Seguici su

Chi schierare

Consigli fantacalcio, chi schierare e chi evitare per la 35^ giornata

Esultanza gol giocatori Roma Luglio 2020
© imagephotoagency.it

Dubbi su chi schierare e chi evitare al fantacalcio nella 35^ di Serie A? Ecco i nostri consigli per fare bene in questa giornata

Ancora una volta, non avremo neanche un giorno intero per poter pensare alle formazioni. A meno di 24 ore da Juve-Lazio, infatti, eccoci subito a far fronte alla 35^ giornata di Serie A, la quartultima. I punti adesso si fanno pesantissimi, non potete sbagliare! Di seguito i nostri consigli di fantacalcio per fare bene in questa giornata.

Atalanta-Bologna (martedì 21 luglio ore 19:30)

La Dea ha impattato sul Verona all’ultima e ora vorrà tornare a vincere. Con Ilicic out, conviene mettere tutti gli altri uomini offensivi, a partire da Gomez e Zapata fino ad arrivare a Pasalic, Malinovskyi e Muriel, per i quali sarà bene coprirsi. Squalificato Hateboer, sulle fasce consigliati Castagne e Gosens. Toloi il centrale più affidabile, abbastanza bene Gollini.

I felsinei vanno incontro a una gara complicata e, a partire da Skorupski, vanno gestiti con grande cautela. Torna da titolare Barrow, che è ex e sembra quello più quotato per dare un dispiacere ai nerazzurri. Per il resto, i vari Soriano, Danilo e Orsolini si possono mettere solo in caso di alternative mediocri. Squalificato Dijks.

Consigliati: Gosens, Gomez, Zapata
Sconsigliati: Skorupski, Denswil, Sansone
Possibile sorpresa: Barrow

Sassuolo-Milan (martedì 21 luglio ore 21:45)

All’ottimo potenziale offensivo derivante da Berardi (rientrante che ha nel Milan la propria vittima preferita in A), Caputo e Boga, in questo turno si potrebbe contrapporre in maniera evidente la fragilità difensiva dei neroverdi, privi anche dello squalificato Ferrari. Se i primi tre nomi fatti sono allora di giocatori spendibili al fanta, bisognerà di certo andarci più cauti con Peluso e gli altri difensori. Muldur rischia di faticare sulla corsia di Theo e Rebic.

Donnarumma non è mai la peggior scelta, ma non sarà facile mantenere la porta inviolata. Sempre meglio la metà sinistra della difesa, Hernandez su tutti. Kessié continua a prendere buoni voti, Calhanoglu ha un nuovo passo rispetto a prima della sosta. Sì a Rebic, Ibra e Leao, anche se quest’ultimo parte spesso dalla panchina.

Consigliati: Boga, Calhanoglu, Rebic
Sconsigliati: Muldur, Peluso, Calabria
Possibile sorpresa: Haraslin

Parma-Napoli (mercoledì 22 luglio ore 19:30)

Con Alves e Gagliolo a rischio, è ancora meno consigliato puntare su difensori ducali. Gervinho e Kulusevski hanno il potenziale per poter trovare il bonus, così come l’ex Inglese che può partire dal 1′. Ma non più di uno alla volta.

Meglio i centrali che i terzini azzurri, bene anche le mezzali Ruiz e Zielinski. Davanti mancherà Milik per squalifica e Mertens è da valutare: in caso dia forfait, pronto Lozano da punta. Politano e Insigne sono buone scelte ma non veri e propri top del ruolo, Callejon da centrocampista conviene metterlo anche se dovesse solo subentrare.

Consigliati: Kulusevski, Koulibaly Ruiz
Sconsigliati: Pezzella, Hernani, Allan
Possibile sorpresa: Lozano

Inter-Fiorentina (mercoledì 22 luglio ore 21:45)

Lukaku cerca il rientro dal 1′ e a farne le spese può essere Lautaro: se avete il dubbio, forse converrebbe preferirgli Sanchez. Ballottaggi sulle corsie esterne, con Young che non può giocarle tutte e Moses che scalpita e quando gioca fa bene. De Vrij sempre miglior scelta tra i centrali, Brozovic più di Barella.

Compito difficile per il trio difensivo viola che, a meno di necessità, si può evitare. Irrinunciabile Ribery, in gran forma, bene anche Chiesa e Cutrone, che si gioca però la maglia non solo con Vlahovic, ma ora anche con Kouamé. Castrovilli da sufficienza, Pulgar ha i rigori dalla sua.

Consigliati: Brozovic, Sanchez, Ribery
Sconsigliati: Godin, Caceres, Badelj
Possibile sorpresa: Moses

Consulta le probabili formazioni del prossimo turno di Serie A

Lecce-Brescia (mercoledì 22 luglio ore 21:45)

Partita fondamentale per i salentini, che probabilmente rischieranno Lapadula dall’inizio. Mettetelo, a meno che abbiate attacchi stellari. Potete provare anche Falco o Saponara come scommessa, di certo a centrocampo potete mettere Mancosu. Tanti dubbi e poco appeal in difesa: il più regolare (5,5/6) può essere Donati. Squalificato Petriccione.

