Seguici su

Calciomercato

Calciomercato: tutte le notizie e le ufficialità di oggi 14 luglio

Lautaro Martinez Inter
© imagephotoagency.it

Il piano del Napoli per Osimhen. Malcontento Immobile, ora la cessione è possibile. Il Barcellona non molla Lautaro. Tutte le notizie di giornata

Ritmi frenetici in Serie A, archiviata una giornata, comincia immediatamente quella successiva. Anche il calciomercato sembra muoversi velocemente. Nel frattempo il Manchester City è stato riammesso alla prossima edizione della Champions League, notizia che mette in discussione la rigidità delle misure riguardanti il fair play finanziario. Tutti gli aggiornamenti di calciomercato.

Napoli, scambio in vista

Evolve l’operazione che dovrebbe portare l’attaccante del Lille Osimhen alla corte di De Laurentiis: è stata offerto ai francesi Ounas come contropartita, oltre ad un conguaglio economico di 50 milioni. L’offerta complessiva sarebbe dunque di 81 milioni, e, se andasse in porto, sarebbe il maggior esborso della storia del club partenopeo. Il sì del giocatore classe ’98 c’è già, resta da capire se il Lille riterrà l’offerta soddisfacente.

Il Barcellona cambia strategia

I blaugrana le stanno provando tutte per convincere i nerazzurri a lasciar partire Lautaro, che da parte sua sarebbe ben lieto di andare a giocare assieme e Messi e Pjanic nella prossima stagione. Le casse però piangono, e l’ultima offerta ne è la dimostrazione: gli spagnoli sarebbero pronti a privarsi di Junior Firpo, terzino sinistro valutato ben 41 milioni, aggiungendo un conguagli da 70 milioni per raggiungere quota 111, vale a dire l’ammontare della clausola di Lautaro. L’Inter ci pensa.

Caos Lazio, Immobile può partire?

Quando tutto girava bene, sembrava che Lotito non volesse sentir parlare di offerte per Immobile. Adesso, però, la situazione in casa Lazio è precipitata, con pessimi risultati sul campo che stanno diffondendo un malcontento generale nell’ambiente. La telefonata del Newcastle, pronto ad offrire 50 milioni al club e un contratto da ben 8 milioni a stagione al giocatore, potrebbe adesso essere ripresa in considerazione. Gli inglesi restano alla finestra.

Gervinho-Benevento: si può fare

Non è un semplice songo: Pippo Inzaghi ed il suo Benevento potrebbero davvero ritrovarsi in rosa, per affrontare al meglio la prossima stagione in Serie A, l’ivoriano ex Roma. Pare che il contratto proposto al giocatore sia un triennale con uno stipendio molto importante, e d’altra parte è difficile pensare ad una permanenza di Gervinho al Parma vista la confusione creatasi nella finestra di mercato invernale. La freccia nera partirà quasi certamente, e per adesso sembra indirizzata verso Benevento.

Altre notizie

Con la qualificazione del Siviglia alla prossima edizione della Champions League, scatta la clausola che fa di Suso un giocatore del club spagnolo a tutti gli effetti. L’avventura con il Milan si chiude definitivamente, ed anche il fantacalcio perde (per sempre?) uno dei suoi migliori assist-man.

 


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
calciodangolo.com Collabora con noi
Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Calciomercato