Seguici su

Chi schierare

Consigli fantacalcio, chi schierare e chi evitare per la 32^ giornata

Simeone Joao Pedro Cagliari
© imagephotoagency.it

Dubbi su chi schierare e chi evitare al fantacalcio nella 32^ di Serie A? Ecco i nostri consigli per fare bene in questa giornata

Come ormai è consuetudine, ci sarà solo un giorno a dividere la 31^ e la 32^ giornata di Serie A. È subito tempo dunque di pensare alla nuova formazione da schierare al fantacalcio. Molto interessanti e allo stesso tempo imprevedibili i big match di giornata Juventus-Atalanta e Napoli-Milan, mentre l’Inter chiuderà il turno contro il Toro addirittura lunedì. Tutti i nostri consigli di fantacalcio per fare bene in questa giornata.

Lazio-Sassuolo (sabato 11 luglio ore 17:15)

I biancocelesti sono reduci da due ko consecutivi, hanno perso Patric per quattro giornate e devono fare i conti con vari acciacchi, tra cui quelli che mettono in dubbio la presenza dal 1′ di Milinkovic e Correa. Punti fermi sono ovviamente Immobile e Luis Alberto, quasi sulla stessa linea anche Acerbi. Buone opzioni Lazzari e Caicedo, Strakosha non è malissimo ma un malus può subirlo.

Poca fiducia al reparto difensivo neroverde, alle prese con uno dei migliori attacchi del campionato. Meglio chi può portare bonus come Berardi, Caputo o Boga, che si riprenderà la maglia da titolare.

Consigliati: Luis Alberto, Immobile, Boga
Sconsigliati: Bastos, Kyriakopoulos, Bourabia
Possibile sorpresa: Lazzari

Brescia-Roma (sabato 11 luglio ore 19:30)

Nonostante gli ospiti non stiano vivendo un gran momento, sarà meglio tenere fuori la maggior parte delle Rondinelle. I difensori non intrigano, in mediana anche Tonali sta perdendo qualche colpo. La scommessa che potete provare è sugli attaccanti Donnarumma e Torregrossa, perché la Roma non è inscalfibile.

Mkhitaryan è forse il più in forma tra i capitolini, ma al pari di Cristante sarà squalificato per questo turno. Sono da mettere Dzeko e Kolarov, buone scelte anche Pellegrini e Veretout. Ancora fuori Smalling, ci sta puntare su una scommessa sulla trequarti giallorossa.

Consigliati: Donanrumma, Kolarov, Dzeko
Sconsigliati: Mateju, Skrabb, Ibanez
Possibile sorpresa: Pastore

Juventus-Atalanta (sabato 11 luglio ore 21:45)

Conviene affrontare il primo big match di serata schierando i giocatori offensivi e andandoci piano con quelli difensivi. Tra i bianconeri non si può allora fare a meno di Ronaldo e del rientrante Dybala, ma anche Bentancur intriga. Dietro nessuno è indiscutibile, pur considerando la qualità dei singoli e della squadra in caso di ballottaggi con giocatori delle piccole.

Seguendo lo stesso discorso, sarà prudente non affidarsi a occhi chiusi ai difensori della Dea. Meglio certamente gli esterni come Gosens, il massimo è però come al solito rappresentato dal tridente Gomez-Ilicic-Zapata, con Pasalic e Malinovskyi carte a sorpresa.

Consigliati: Bentancur, Dybala, Zapata
Sconsigliati: Alex Sandro, Ramsey, Caldara
Possibile sorpresa: Malinovskyi

Consulta le probabili formazioni del prossimo turno di Serie A

Genoa-Spal (domenica 12 luglio ore 17:15)

In questa sfida salvezza, il Genoa si gioca moltissimo. In mancanza di top player in attacco, potete fare un pensierino su Pinamonti e Iago. In difesa è calato anche chi come Soumaoro era partito bene, in mediana l’unico che sa regalare bonus è Schone, che batte i calci piazzati. Magari per lui potrà essere la partita della svolta, dopo un rientro sottotono.

Come al solito, l’unico sì sicuro in casa Spal va a Petagna. Bonifazi sta andando peggio del previsto, Dabo è tornato alle insufficienze e Cerri prende 5 da tre turni consecutivi.

Consigliati: Schone, Pinamonti, Petagna
Sconsigliati: Masiello, Bonifazi, Dabo
Possibile sorpresa: Reca

Cagliari-Lecce (domenica 12 luglio ore 19:30)

Cragno può prendere un buon voto anche se il malus è una possibilità, tra i centrali di difesa chi prende più spesso la sufficienza è Pisacane. Sì ai tre centrocampisti Nandez, Rog e Nainggolan, come anche in avanti a Joao Pedro e Simeone.

Il Lecce farà affidamento in zona gol ai suoi trequartisti Mancosu, Saponara e Falco, opzioni allettanti. Barak potrebbe far bene, non aspettatevi il bis da Lucioni. Calderoni meglio di Donati, Gabriel evitabile.