Poca fiducia nei difensori ospiti, spesso insufficienti, meglio scommettere su uno tra Donnarumma e Torregrossa, che il bonus può prenderlo. Tonali sembra essersi abbonato al 5,5, Zmrhal viene da una doppietta e puntare sulla buona condizione può non essere una follia, ma senza troppe aspettative e soprattutto solo in caso di scarse alternative. Squalificato Spalek.

Consigliati: Mancosu, Lapadula, Donnarumma
Sconsigliati: Paz, Chancellor, Skrabb
Possibile sorpresa: Zmrhal

Sampdoria-Genoa (mercoledì 22 luglio ore 21:45)

La Samp arriva in forma migliore al derby della Lanterna e avrebbe davvero molto gusto nel costringere i rivali a prolungare la propria lotta salvezza. Ecco perché può non essere una cattiva idea affidarsi al duo Quagliarella-Gabbiadini, senza dimenticare un Bonazzoli in forma strepitosa. Raramente sotto la sufficienza Linetty e Jankto, jolly Ramirez.

In casa rossoblu, le sicurezze arrivano da Criscito, Schone, Pandev e Iago. Da non scartare neanche Pinamonti, che si gioca una maglia con Sanabria in avanti. Decisamente meno fiducia dagli altri difensori

Consigliati: Linetty, Gabbiadini, Pandev
Sconsigliati: Bereszynski, Romero, Lerager
Possibile sorpresa: Pinamonti

Spal-Roma (mercoledì 22 luglio ore 21:45)

I ferraresi sono la prima retrocessa del campionato e sarà difficile per loro battere la Roma in motivazioni. I giallorossi non sono affatto impenetrabili e per questo se avete Petagna potete ancora metterlo, così come potete fare una scommessa alla Floccari. In generale, però, evitate.

Sul fronte opposto, probabilmente potrete avere soddisfazioni da qualcuno dei vostri giallorossi. Il trio Mancini, Smalling, Kolarov ispira fiducia in difesa, Veretout bene in mediana. Dzeko si mette sempre, ma stavolta rischia il turnover: copritevi e fate lo stesso mettendo anche Kalinic, che può sorprendere. Sì senza dubbi a Mkhitaryan.

Consigliati: Mancini, Mkhitaryan, Kalinic
Sconsigliati: Cionek, Valdifiori, Cerri
Possibile sorpresa: Floccari

Torino-Verona (mercoledì 22 luglio ore 21:45)

In difesa il più affidabile è Nkoulou, in generale è ovviamente Belotti. Da sufficienza Ansaldi, altalenanti Verdi e Zaza. Evitabile Lyanco, reduce da un’autorete, squalificato Lukic.

Nell’Hellas nessuno è imprescindibile, ma ci sono varie pedine intriganti, soprattutto sulla trequarti. Parliamo in primis di Pessina e Zaccagni, ma anche di Lazovic. Leggermente dietro Verre e Borini, mentre il problema davanti è che sono in tre e non si sa mai il titolare con certezza. Belotti può far paura ai centrali di difesa.

Consigliati: Belotti, Pessina, Zaccagni
Sconsigliati: Lyanco, Meité, Gunter
Possibile sorpresa: Zaza

Udinese-Juventus (giovedì 23 luglio ore 19:30)

Si possono rischiare De Paul e Lasagna, cauti con tutti gli altri. Musso sarà molto sollecitato e potrà alzare il proprio voto, ma il malus è praticamente certo. Evitate i difensori friulani.

Per chiudere quasi ufficialmente la corsa allo scudetto, certamente non potete fare a meno di Ronaldo e Dybala. Diverso il discorso Bernardeschi, a cui si può preferire Costa nonostante probabilmente parta dietro. Bene i terzini Alex Sandro e soprattutto Cuadrado, con Bonucci squalificato ovviamente meglio De Ligt che Rugani.

Consigliati: De Ligt, Cuadrado, Dybala
Sconsigliati: Becao, Sema, Rugani
Possibile sorpresa: Lasagna

Squalificati e infortunati: l’elenco degli indisponibili per questa 35^ giornata

Lazio-Cagliari (giovedì 23 luglio ore 21:45)

I biancocelesti non vogliono perdere il treno che corre davanti a loro e trovano una squadra che, come loro, non ha ancora vinto a luglio. Immobile è tornato a segnare (su rigore) e comunque non può mai essere accantonato, Milinkovic e Acerbi sono le certezze negli altri reparti visto che Luis Alberto sarà ancora fuori. Discreta scelta anche Lazzari.

Nonostante l’attacco capitolino non sia particolarmente prolifico in questo momento, scegliere difensori sardi sarebbe un rischio importante. Meglio affidarsi a giocatori come Nandez e Rog, che il loro lo fanno sempre, o ancora meglio a Joao Pedro, tornato al gol contro il Sassuolo. A meno di attacchi stellari, anche Simeone può starci.

Consigliati: Lazzari, Immobile, Joao Pedro
Sconsigliati: Luiz Felipe, Klavan, Birsa
Possibile sorpresa: Nandez

Consulta anche

I portieri consigliati al fantacalcio nella 35^ giornata di Serie A

I difensori consigliati al fantacalcio nella 35^ giornata di Serie A

I centrocampisti consigliati al fantacalcio nella 35^ giornata di Serie A

Gli attaccanti consigliati al fantacalcio nella 35^ giornata di Serie A


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Chi schierare