Seguici su

Chi schierare

Consigli fantacalcio, i difensori da schierare per la 29^ giornata di Serie A

Takehiro Tomiyasu Bologna
© imagephotoagency.it

Dubbi su chi schierare al fantacalcio in questo turno di campionato? I cinque difensori consigliati per la 29^ giornata di Serie A

I difensori stanno sempre diventando più importanti in questo periodo. Molti gol avvengono dai calci da fermo oppure i terzini che forniscono assist. Questi bonus vanno sfruttati e perciò scegliere la propria difesa è importante. Soprattutto bisogna valutare se giocare con la retroguardia a quattro e sperare nel modificatore o sacrificarne uno per mettere un giocatore più offensivo. Dalla ripresa del campionato però non si è notata molta differenza a livello realizzativo con i centrocampisti, per questo mettere più giocatori dietro può essere ugualmente decisivo. I cinque difensori consigliati per la 29^ giornata al fantacalcio.

Francesco Acerbi (Torino-Lazio martedì 30 giugno ore 19:30)

Sul gol preso con la Fiorentina ha delle colpe, la finta di Ribery lo manda totalmente a vuoto e il francese può calciare indisturbato. È uno dei pochi errori commessi da Acerbi in questa stagione e vorrà rifarsi subito nella partita contro il Torino. La difesa della Lazio è la seconda in campionato per gol subiti dopo quella dei bianconeri e ciò testimonia la grande annata di tutta la retroguardia biancoceleste. Nella ripartenza però ci sono state molte disattenzioni in difesa per questo il centrale italiano dovrà migliorare le proprie prestazioni per sognare ancora nello Scudetto. Inoltre ha già segnato all’andata contro i granata e potrebbe ripetersi.

Takehiro Tomiyasu (Bologna-Cagliari, mercoledì 1 luglio ore 19:30)

Poco considerato per tutta la stagione, si è messo in mostra nella partita contro la Juventus tenendo testa a Cristiano Ronaldo. Tomiyasu è un grande terzino destro che arrivato in estate dal Sint-Truiden per 9 milioni di euro e ha dimostrato nell’arco del campionato il suo valore. È la mossa a sorpresa per questa giornata di fantacalcio perché la sua media voto di 5,91 non è alta ma in questa annata ha già fornito due assist ai compagni. Il Cagliari è una squadra che spinge molto e giocando con la difesa a tre, le sovrapposizioni del giapponese potrebbero essere fondamentali per mettere in difficoltà i sardi.

Simon Kjaer (Spal-Milan, mercoledì 1 luglio ore 21:45)

È stato acquistato in prestito dall’Atalanta in estate ma praticamente non ha mai giocato. Quando il Milan lo ha preso dando via Caldara, in molti sono rimasti allibiti da questa mossa. Kjaer però ha dato esperienza e solidità a una difesa rossonera che aveva qualche buco con Musacchio. Da quando è arrivato a Milano, ha preso solo un’insufficienza e nella partita con la Roma è stato importante nel fronteggiare Dzeko prendendo sette come voto. È la certezza di questa giornata di fantacalcio e si spera che si possa sbloccare anche a livello di bonus.

Matteo Darmian (Hellas Verona-Parma, mercoledì 1 luglio ore 21:45)

Partito per due volte consecutive dalla panchina, Darmian deve riprendere il posto da titolare. La spinta sulla fascia destra è stata importante nella prima parte di stagione ma deve ancora migliorare se non vuole che Laurini giochi al suo posto. Infatti la sua media voto è del 5,91 e ha fornito solo un assist, perciò la partita con il Verona sarà il suo banco di prova decisivo per il restante campionato. Dalla sua parte avrà Lazovic che è in forma e dovrà stare molto attento nella fase difensiva. È stato spesso accostato all’Inter ma dopo l’acquisto di Hakimi, per il terzino italiano non c’è posto in casa nerazzurra e per questo deve lavorare duramente per riprendersi la propria posizione in campo e dimostrare di avere il valore di un giocatore che ha vestito la maglia del Manchester United.

Aleksandar Kolarov (Roma-Udinese, giovedì 2 luglio ore 21:45)

Non entra neanche in campo nella partita contro il Milan e Kolarov vorrà subito riprendere il suo posto sulla fascia sinistra. Quest’anno ha dato tanto ma la sua età non gli consente di giocare tutte le partite, per questo contro l’Udinese sarà riposato e darà il massimo per dimostrare il suo valore. La scelta di consigliare il serbo è semplice: calcia i rigori e le punizioni. Queste due situazioni di gioco hanno portato molti gol in questa ripresa di campionato e le sei reti di Kolarov in questa stagione dimostrano la sua bravura in questi fondamentali. Il match contro i friulani sarà anche una rivincita per tutta la Roma che deve tentare di rimanere attaccata all’Atalanta e non farsi riprendere dalle inseguitrici.

Consulta anche

I portieri consigliati per la 29^ giornata al fantacalcio

I centrocampisti consigliati per la 29^ giornata al fantacalcio

Gli attaccanti consigliati per la 29^ giornata al fantacalcio


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Pubblicità Fantacalcio Fantardore 2020-21
Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Chi schierare