Seguici su

Serie A

Serie A, come cambia la classifica dopo la 27^ giornata

Esultanza gol giocatori Napoli
© imagephotoagency.it

I risultati della 27^ giornata di Serie A e la classifica aggiornata: si ritorna in campo dopo la paura del coronavirus. Poker del Milan

Dopo i recuperi della 25^ giornata, la Serie A ritorna al completo con la 27^ giornata. Aprono il turno Fiorentina-Brescia e Lecce-Milan. Grande euforia in casa rossonera, che rifila un poker ai salentini grazie a un Calhanoglu super ispirato. Rebic ancora in gol, si sblocca Leao. Meno gioia tra i viola, che sciupano un’occasione pareggiando 1-1: espulsi Caceres e Iachini. Nell’anticipo serale di giornata la Juventus batte 2-0 il Bologna grazie al rigore di Cristiano Ronaldo e ad una splendida rete di Paulo Dybala.

Continua a vincere il Napoli di Gattuso dopo la Coppa Italia contro la Juventus. Decisivi i gol di Milik – nonostante le voci su un possibile addio – e Lozano, entrambi di testa su calcio d’angolo. Un successo che lancia gli azzurri alla rincorsa dell’Atalanta al quarto posto. Poker del Parma al Genoa al Ferraris, una vittoria – targata dalla tripletta di Cornelius – che vale l’aggancio al Milan e un pensiero al sogno europeo.

Vince al fotofinish il Cagliari di Zenga, in casa della Spal. I sardi ritrovano la vittoria dopo tredici turni, e si portano a +10 sulla zona retrocessione. Vittoria importantissima per il Torino, a cui basta un gol di Belotti – in rete dopo cinque mesi e mezzo – per stendere l’Udinese e andare a +6 sul terzultimo.

Spettacolare 3-3 tra Inter e Sassuolo in un San Siro deserto. All’iniziale vantaggio di Caputo, i padroni di casa rispondono nel primo tempo ribaltando il risultato. Negli ultimi dieci minuti succede di tutto con i neroverdi che recuperano per due volte il risultato. Un pari che allontana i nerazzurri dalla zona scudetto e permetto agli emiliani di restare a di stanza di sicurezza dalla zona rossa.

Nei posticipi serali della 27^ giornata la Lazio cade sotto i colpi di una straordinaria Atalanta che rimonta l’inziale 2-0 grazie ai gol di Gosens, Malinovsky e Palomino e si portano a -4 dall’Inter terza in classifica. Una sconfitta amara per la Lazio di Inzaghi che non riesce a tenere il passo alla Juventus che allunga quindi a +4 in classifica. Vince di rimonta la Roma di Fonseca grazie ad una doppietta del capitano Edin Dzeko che risonde al momentaneo vantaggio blucerchiato con Gabbiadini.

Risultati 27^ giornata di Serie A

Fiorentina-Brescia 1-1

Lecce-Milan 1-4

Bologna-Juventus 0-2

Spal-Cagliari 0-1

Verona-Napoli 0-2

Genoa-Parma 1-4

Torino-Udinese 1-0

Inter-Sassuolo 3-3

Atalanta-Lazio 3-2

Roma-Sampdoria 2-1

I voti per la 27^ giornata di fantacalcio

Classifica Serie A 2019/20

Juventus 66

Lazio 62

Inter 58

Atalanta 54

Roma 48

Napoli 42

Milan 39

Parma 39

Verona 38

Cagliari 35

Bologna 34

Sassuolo 33

Fiorentina 31

Torino 31

Udinese 28

Sampdoria 26

Genoa 25

Lecce 25

Spal 18

Brescia 17

Classifica marcatori Serie A 2019/20

Si sblocca Ronaldo – dopo la sosta – con il rigore segnato al Bologna, così come Lukaku. A secco invece Joao Pedro, che regala però un assist a Simeone. Zero gol anche per Immobile e Ilicic.

Immobile (Lazio): 27 (10 rig.)

Ronaldo (Juventus): 22 (8 rig.)

Lukaku 19 (Inter): (5 rig.)

Joao Pedro (Cagliari): 16 (3 rig.)

Ilicic (Atalanta): 15

La classifica marcatori della Serie A completa


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
calciodangolo.com Collabora con noi
Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Serie A