Seguici su

Serie A

Serie A, la classifica a confronto con la scorsa stagione dopo 30 giornate

Sirigu Belotti Torino
© imagephotoagency.it

La classifica di Serie A dopo 30 giornate, confrontata con quella dello scorso campionato dopo lo stesso numero di partite

Dopo la 30^ giornata di Serie A, allunga la Juventus in vetta alla classifica nonostante i sei punti in meno rispetto alla scorsa stagione. Chi invece ha fatto un grandissimo passo in avanti sono Lazio, Bologna e Atalanta: rispettivamente a +17, +14 e +12. In positivo anche Inter (+8), Cagliari, Parma (+6), Sassuolo (+5) e Udinese (+3).

Serie A, come cambia la classifica dopo la 30^ giornata

Il rovescio della medaglia è rappresentato dal Torino, che segna un clamoroso -17 al saldo punti rispetto alla scorsa stagione. Malissimo anche Napoli (-15), Sampdoria e Spal (-13). Stagione negativa anche per Milan, Genoa (-6) e Fiorentina (-5). Stessi punti di un anno fa per la Roma di Fonseca.

Risultati 30^ giornata di Serie A

Juventus-Torino 4-1

Sassuolo-Lecce 4-2

Lazio-Milan 0-3

Inter-Bologna 1-2

Brescia-Verona 2-0

Cagliari-Atalanta 0-1

Parma-Fiorentina 1-2

Sampdoria-Spal 3-0

Udinese-Genoa 2-2

Napoli-Roma 2-1

Classifica Serie A 2019/20

Juventus 75 (-6 rispetto allo scorso anno)

Lazio 68 (+17)

Inter 64 (+8)

Atalanta 63 (+12)

Roma 48 (=)

Napoli 48 (-15)

Milan 46 (-6)

Verona 42 (in Serie B)

Bologna 41 (+14)

Sassuolo 40 (+5)

Cagliari 39 (+6)

Parma 39 (+6)

Fiorentina 34 (-5)

Sampdoria 32 (-13)

Udinese 32 (+3)

Torino 31 (-17)

Genoa 27 (-6)

Lecce 25 (in Serie B)

Brescia 21 (in Serie B)

Spal 19 (-13)


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
calciodangolo.com Collabora con noi
Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Serie A