Consigliati: Nainggolan, Simeone, Falco
Sconsigliati: Ionita, Donati, Tachtsidis
Possibile sorpresa: Saponara

Fiorentina-Verona (domenica 12 luglio ore 19:30)

La miglior opzione in casa viola è certamente Ribery, sempre sopra il 6 dal rientro. Chiesa non è in forma ma a meno di alternative stellari lo si mette, Pezzella rientra e come Milenkovic è una discreta possibilità. Vlahovic e Cutrone vanno bene come scommesse, ma non mandate in panchina buoni giocatori per preferire loro. Pulgar ha sempre la carta rigori, c’è peggio di Dragowski in questo turno.

Non ci sono primissime scelte tra gli ospiti, ma una serie di giocatori discreti che possono aiutarvi a raggiungere l’obiettivo. Parliamo di Amrabat, Pessina, Lazovic, Verre e Di Carmine, per esempio. Non di Rrhamani, squalificato.

Consigliati: Pezzella, Ribery, Lazovic
Sconsigliati: Lirola, Badelj, Gunter
Possibile sorpresa: Pessina

Parma-Bologna (domenica 12 luglio ore 19:30)

Sepe va spesso oltre il 6, ma nel post-quarantena non è mai rimasto inviolato e il trend può confermarsi. Il trio offensivo non ha colpito con la Roma, ma Kulusevski e Gervinho sono sempre pedine intriganti. Cornelius, che in settimana ha lavorato a parte, è invece a rischio. Kurtic non trova un bonus dalla 22^, Kucka invece ormai è rigorista.

Accettato il ricorso per Soriano, che oyo far slittare fuori Palacio. Barrow viene addirittura da 4 gol consecutivi e non si può tener fuori, Sansone e Orsolini non sono in gran forma ma noi preferiremmo il secondo. Danilo la miglior scelta in difesa, dove è sceso Tomiyasu.

Consigliati: Kulusevski, Gervinho, Barrow
Sconsigliati: Darmian, Dijks, Medel
Possibile sorpresa: Palacio

Udinese-Sampdoria (domenica 12 luglio ore 19:30)

Con la Spal hanno segnato sia De Paul, migliore scelta possibile, che il duo offensivo Lasagna-Okaka. Se dovete scegliere tra loro, forse il primo ha maggiore appeal. Ottimo momento anche per Fofana, che ha sfornato un assist, meno per Ekong che rischia spesso di stare fuori. Bene Musso, che prende sempre voti alti.

Con Quagliarella al rientro, sarà su di lui e Gabbiadini il peso offensivo blucerchiato: entrambi si possono mettere se non avete alternative importanti. Ramirez e Linetty i migliori a centrocampo, occhio però a fidarvi eccessivamente dei difensori.

Consigliati: Fofana, De Paul, Gabbiadini
Sconsigliati: Ekong, Teodorczyk, Murru
Possibile sorpresa: Ramirez

Squalificati e infortunati: l’elenco degli indisponibili per questa 30^ giornata

Napoli-Milan (domenica 12 luglio ore 21:45)

Andare sicuri quando si gioca un big match tra due squadre in forma è praticamente impossibile. In generale, si tende a fidarsi dei pezzi grossi e a fare a meno del resto. Quindi dentro giocatori come Mertens, Insigne o anche Callejon, bene anche Ruiz e Zielinski. Milik si può mettere anche se non ha il posto assicurato, in difesa il migliore è Koulibaly, che rientra dalla squalifica.

Rebic in questo periodo è una furia e va messo anche in gare complicate, come pure Ibrahimovic e Calhanoglu. Hernandez spinge molto ma in questo turno dovrà fare molta attenzione alle sue spalle, Kessié difficilmente ripeterà il +3. Leao non sarà forse una prima scelta, ma non escludetelo a priori.

Consigliati: Ruiz, Callejon, Rebic
Sconsigliati: Rui, Conti, Kessié
Possibile sorpresa: Leao

Inter-Torino (lunedì 13 luglio ore 21:45)

Lukaku è in dubbio,  Lautaro tornerà titolare e potrebbe finalmente ritornare al gol dopo cinque gare di astinenza. A centrocampo, tra assenze e votacci, l’unico vero consigliato è contro le aspettative iniziali Candreva, anche se con Eriksen la speranza sarà dura a finire. Dietro il migliore sarebbe Young, ma incombe il rischio turnover.

I granata sono tornati alla vittoria ma sono attesi da una gara complicata. Difficile affidarsi a quelle che una volta erano certezze, come Sirigu, Izzo o Nkoulou, meglio Belotti, Ansaldi o un Verdi in ripresa. Non appena è tornato al gol, Zaza è stato squalificato.

Consigliati: Candreva, Lautaro, Belotti
Sconsigliati: Gagliardini, Izzo, Meité
Possibile sorpresa: Verdi

Consulta anche

I portieri consigliati al fantacalcio per la 32^ giornata di Serie A

I difensori consigliati al fantacalcio per la 32^ giornata di Serie A

I centrocampisti consigliati al fantacalcio per la 32^ giornata di Serie A

Gli attaccanti consigliati al fantacalcio per la 32^ giornata di Serie A


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
calciodangolo.com Collabora con noi
Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Chi schierare