Seguici su

Serie A

Lecce-Lazio: orario, probabili formazioni e dove vederla in tv

Esultanza Immobile Milinkovic-Savic Lazio
© imagephotoagency.it

Tutto quello che c’è da sapere su Lecce-Lazio, match valido per la 31^ giornata di Serie A: come arrivano le squadre, precedenti e statistiche

La 31^ giornata di Serie A si aprirà martedì 7 luglio e, il primo match in programma, sarà quello tra Lecce e Lazio allo stadio Via del Mare. La partita metterà di fronte due squadre con sogni e ambizioni diametralmente opposti: i salentini cercano punti preziosi in zona salvezza, mentre i biancocelesti lottano per rimanere attaccati alle speranze scudetto e per consolidare il piazzamento Champions League. Entrambe le squadre vengono da due sconfitte nel precedente turno di campionato e cercano il riscatto in questo scontro che aprirà la trentunesima giornata. Tutto quello che c’è da sapere su LecceLazio.

Come arriva il Lecce

I giallorossi dell’ex Liverani sono in cerca dei primi punti post-Covid. Nelle quattro giornate disputate fino a questo momento, i salentini hanno rimediato altrettante sconfitte contro Milan, Juventus, Sampdoria e Sassuolo, segnando 4 gol e subendone 14. In generale, l’ultima vittoria risale al 15 febbraio nello scontro salvezza contro la Spal, vinto per 2-1. Nonostante le tante assenze forzate tra infortuni e squalifiche, il Lecce ha sempre mostrato un gioco propositivo e mai arrendevole, dimostrando di aver appreso pienamente i dettami del gioco del suo allenatore. In casa i giallorossi hanno conquistato 11 dei 25 punti totali – secondo peggior rendimento interno dopo la Spal – che momentaneamente li proiettano in terzultima posizione alle spalle del Genoa impegnato contro il Napoli.

Come arriva la Lazio

Momento delicato per i biancocelesti dopo la brutta sconfitta interna contro il Milan per 0-3. La squadra di Inzaghi deve far fronte a numerose assenze e a giocatori ancora lontani dal top della condizione. Dalla ripresa del campionato sono arrivate due sconfitte e due vittorie che hanno visto la Juventus allontanarsi dalla portata della Lazio, ora a +7. La prima uscita biancoceleste post-Covid aveva già suscitato qualche campanello d’allarme in casa Lazio: la sconfitta contro l’Atalanta ha sottolineato la scarsa condizione fisica dei capitolini, nonostante il primo tempo conclusosi in vantaggio contro i nerazzurri. Le due vittorie in rimonta arrivate contro Fiorentina e Torino, avevano invece evidenziato l’aspetto migliore della banda di Inzaghi, ovvero la tenacia e la forza mentale. Con 68 punti la Lazio occupa la seconda posizione in classifica in campionato.

Orario Lecce-Lazio e dove vederla in tv o streaming

L’incontro tra Lecce e Lazio si disputerà martedì 7 luglio alle ore 19:30 al Via del Mare, a porte chiuse. Il match sarà trasmesso in diretta esclusiva da Sky sui canali Sky Sport Serie A (202 e 249 satellite, 473 e 483 digitale terrestre) e Sky Sport (251 satellite) e in streaming sulle piattaforme Sky Go e Now tv per gli abbonati.

Calendario Serie A: date e dove vedere le partite della 31^ giornata

Probabili formazioni Lecce-Lazio

Qualche problema per Liverani che dovrà fare a meno di  Lapadula per infortunio e Tachtsidis dopo la squalifica rimediata contro il Sassuolo. Davanti a Gabriel dovrebbe essere confermato Paz insieme a Lucioni, mentre a centrocampo non si tocca Petriccione con Mancosu e Majer mezzali. In attacco spazio a Babacar supportato da Saponara e Falco.

Recuperi fondamentali per Inzaghi in attacco dopo i problemi con il Milan: tornano dalla squalifica Immobile e Caicedo che saranno in coppia dal 1′, visto l’infortunio di Correa. A centrocampo non ci sarà Milinkovic-Savic, a meno di un incredibile colpo di scena, spazio quindi a Cataldi in cabina di regia  con Parolo e Luis Alberto ai suoi fianchi. Sulle fasce probabile utilizzo dal 1′ per Lukaku, mentre in difesa Bastos dovrebbe sostituire Radu.

Lecce (4-3-2-1): Gabriel; Rispoli, Lucioni, Paz, Calderoni; Majer, Petriccione, Mancosu; Saponara, Falco; Babacar. All. Liverani

Lazio (3-5-2): Strakosha; Patric, Acerbi, Bastos; Lazzari, Parolo, Cataldi, Luis Alberto, Lukaku; Immobile, Caicedo. All. Inzaghi

Consulta qui tutte le probabili formazioni della 31^ giornata

Precedenti Lecce-Lazio

In Serie A i precedenti giocati in Puglia sono 14 e sorridono alla Lazio che si è imposta 7 volte contro le 5 del Lecce. Negli ultimi tre incontri giocati al Via del Mare la Lazio ha sempre trionfato: l’ultimo successo giallorosso risale al 1 maggio 2005 per 5-3, con Zeman in panchina.

In totale gli incontri tra le due squadre sono stati 40. I biancocelesti si sono imposti 20 volte, mentre i salentini appena 9, con 11 pareggi.  La partita d’andata è terminata 4-2 in favore della Lazio, con la doppietta di Correa e i gol di Milinkovic e Immobile, mentre per il Lecce a segno Lapadula e La Mantia.

Lecce-Lazio: i consigli per il fantacalcio

Partita difficile per il Lecce che affronta la seconda in classifica. Sarà importante per i giallorossi trovare la rete per provare a portare a casa punti salvezza. Imprescindibile Mancosu con i suoi 11 gol in campionato – a segno anche contro il Sassuolo – e Falco, che può aiutare la manovra offensiva con i suoi cambi di passo. Il resto della formazione è da evitare, specialmente Gabriel e i due centrali difensivi che se la vedranno con Immobile e Caicedo.

In casa Lazio tornano Immobile Caicedo, subito da schierare al fantacalcio. Vuole rifarsi Luis Alberto dopo le difficoltà avute nel match casalingo contro il Milan; sì anche ad Acerbi – leader difensivo indiscusso – e Lukaku, apparso molto in forma nelle ultime uscite. Da evitare Parolo alla sua quinta partita consecutiva.


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Pubblicità Fantacalcio Fantardore 2020-21
Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Serie A