Seguici su

Chi schierare

Consigli fantacalcio, chi schierare e chi evitare per la 30^ giornata

Esultanza gol Ronaldo Dybala Juventus
© imagephotoagency.it

Dubbi su chi schierare e chi evitare al fantacalcio nella 30^ di Serie A? Ecco i nostri consigli per fare bene in questa giornata

Ultimo aggiornamento

Dopo un solo giorno di riposo, eccoci pronti per la 30^ giornata di Serie A. Attenzione agli orari, perché sabato si partirà già alle 17:15 con il derby della Mole, mentre si chiuderà domenica con il big match tra Napoli e Roma. Anche l’ultimo anticipo ci consegnerà comunque uno scontro di altissimo livello come Lazio-Milan, ragion per cui sarà ancora più complicato poter fare previsioni in questo turno di campionato. Tutti i nostri consigli di fantacalcio per fare bene in questa giornata.

Juventus-Torino (sabato 4 luglio ore 17:15)

Nonostante si tratti di una stracittadina, a Torino i pronostici sono tutti per la Juve. Giusto dunque puntare in generale sui bianconeri, a partire da Ronaldo e Dybala fino a Buffon, che contro i granata potrebbe tornare titolare per superare il record di presenze in A di Paolo Maldini. Douglas da mettere anche non partisse titolare, per il resto chi sarà nelle ufficiali può essere impiegato.

L’altra faccia della medaglia ci mostra un Toro poco allettante per questo turno. Se avete Belotti potete metterlo, perché è tornato regolarmente al gol ed è rigorista, ma per il resto conviene valutare alternative.

Consigliati: Buffon, De Ligt, Dybala
Sconsigliati: Sirigu, Nkoulou, Berenguer
Possibile sorpresa: Belotti

Sassuolo-Lecce (sabato 4 luglio ore 19:30)

I neroverdi segnano tanto, i salentini subiscono tanto. Tassativo puntare allora sul tridente Berardi-Caputo-Boga, senza dimenticare Djuricic ma in caso di necessità anche Defrel, che potrebbe tornare ad accomodarsi in panchina dal 1′ ma è in gran spolvero. Bene Locatelli, in difesa mancherà Rogerio per squalifica. Sì a Ferrari, Muldur (senza aspettarsi il bis) e Consigli.

Difficile fare affidamento sui giocatori difensivi del Lecce, a partire da Gabriel. Qualche speranza di bonus la danno principalmente Mancosu e Falco, con Saponara e Barak poco dietro. Babacar non è consigliato perché è troppo spesso deludente, ma non segna da molto e sarà ex di gara. Solo per super scaramantici.

Consigliati: Locatelli, Caputo, Mancosu
Sconsigliati: Peluso, Gabriel, Calderoni
Possibile sorpresa: Djuricic

Lazio-Milan (sabato 4 luglio ore 21:45)

Privi sia di Immobile che di Caicedo, i biancocelesti dovranno fare affidamento sul solo Correa in avanti, perdendo parecchio dal punto di vista realizzativo. Dovranno allora salire in cattedra Luis Alberto e Milinkovic, da mettere, mentre dietro l’appetibilità di Acerbi dipenderà anche dal recupero o meno di Ibra. Strakosha rischia il malus, ma non è la peggior scelta di giornata.

Dopo il pari con la Spal i bocciati sono stati parecchi, ma si sono contraddistinti positivamente giocatori come Paquetà e Calhanoglu, da mettere badando però al rischio turnover. Da valutare Hernandez e Castillejo, da capire quanto potrà crescere il minutaggio di Ibrahimovic che, in caso partisse titolare, sarebbe da mettere. Romagnoli può prendere il 6, Leao mossa discreta anche dalla panchina.

Consigliati: Luis Alberto, Milinkovic, Calhanoglu
Sconsigliati: Patric, Laxalt, Kessié
Possibile sorpresa: J. Lukaku

Consulta le probabili formazioni del prossimo turno di Serie A

Inter-Bologna (domenica 5 luglio ore 17:15)

Eriksen e Lukaku hanno riposato dal 1′ a Brescia torneranno e andranno schierati. Lautaro e Sanchez si possono mettere entrambi, nonostante solo uno avrà la maglia da titolare. Occhio al possibile riposo per Young, bene Candreva e ovviamente Handanovic. Ancora squalificato Skriniar, si è fermato Moses. Possibile il rientro di Brozovic.

In casa Bologna gli spunti stavolta saranno pochi. Meglio evitare Skorupski e la linea difensiva, Sansone può tornare scalzando un compagno del tridente, ma nessuno può esser considerato una primissima scelta. Poi, certo, una zampata giocatori come Palacio sanno metterla sempre.

Consigliati: Candreva, Eriksen, Lukaku
Sconsigliati: Skorupski, Bani, Sansone
Possibile sorpresa: Palacio

Brescia-Verona (domenica 5 luglio ore 19:30)

Il 6-0 contro l’Inter può giustamente far suonare un campanello d’allarme e, anche se non si ripeterà una disfatta del genere, comunque sarà difficile affidarsi più di tanto alle Rondinelle. Per attacchi non spaziali si può scommettere su Donnarumma, in mediana si può inserire Tonali. Ma poco più.

