo per le prossime stagioni. Il 10 rossonero è in scadenza nel 2021, e il suo agente ha recentemente ribadito che, nonostante il giocatore sia felice a Milano, ha come sogno quello di giocare la Champions.

Occhio dunque alle possibili offerte che possono arrivare dai grandi club: l’ex Bayer Leverkusen classe ’94, il cui valore si aggira intorno ai 20 milioni, ha ancora tanti ammiratori, soprattutto in Bundesliga.

Altre notizie

Cairo blinda Belotti. Il presidente del Torino è stato chiaro, non ha intenzione di vendere il suo bomber, per cui avrebbe già rifiutato delle “super offerte”.

Non decolla, almeno per ora, l’operazione che vedrebbe Thiago Silva alla Fiorentina. L’ex Milan, in scadenza di contratto con il PSG, è corteggiato da molti club europei, e se dovesse tornare in Italia preferirebbe un ritorno in rossonero piuttosto che un’esperienza fiorentina.


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Pubblicità Fantacalcio Fantardore 2020-21
Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Calciomercato