Seguici su

Calciomercato

Calciomercato: tutte le notizie e le ufficialità di oggi 8 luglio

Radja Nainggolan Inter

Conte apre a Nainggolan, e non solo. Il Newcastle piomba su Koulibaly. Rangnick detta le direttive per il nuovo Milan. Tutte le notizie di giornata

Possibili grandi ritorni in Serie A, nel frattempo per Tonali sembra stia partire una vera e propria asta tra diversi grandi club. Tutti gli aggiornamenti di calciomercato.

Inter, talenti gratis

Conte ha fatto sapere alla società di essere favorevole ad un reintegro in rosa di Nainggolan. Il Ninja, attualmente in prestito al Cagliari, tornerà a Milano a stagione conclusa, e una decisione definitiva è ormai d’obbligo: o resterà o sarà ceduto a titolo definitivo. Un altro prestito è da escludere, anche considerata l’età già avanzata del giocatore. Il centrocampista ha ribadito le sue qualità con una grande stagione, sotto Conte potrebbe fare il definitivo salto di qualità.

Nel frattempo l’Inter pensa ad un grande ritorno. Si tratta di Mandzukic, individuato come possibile soluzione low cost – in quanto attualmente svincolato – alla posizione di vice-Lukaku. Le prime scelte sarebbero, come è noto, Dzeko o Giroud, ma gli ottimi rapporti con Marotta e la tentazione di prenderlo a parametro zero stanno indirizzando il club nerazzurro verso di lui.

I colpi per il nuovo Milan

Nonostante le recenti ottime prestazioni, Pioli lascerà a fine stagione la panchina del Milan per far posto a Rangnick. Il futuro allenatore e direttore tecnico rossonero sembra aver dato già alcune direttive chiave per il mercato. In primis: blindare Rebic, possibilmente anticipando la conclusione della trattativa già da quest’anno, senza attendere la fine del prestito.

Avrebbe poi scelto il suo attaccante prediletto, sia per caratteristiche tecniche che per la giovane età: si tratta di Vlahovic, autore di un’ottima stagione con la sua Fiorentina. Il centrocampista ideale, invece, sarebbe niente meno che Sandro Tonali, nome già accostato sia a Juventus che, soprattutto, all’Inter. I rossoneri però fanno sul serio, potrebbe partire una vera e propria asta per il talento italiano del Brescia.

Newcastle su Koulibaly

Il club inglese sta per passare in mano allo sceicco Bin Salman, che dopo aver incassato il “no” della Lazio per Immobile, torna a guardare in Serie A per trovare le pedine necessarie alla costruzione del nuovo, ambizioso progetto. Per le difesa il prescelto è Koulibaly, per cui il Napoli però chiede una cifra vicina ai 100 milioni.

La liquidità in casa Bin Salman non sembra un problema, e pare proprio che la cifra proposta in un accordo verbale a De Laurentiis sia poco distante da quella domandata. Si attendono novità.

Situazione in casa Udinese

Rodrigo De Paul avrebbe chiesto di essere ceduto. Il talento argentino classe ’94 ha vissuto quest’anno la sua miglior stagione, che lo ha portato da essere un buon prospetto a diventare uno dei centrocampisti più completi del nostro campionato. L’ambizione è quella di approdare adesso in un grande club, ma la famiglia Pozzo non si priverà del suo gioiello per meno di 40 milioni.

La Fiorentina, che la scorsa estate aveva vista rifiutata l’offerta di 28 milioni per il giocatore, sembra intenzionata a fare un nuovo tentativo, con la consapevolezza, però, di dover sborsare una cifra davvero importante.

Intanto sarebbe pronto il primo colpo in entrata. Si tratta di Molina, esterno destro classe ’97 ex Boca Juniors, recentemente svincolatosi dal club argentino. Alle lusinghe del Besiktas, il terzino avrebbe preferito la pista che lo porterebbe in Serie A. È atteso in Italia nei prossimi giorni.

Napoli, parla Giuntoli

Giuntoli, d.s. del Napoli, ha parlato delle situazioni più delicate. Per Koulibaly non c’è ancora nessuna trattativa formale, così come anche per Osimhen, che ad oggi è solo venuto in visita a Napoli per sondare il territorio. Poche novità sul fronte Milik: senza rinnovo, va verso la cessione, e un suo approdo alla Juventus non è impossibile.

Si lavora invece per alcuni rinnovi: sono al vaglio i  nuovi contratti di Zielinski, Di Lorenzo, Maksimovic, Mario Rui ed Elmas, si conta di ufficializzarne alcuni già a breve.


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
calciodangolo.com Collabora con noi
Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Calciomercato