Molto più ampia la scelta in casa Hellas, dove sia il centravanti Di Carmine (occhio però al turnover) che i trequartisti Zaccagni, Verre e Borini costituiscono opzioni valide. Squalificato Pessina, sanno prendere voti alti Amrabat e Lazovic. Torna Kumbulla.

Consigliati: Donnarumma, Amrabat, Zaccagni
Sconsigliati: Dessena, Ayé, Adjapong
Possibile sorpresa: Faraoni

Cagliari-Atalanta (domenica 5 luglio ore 19:30)

Turno difficile per i sardi, con Cragno che può prendere un buon voto viste le tante sollecitazioni, ma che difficilmente sarà immune da malus. A centrocampo Rog, Nandez e Nainggolan sono in buona condizione, ma rischieremmo solo l’ultimo. Simeone e Joao Pedro vanno bene per chi non ha attacchi stellari: la Dea è forte, ma non per forza impenetrabile.

Battendo il Napoli, l’Atalanta è rimasta l’unica squadra con la Juventus ad aver vinto tutte le partite post-quarantena. Un segnale importante anche al fantacalcio, dove non potete rinunciare agli uomini migliori nonostante siano a rischi turnover. Mettete i vari Gomez, Ilicic, Zapata e Muriel, stando sempre attenti a coprirvi. Sì a Gosens e Hateboer, Pasalic e Malinovskyi carte interessantissime in mediana, ma sempre coprendovi.

Consigliati: Nainggolan, Gosens, Zapata
Sconsigliati: Pisacane, Ionita, Caldara
Possibile sorpresa: Malinovskyi

Parma-Fiorentina (domenica 5 luglio ore 19:30)

Tra i ducali il più in forma è senz’altro Kulusevski, che va messo. Non dimenticatevi però di Cornelius e Gervinho. Squalificato Hernani, Kucka e Kurtic possono tornare a essere carte intriganti. Cauti con Alves, che oltretutto potrebbe anche riposare.

Chiesa e Castrovilli sono andati malissimo col Sassuolo, ma restano profili da mettere. Sicuro sì per Ribery, a rischio il rientrante Caceres.

Consigliati: Kulusevski, Cornelius, Ribery
Sconsigliati: Brugman, Caprari, Caceres
Possibile sorpresa: Pulgar

Sampdoria-Spal (domenica 5 luglio ore 19:30)

I blucerchiati non hanno sbagliato contro il Lecce e possono ora prendere un deciso vantaggio sulla zona rossa. Torna Gabbiadini e si mette, come anche Ramirez reduce da due rigori segnati. Quagliarella può subentrare, squalificato Thorsby. Una scommessa può essere Jankto.

Come spesso accade, il vero consigliato in casa Spal risponde al nome di Petagna. Bonifazi può aggiungersi agli indisponibili, Dabo viene da una super gara ma non dovete abituarvici.

Consigliati: Ramirez, Gabbiadini, Petagna
Sconsigliati: Murru, Tomovic, Murgia
Possibile sorpresa: Valoti

Squalificati e infortunati: l’elenco degli indisponibili per questa 30^ giornata

Udinese-Genoa (domenica 5 luglio ore 19:30)

Musso ha tenuto la porta inviolata contro la Roma e può meritare nuova fiducia. Da valutare Lasagna in avanti, con Okaka e Nestorovski che si possono mettere solo in attacchi poveri di opzioni. Un sì convinto per Fofana e De Paul.

Fiducia leggermente minore per Perin, con Romero che è il più rassicurante tra i difensori che lo copriranno. Sturaro e Behrami danno tanta energia ma pochi bonus, meglio una scommessa tra Pinamonti e Iago, che dovrebbe tornare dal 1′.

Consigliati: Fofana, De Paul, Iago
Sconsigliati: Becao, Masiello, Behrami
Possibile sorpresa: Musso

Napoli-Roma (domenica 5 luglio ore 21:45)

Nonostante la sconfitta a Bergamo, gli azzurri sono in forma migliore per questo big match. Koulibaly dà qualche garanzia in più dei colleghi in difesa, Ruiz e Zielinski sanno come piazzare bonus qua e là. Mertens da mettere nonostante la pressione di Milik, che a sua volta può starci. Out Ospina.

A rischio Mirante e con lui i difensori giallorossi, tra cui dovrebbe rientrare anche Mancini. Kolarov fa discorso a parte causa calci da fermo, Veretout e Pellegrini tornano e ispirano più fiducia di altri. Dzeko si riprende la maglia da titolare e si mette, discreta opzione anche Mkhitaryan. Squalificato Perotti.

Consigliati: Koulibaly, Mertens, Pellegrini
Sconsigliati: Maksimovic, Zappacosta, Under
Possibile sorpresa: Mkhitaryan

Consulta anche

I portieri consigliati per la 30^ giornata di Serie A

I difensori consigliati per la 30^ giornata di Serie A

I centrocampisti consigliati per la 30^ giornata di Serie A

Gli attaccanti consigliati per la 30^ giornata di Serie A


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
calciodangolo.com Collabora con noi
Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Chi schierare