Seguici su

Chi schierare

Consigli fantacalcio, i difensori da schierare per la 31^ giornata di Serie A

Stefan Radu Lazio
© imagephotoagency.it

Dubbi su chi schierare al fantacalcio nel prossimo turno di campionato? I difensori consigliati per la 31^ giornata di Serie A

Il match clou della 31^ giornata del campionato è Milan-Juventus, anticipo serale di martedì 7 luglio. Oltre allo scontro salvezza Torino-Brescia, il turno sarà caratterizzato da molti scontri tra squadre che lottano per obiettivi differenti, e l’eventuale sconfitta di una delle due contendenti ne decreterà la quasi esclusione dalla corsa.

La giornata inizierà martedì 7 luglio con le partite delle prime due della classifica, mentre saranno sei le gare che si giocheranno mercoledì e altre due giovedì che chiuderanno il turno con Spal-Udinese e Verona-Inter. Di seguito i cinque difensori consigliati al fantacalcio nella 31^ giornata di Serie A.

Stefan Radu (Lecce-Lazio, martedì 7 luglio ore 19:30)

Il capitano laziale – in mancanza di Lulic – ha giocato in stagione 26 partite mettendo a segno un gol, con una media voto di 6,02 e una fanta media voto di 6,06. È reduce da prestazioni non all’altezza del resto del campionato, ma è proprio la voglia di rivalsa della Lazio che potrebbe fare la differenza in questa giornata. Per continuare ad alimentare le poche speranze rimaste per lottare con la Juventus per lo scudetto, il capitano metterà in campo contro il Lecce tutta la sua furia agonistica per cercare di trascinare la squadra alla vittoria.

Luca Pellegrini (Fiorentina-Cagliari, mercoledì 8 luglio ore 19:30)

Ancora alla ricerca del primo gol stagionale, è a quota cinque assist in 24 partite giocate, con una media voto 5,75 e una fanta media voto di 5,75. L’arrivo sulla panchina dei sardi di Zenga e il successivo cambio di modulo – con passaggio ad un centrocampo a cinque – ha permesso a Pellegrini di avanzare il suo raggio d’azione, passando da terzino ad esterno di centrocampo. Ne hanno risentito anche le prestazioni, con il 7 ottenuto contro il Torino. Il Cagliari in queste ultime partite si gioca la possibilità di centrare le coppe europee, ha anche il calendario dalla sua parte: oltre alla Lazio le altre sono alla portata dei sardi, con la Juventus alla penultima che potrebbe aver già centrato l’obiettivo non avendo più motivazioni e l’eventuale scontro diretto col Milan all’ultima giornata.

Mattia Bani (Bologna-Sassuolo, mercoledì 8 luglio ore 21:45)

Quattro gol in stagione per il difensore del Bologna in 25 partite giocate, con una media voto di 5,72 e una fanta media voto di 6,20. L’ultima rete risale alla partita contro il Brescia dell’1 febbraio scorso, quindi nel derby emiliano contro il Sassuolo potrebbe ritornare ad essere decisivo anche offensivamente. Dopo l’inaspettata vittoria contro l’Inter, il Bologna è tornato in lotta per il settimo posto che permetterebbe la qualificazione ai preliminari della prossima Europa League. Al momento il Milan settimo dista appena cinque punti, e i felsinei potrebbero approfittare dello scontro dei rossoneri con la Juventus per accorciare in classifica.

Gleison Bremer (Torino-Brescia, mercoledì 8 luglio ore 21:45)

Una eventuale vittoria del Torino nello scontro salvezza contro il Brescia proietterebbe i granata lontano dalla zona retrocessione – anche in virtù della sfida Lecce-Lazio – consentendo un finale di stagione più tranquillo per i ragazzi di Longo. Bremer è ritornato ad essere titolare nella nuova difesa a tre, con buone prestazioni e pericolosità in occasione di calci da fermo. Nelle quattro partite dopo la sosta ha ricevuto due 6,5 e due 6, mettendo a segno anche una rete, senza subire nessuna sanzione. In stagione ha collezionato due gol in 18 presenze con una media voto di 5,97 e una fanta media voto di 6,30.

Mattia Caldara (Atalanta-Sampdoria, mercoledì 8 luglio ore 21:45)

Dopo il turno di riposo contro il Cagliari, e con la squalifica di Palomino, Mattia Caldara tornerà titolare nella difesa a tre di Gasperini. Il suo ritorno a Bergamo, dopo la tribolata avventura rossonera con zero presenze in Serie A, è conciso con il ritorno in campo. In campionato ha collezionato appena cinque presenze con un assist, con una una media voto di 5,87 e una fanta media voto di 6. Quindi è alla ricerca del suo primo gol, dopo aver messo a segno dieci reti nelle precedenti due stagioni all’Atalanta. Gli orobici sono a caccia del terzo posto dell’Inter, che dista appena un punto, e nelle ultime dieci partite hanno ottenuto nove vittorie e un pari contro il Genoa.

Chi schierare e chi evitare nella 31^ giornata: segui i nostri consigli


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
calciodangolo.com Collabora con noi
Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Chi schierare