Seguici su

La Liga

Liga 2019/20, risultati e classifica della 28^ giornata

Suarez Messi esultanza Barcellona
twitter.com/fcbarcelona

I risultati della 28^ giornata di Liga e la classifica aggiornata: 93 giorni dopo ritorna in campo il massimo campionato spagnolo, Messi subito in gol

A tre mesi di distanza dall’ultima volta – era il 10 marzo quando Eibar e Real Sociedad scendevano in campo per quella che sarebbe stata l’ultima partita della Liga pre Covid – il massimo campionato spagnolo ritorna in campo. La pandemia di coronavirus non è passata, ma si cerca di ritornare alla normalità. Anche ritornando a giocare a calcio, rigorosamente a porte chiuse.

Quando ripartono i campionati in Europa

La Liga scende di nuovo in campo a partire da giovedì 11 giugno con il derby andaluso tra Siviglia e Betis, vinto 2-0 dai ragazzi di Lopetegui con Ocampos decisivo grazie ad un gol e un assist. Un successo che blinda il terzo posto, mentre i biancoverdi rimangono a +8 sulla zona retrocessione.

Il Barcellona ricomincia da dove aveva lasciato, con un netto poker rifilato al Maiorca e Messi ancora in gol. Da segnalare il primo gol blaugrana di Braithwaite. I riflettori però se li prende un invasore di campo, che è riuscito ad eludere i controlli del Camp Nou – nonostante le porte chiuse – e ad entrare in campo.

Segue il passo il Real, grazie al 3-1 sull’Eibar che va in vantaggio con una delizioso rete di Toni Kroos. In gol anche Sergio Ramos che eguaglia Koeman come difensore più prolifico della storia della Liga con le sue 67 marcature. Blancos a -2 dalla vetta, mentre gli Armaioli rimangono a +2 sul terzultimo posto.

Lotta accesissima per la quarta posizione con tre squadre raccolte in un punto. Al momento è avanti la Real Sociedad a 47, grazie al pari casalingo contro l’Osasuna. Seguono – appaiate – Getafe e Atletico Madrid, con la prima che ha perso 2-1 in casa del Granada.

La squadra di Simeone non è andata oltre l’1-1 contro l’Athletic. Ma il gesto più bello di giornata è l’esultanza di Diego Costa con la maglia di Virginia Torrecilla, giocatrice della squadra femminile che ha subìto un’operazione per un tumore al cervello.

Succede di tutto al Mestalla con Valencia e Levante che impattano per 1-1. I padroni di casa vanno in vantaggio all’89’ con Rodrigo ma – nonostante l’uomo in più – si fanno raggiungere da un rigore causato da Diakhaby al 98′.

Continua la rincorsa del Villarreal alla zona europea con l’1-0 inflitto fuori casa al Celta, ad appena +1 sulla zona retrocessione. Successo importante per il Valladolid di Ronaldo, che vince in casa del Leganes e fa un bel salto in avanti nella lotta per non retrocedere.

Riprende con una vittoria il fanalino di coda Espanyol, che grazie al 2-0 casalingo ai danni dell’Alaves si riporta in corsa per non finire il Liga2.

Risultati 28^ giornata di Liga

Siviglia-Betis 2-0

Granada-Getafe 2-1

Valencia-Levante 1-1

Espanyol-Alaves 2-0

Celta Vigo-Villarreal 0-1

Leganes-Valladolid 1-2

Maiorca-Barcellona 0-4

Athletic Bilbao-Atletico Madrid 1-1

Real Madrid-Eibar 3-1

Real Sociedad-Osasuna 1-1

Classifica Liga 2019/20

Barcellona 61

Real Madrid 59

Siviglia 50

Real Sociedad 47

Getafe 46

Atletico Madrid 46

Valencia 43

Villarreal 41

Granada 41

Athletic Bilbao 38

Osasuna 35

Levante 34

Betis 33

Valladolid 32

Alaves 32

Eibar 27

Celta Vigo 26

Maiorca 25

Leganes 23

Espanyol 23

Classifica marcatori Liga 2019/20

Nonostante l’inattività continua a segnare Messi, che firma il suo ventesimo gol stagionale in Liga. A secco Benzema, mentre Ocampos raggiunge i vari Moreno, Suarez, Roger e Perez a quota 11 gol.

Messi (Barcellona): 20 gol (3 rig.)

Benzema (Real Madrid): 14 (3 rig.)

Moreno (Villarreal): 11

Suarez (Barcellona): 11 (1 rig.)

Ocampos (Siviglia): 11 (3 rig.)

Roger (Levante): 11 (4 rig.)

Perez (Alaves): 11 (5 rig.)


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Pubblicità Fantacalcio Fantardore 2020-21
Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in La Liga