Seguici su

Chi schierare

Consigli fantacalcio, i portieri da schierare per la 31^ giornata di Serie A

Thomas Strakosha Lazio
© imagephotoagency.it

Dubbi su chi schierare al fantacalcio nel prossimo turno di campionato? I portieri consigliati per la 31^ giornata di Serie A

La 31^ giornata del campionato sarà spalmata su tre giorni, da martedì 7 fino a giovedì 9 luglio. Martedì scenderanno in campo Lecce-Lazio, anticipo delle 19:30, e il match clou del turno Milan-Juventus. Saranno sei le partite che si disputeranno mercoledì, mentre giovedì chiuderanno Spal-Udinese e Verona-Inter come ultimo posticipo serale alle 21:45.

Per i fantallenatori la scelta dei portieri è sempre quella più difficile perchè bisogna tenere in considerazione diverse variabili: la squadra avversaria, la condizione della propria squadra, il bonus imbattibilità e – in questo finale di campionato – se la squadra ha ancora degli obiettivi da raggiungere. Di seguito i tre portieri consigliati al fantacalcio nella 31^ giornata di Serie A.

Thomas Strakosha (Lecce-Lazio, martedì 7 luglio ore 19:30)

La Lazio deve riprendersi dopo il brusco stop subito nell’ultimo turno contro il Milan. Il suo portiere finora ha subito 31 gol in 30 partite giocate, alla media di 1,03 a gara. Media che si è alzata nelle ultime quattro partite nelle quali i biancocelesti hanno incassato otto gol. La media voto di Strakosha è di 6,37, mentre la fanta media voto di 5,50, secondo solo a Szczesny (5,65). La voglia di rivalsa della Lazio è tanta e contro il Lecce che non vince da sei partite, potrebbe ritornare a mantenere la porta inviolata ottenendo il decimo clean sheets in stagione.

Alessio Cragno (Fiorentina-Cagliari, mercoledì 8 luglio ore 19:30)

Con l’arrivo di Zenga sulla panchina dei sardi, Cragno è ritornato ad essere titolare, ricominciando a mostrare le ottime performance della passata stagione. Nelle quattro giornate con il nuovo tecnico il Cagliari ha subito appena quattro gol (1 a partita), contro i 42 subiti nelle altre 26 giornate (1,61 a partita). Merito sia del lavoro fatto sulla fase difensiva, ma anche delle ottime prestazione del portiere cagliaritano. Ha una media voto di 6,25, una fanta media voto di 5,13 con 11 gol subiti in otto partite giocate. Però è reduce, insieme a tutto il reparto difensivo, dall’ottima prestazione contro l’Atalanta alla quale ha concesso un solo gol (su rigore) nonostante l’inferiorità numerica per più di un’ora di gioco.

Salvatore Sirigu (Torino-Brescia, mercoledì 8 luglio ore 21:45)

Il Torino è reduce da tre sconfitte consecutive, ma una vittoria nello scontro salvezza contro il Brescia potrebbe proiettarlo definitivamente fuori dalla lotta salvezza. Sirigu è il portiere che ha la media voto più alta della Serie A con 6,65, ma i 56 gol subiti dai granata fanno calare la fanta media voto a 4,89. Il portiere paga la penosa fase centrale di campionato della sua squadra, infatti era partito ottenendo cinque clean sheet nella prima parte della stagione. Poi i 20 gol subiti in sei partite ne hanno rovinato la media e sono costate la panchina a Mazzarri.

Chi schierare e chi evitare nella 31^ giornata: segui i nostri consigli


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
calciodangolo.com Collabora con noi
Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Chi schierare