Seguici su

Premier League

Premier League 2019/20, risultati e classifica della 32^ giornata

Applausi Manchester City Liverpool
twitter.com/LFC

I risultati della 32^ giornata di Premier League e la classifica aggiornata: poker del City al Liverpool, si riapre la corsa per la Champions League

Terzo turno di campionato dopo la ripresa post coronavirus. La 32^ giornata si apre con il successo a domicilio del Wolves a domicilio contro l’Aston Villa, che permette alla squadra di Nuno Espirito Santo di lanciarsi nella corsa europea. Rimangono al penultimo posto i Villans.

Gli occhi dei tifosi erano tutti rivolti a Manchester dove si giocava il big match tra Liverpool e il City di Guardiola, con la consueta parata dei campioni d’Inghilterra prima del match. Una partita che si è rivelata a senso unico con un netto poker rifilato ai reds.

Cadono a sorpresa terza e quarta forza del campionato, riaprendo il discorso Champions. Il Leicester va sotto di due gol in 16 minuti contro l’Everton di Ancelotti e non riesce più a recuperare mentre il Chelsea subisce una sconfitta negli ultimi minuti di gioco contro il West Ham che prova a tirarsi fuori dalle ultime posizioni della classifica.

Continua il periodo positivo del Manchester United, che non perde ormai da 15 partite tra tutte le competizione (dallo 0-2 contro il Burnley del 22 gennaio scorso). Contro il Brighton i red devils vincono 3-0 con doppietta di Bruno Fernandes ottenendo la terza vittoria nelle ultime quattro di campionato, ma soprattutto tenendo il passo del Wolves.

Non riesce a trovare continuità il Tottenham di Mourinho, che – dopo la vittoria contro il West Ham nello scorso turno – viene sconfitto 3-1 in casa dello Sheffield e rischia di salutare il treno europeo. Seconda vittoria consecutiva per l’Arsenal, che liquida il fanalino di coda Norwich con un poker.

Dopo un buon inizio di ripresa campionato, per il Crystal Palace arriva il secondo ko consecutivo, perdendo 1-0 in casa contro il Burnley: decisivo un gol di Mee. Colpaccio del Newcastle in casa del Bournemouth, relegato nei bassifondi della classifica. Seconda sconfitta consecutiva per il Watford che perde in casa contro il Southampton, adesso i Saints sono a +13 sulla zona retrocessione.

Risultati 32^ giornata di Premier League

Aston Villa-Wolves 0-1

Watford-Southampton 1-3

Crystal Palace-Burnley 0-1

Brighton-Manchester Utd 0-3

Arsenal-Norwich 4-0

Bournemouth-Newcastle 1-4

Everton-Leicester 2-1

West Ham-Chelsea 3-2

Sheffield Utd-Tottenham 3-1

Manchester City-Liverpool 4-0

Classifica Premier League 2019/20

Liverpool 86 punti (campione di Inghilterra)

Manchester City 66

Leicester 55

Chelsea 54

Manchester Utd 52

Wolves 52

Sheffield Utd 47

Arsenal 46

Tottenham 45

Burnley 45

Everton 44

Crystal Palace 42

Newcastle 42

Southampton 40

Brighton 33

West Ham 30

Watford 28

Aston Villa 27

Bournemouth 27

Norwich 21

Classifica marcatori Premier League 2019/20

Aubameyang aggancia Vardy in vetta alla classifica capocannonieri della Premier League grazie alla doppietta rifilata al Norwich. Con i due gol segnati al Watford, Ings sale a 18 gol e si avvicina alla coppia di testa.

Aubameyang (Arsenal): 19 (1 rig.)

Vardy (Leicester): 19 gol (4 rig.)

Ings (Southampton): 18

Salah (Liverpool): 17 (3 rig.)

Aguero (Manchester City): 16 (2 rig.)


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
calciodangolo.com Collabora con noi
Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Premier League