Seguici su

Serie A

Inter-Bologna: orario, probabili formazioni e dove vederla in tv

Esultanza Lautaro Martinez Young Barella Inter
© imagephotoagency.it

Tutto quello che c’è da sapere su Inter-Bologna, match valido per la 30^ giornata di Serie A: orario, probabili formazioni e dove vederla in tv

La domenica calcistica del campionato – valevole per la 30^ giornata di Serie A – si apre con Inter-Bologna a San Siro, rigorosamente a porte chiuse. Tra le due squadre ci sono 26 punti di differenza, ma il risultato finale è tutt’altro che scontato. L’Inter cerca disperatamente di rimanere aggrappata a Juventus e Lazio in testa alla classifica, mentre il Bologna naviga tranquillamente a metà classifica, con un ampio margine sulla zona salvezza. Il match si giocherà alle 17:15, c’è quindi da considerare la variabile caldo come possibile protagonista della partita. Tutto quello che c’è da sapere su Inter-Bologna.

Come arriva l’Inter

I nerazzurri arrivano lanciatissimi a questo match, considerando soprattutto il 6-0 rifilato al Brescia nell’ultima partita, giocata a San Siro. L’Inter – dopo l’emergenza Covid – ha conquistato 7 punti in tre partite: prima il pareggio rocambolesco in casa contro il Sassuolo, poi la grande rimonta nei minuti finali ai danni del Parma e, infine, la già citata goleada nel derby regionale contro il Brescia. La squadra di Conte sembra avere una buonissima condizione atletica e mentale che la aiuterà a rimanere attaccata al treno scudetto, nonostante i diversi punti di svantaggio: l’Inter non ha mai perso in casa in campionato, prima del Sassuolo, l’ultimo pareggio era datato 26 gennaio contro il Cagliari. Attualmente i nerazzurri occupano la terza posizione in campionato con 64 punti, a -4 dalla Lazio e -8 dalla Juventus capolista.

Come arriva il Bologna

Il Bologna di Mihajlovic sembra essere in salute dopo gli ultimi due risultati utili consecutivi: vittoria esterna contro la Sampdoria per 1-2 e pareggio interno nel match contro il Cagliari. Rendimento altalenante nelle ultime giornate per la banda Mihajlovic che non riesce a trovare quella continuità avuta per un certo periodo della stagione. L’ultima vittoria esterna risale al 7 febbraio contro la Roma, dove in quella occasione si impose per 2-3 con Barrow protagonista. Il rendimento esterno dei felsinei recita 2 pareggi, 6 vittorie e 6 sconfitte, per 20 punti conquistati. In totale i punti guadagnati sono 37, che lo collocano in undicesima posizione, alle spalle di Verona, Parma e Cagliari.

Orario Inter-Bologna e dove vederla in tv o streaming

Inter e Bologna si affronteranno domenica 5 luglio alle ore 17:15 allo stadio San Siro di Milano, a porte chiuse. La gara sarà trasmessa in diretta streaming da Dazn e sarà visibile su smart tv e dispositivi mobili, come pc, telefono e tablet. Per coloro che hanno aderito all’offerta Sky-Dazn, il match sarà trasmesso anche sul canale satellitare Dazn1.

Calendario Serie A: date e dove vedere le partite della 30^ giornata

Probabili formazioni Inter-Bologna

Ultima partita senza Skriniar per Conte, che si affida di nuovo al trio D’Ambrosio-De Vrij-Bastoni. Rientra Brozovic in cabina di regia dopo l’infortunio, mentre torna dal primo minuto Lukaku che farà coppia con Martinez, supportati da Eriksen. Completano il centrocampo Gagliardini al fiancon di Brozovic con Candreva e Biraghi sulle fasce.

In casa Bologna scalpita l’ex Palacio in attacco, supportato dal solito trio Orsolini-Soriano-Barrow. Tutto confermato in difesa rispetto all’ultima partita contro il Cagliari, mentre a centrocampo dovrebbe giocare Dominguez insieme all’altro ex Medel.

Inter (3-4-1-2): Handanovic; D’Ambrosio, De Vrij, Bastoni; Candreva, Brozovic, Gagliardini, Biraghi; Eriksen; Lukaku, Martinez. All. Conte

Bologna ( 4-2-3-1): Skorupski; Tomiyasu, Danilo, Bani, Dijks; Dominguez, Medel; Orsolini, Soriano, Barrow; Palacio. All. Mihajlovic

Consulta qui tutte le probabili formazioni della 30^ giornata

Precedenti Inter-Bologna

Nei 72 precedenti casalinghi dell’Inter contro il Bologna, i nerazzurri si sono imposti 40 volte contro le 11 del Bologna, con 21 pareggi. Il bilancio favorevole ai padroni di casa negli ultimi anni ha vacillato: infatti negli ultimi sette incontri il Bologna ha trionfato per due volte a Milano, pareggiandone tre. L’ultimo incontro giocatosi a San Siro il 3 febbraio 2019 ha visto il Bologna tornare a casa con i tre punti grazie a un colpo di testa di Santander. In totale gli scontri fra le due squadre sono stati 180 e la situazione si riequilibra: i nerazzurri hanno vinto 87 volte contro le 52 affermazioni felsinee, a cui si aggiungono 41 pareggi.

Nella partita d’andata l’Inter ha vinto per 1-2 in rimonta grazie a una doppietta di Lukaku, trionfando al 91′. I gol in Serie A dei nerazzurri contro il Bologna sono ben 220, mentre i rossoblu hanno gonfiato 166 volte la rete.

Inter-Bologna: i consigli per il fantacalcio

Torna dal primo minuto Lukaku e, forte della doppietta dell’andata e del riposo concessogli da Conte, ha voglia di tornare a segnare. Consigliato al fantacalcio tutto il reparto avanzato dell’Inter completato da Martinez ed Eriksen. A centrocampo sì a Candreva dopo il gol del 6-0 contro il Brescia. In difesa schierabili De Vrij e Handanovic. Cautela con Brozovic – al rientro dall’infortunio – e D’Ambrosio, che se la vedrà con lo scatenato Barrow.

In casa Bologna può essere una sorpresa l’ex Palacio che guiderà l’attacco dei suoi; fiducia ancora a Barrow dopo i due gol consecutivi contro Sampdoria e Cagliari. Da evitare in generale giocatori bolognesi dal centrocampo in giù, in particolar modo Skorupski e Danilo.


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
calciodangolo.com Collabora con noi
Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Serie A