Seguici su

Europa League

Leverkusen-Rangers: orario, probabili formazioni e dove vederla in tv

Paulinho Bayer Leverkusen
bayer04.de

Tutto quello che c’è da sapere su Leverkusen-Rangers, ritorno degli ottavi di finale di Europa League: come arrivano le squadre, precedenti e statistiche

Riparte l’Europa League. Dopo cinque mesi di attesa a causa della sospensione dei campionati per la pandemia da coronavirus, la competizione europea può concludersi in tutta sicurezza con i tifosi che rimarranno fuori dallo stadio per le restrizioni dovute al Covid-19. Il ritorno degli ottavi di finale tra Bayer Leverkusen e Rangers sarà un match interessante con i tedeschi in vantaggio grazie alla vittoria per 1-3 conquistata nella gara di andata ma gli scozzesi allenati da Gerrard non hanno alcuna intenzione di uscire dal torneo senza aver lottato. Tutto quello che c’è da sapere su Bayer Leverkusen-Rangers.

Come arriva il Bayer Leverkusen

La sconfitta alla penultima giornata contro l’Herta Berlino ha dato l’opportunità al Borussia Monchengladbach di superare il Leverkusen e conquistare l’accesso alla prossima Champions League. Inoltre la squadra di Bosz ha perso la finale di Coppa di Germania 4-2 contro il Bayern Monaco. Un finale di stagione pessimo rispetto alle aspettative ma tutto è ancora in gioco, infatti la vittoria dell’Europa League garantirebbe la partecipazione alla Coppa dei Campioni della prossima stagione. Il rullino della ripartenza non è stato negativo con cinque vittorie, tre sconfitte e un pareggio ma non è bastato per arrivare al quarto posto.

La sfida contro i Rangers vede il Leverkusen favorito che giocherà con la tranquillità del vantaggio di 1-3 rimediato in Scozia e pregusta la sfida contro la vincitrice della gara secca tra Getafe e Inter. Attenzione però a non calare la concentrazione perché le competizioni post Covid hanno dimostrato che tutto si può ribaltare.

Come arriva il Rangers

Il campionato scozzese è uno dei pochi in Europa che ha deciso di concludere anticipatamente la stagione con il Celtic dichiarato vincitore della Scottish Premier League mentre i Rangers si devono accontentare del secondo posto e dei preliminari di Champions League. I punti di distanza dagli eterni rivali erano 23 a nove giornate dal termine, quasi impossibile recuperare gli avversari quindi la decisione di assegnare il titolo all’altra squadra di Glasgow è stata accettata con tranquillità.

L’ultima partita giocata dalla formazione di Gerrard risale al 12 marzo ed è la gara di andata contro il Leverkusen, quindi i calciatori sono cinque mesi che non disputano match ufficiali. Ciò può essere un vantaggio per i tedeschi che hanno il ritmo partita e inoltre sono riposati poiché la finale di coppa di Germania è stata giocata a luglio. Tanti privilegi per il Bayer con gli scozzesi che vedono molto remota la possibilità di passare il turno.

Bayer Leverkusen-Rangers: orario e dove vederla in tv o streaming

La gara tra Bayer Leverkusen e Rangers si giocherà giovedì 6 agosto alle ore 18:55 alla BayArena che non ospiterà i tifosi a causa dei protocolli contro il coronavirus. La partita sarà trasmessa in diretta esclusiva su Sky sui canali Sky Football e Sky Sport (numero 203 e 253) e in streaming sulle piattaforme Sky Go e Now tv.

Probabili formazioni Bayer Leverkusen-Rangers

In difesa giocheranno i fratelli Bender a destra e centrale con uno tra Tah e Tapsoba al fianco di Sven mentre sulla sinistra ballottaggio Wendell-Sinkgraven. A centrocampo Demirbay e Aranguiz giocheranno in mediana con Bailey, Havertz e Bellarabi dietro l’unica punta che sarà Alario o Volland.

Gerrard dovrà capire chi ha i 90 minuti sulle gambe e decidere di conseguenza. A destra sicuro del posto è il capitano Tavernier con Helander che insidia Goldson per giocare accanto accanto a Edmundson. Kamara sarà il regista degli scozzesi con Arfield e uno tra Davis e Hagi come altra mezzala mentre davanti Aribo e Kent giocheranno sulle fasce con Morelos punta centrale.

Bayer Leverkusen (4-2-3-1): Hradecky; L. Bender, S. Bender, Tah, Wendell; Demirbay, Aranguiz; Bellarabi, Havertz, Bailey; Volland. All. Bosz

Rangers (4-3-3): McGregor; Tavernier, Goldosn, Edmunson, Barisic; Arfield, Kamara, Davis; Aribo, Morelos, Kent. All. Gerrard

Precedenti Bayer Leverkusen-Rangers

C’è solo un precedente tra le due squadre ed è la gara di andata vinta 1-3 dai tedeschi con le reti di Havertz, Aranguiz e Bailey mentre per i Rangers ha segnato Edmundson. Questa è la 34esima presenza del Bayer in Europa League ma nel 1987/88 ha alzato al cielo la vecchia Coppa Uefa. L’unica squadra proveniente dalla Germania che gli scozzesi hanno battuto è stato lo Stoccarda per due volte in Champions League, poi sconfitte o pareggi.


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Pubblicità Fantacalcio Fantardore 2020-21
Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Europa League