Seguici su

Serie B

Spezia-Frosinone: orario, probabili formazioni e dove vederla in tv

Mora Spezia
acspezia.com

Tutto quello che c’è da sapere su Spezia-Frosinone, finale di ritorno dei play-off di Serie B: come arrivano le squadre, precedenti e statistiche

L’ultimo atto della lunghissima stagione della Serie B 2019/20 sancirà la terza squadra promossa che parteciperà al prossimo campionato di Serie A. Dopo Benevento e Crotone, che hanno ottenuto la promozione durante il campionato, le due compagini impegnate sono Spezia e Frosinone.

Gli spezzini partono col vantaggio dell’1-0 conseguito nella partita d’andata che sommato alla migliore classifica della regular season gli consente di avere un ulteriore beneficio rispetto agli avversari. Tutto quello che c’è da sapere sul match tra Spezia e Frosinone.

Come arriva lo Spezia

Lo Spezia è stato in corsa per la promozione diretta col Crotone, ma le sole tre vittorie – con tre sconfitte e un pareggio – ottenute nelle ultime sette giornate di campionato hanno permesso ai pitagorici di involarsi verso il secondo posto. Gli spezzini comunque grazie al terzo posto hanno ottenuto il diritto di partecipare direttamente alle semifinali dei playoff.

Il terzo posto permette alla squadra anche di avere il vantaggio del doppio risultato nel computo complessivo del turno. Infatti grazie a questo è riuscita ad eliminare il Chievo Verona in semifinale rimontando la sconfitta 2-0 dell’andata vincendo 3-1 al ritorno. Nella gara d’andata della finale hanno vinto 1-0 a Frosinone e quindi possono anche permettersi di perdere con un gol di scarto e ottenere comunque la promozione in Serie A.

Come arriva il Frosinone

Il Frosinone viene da un campionato molto altalenante, solo nella fase centrale ha dimostrato di essere la squadra che all’inizio del torneo era tra quelle più accreditate per la promozione diretta. Un finale molto deludente con una sola vittoria nelle ultime 12 giornate, hanno costretto la formazione di Nesta ad accontentarsi dell’ottavo posto, l’ultimo disponibile per poter disputare i play-off e cercare di salvare la stagione.

Il cammino dei ciociari nei play-off è iniziato dai quarti di finale, giocati in gara secca e nel quale hanno sconfitto ed eliminato 3-2 dopo i tempi supplementari il Cittadella. In semifinale si sono trovati di fronte il Pordenone che ha vinto 1-0 la gara d’andata in trasferta, ma col successo per 2-0 ottenuto in Friuli sono riusciti a ribaltare la sfida, qualificandosi per la finale. Nell’andata hanno però subito la sconfitta per 1-0 e sono chiamati all’ennesima rimonta fuori casa.

Orario di Spezia-Frosinone e dove vederla in tv o in streaming

La partita Spezia-Frosinone verrà disputata giovedì 20 agosto alle ore 21:15 allo stadio Alberto Picco di La Spezia, sempre senza la presenza del pubblico sugli spalti a causa delle restrizioni dovute alla pandemia per il coronavirus. Il match sarà trasmesso in diretta ed in esclusiva sul canale Dazn dedicato alla Serie B e sul canale DAZN1 di Sky (canale 209 del satellite), solo per i clienti Sky che hanno aderito all’offerta Sky-DAZN. Sarà visibile anche in streaming per gli abbonati sulle piattaforme che consentono la presenza dell’app Dazn.

Probabili formazioni Spezia-Frosinone

Nesta dovrà fare a meno dello squalificato Dionisi, ma rientrerà dalla squalifica Haas. In porta ci sarà come sempre Bardi, davanti a lui una difesa a tre che dovrebbe essere costituita da Brighenti, Ariaudo e Krajnc, anche se Szyminski lotterà fino all’ultimo per una maglia da titolare. Qualche dubbio sugli esterni con Paganini e Zampano che si giocano il posto per la corsia destra, mentre Salvi e Beghetto per quella sinistra. A centrocampo rientra Haas che dovrebbe essere in campo dall’inizio insieme a Maiello e a Rohden che dovrebbe giocare più avanzato sulla trequarti. In attacco dovrebbero esserci Ciano e Novakovich, anche se Ardemagni punta ad impensierire il tecnico fino all’ultimo.

Tutti a disposizione per il tecnico spezzino Italiano, che quindi dovrebbe procedere col solito 4-3-3 con Scuffet a difendere i pali. In difesa dovrebbero giocare a destra Ferrer, a sinistra ballottaggio tra Vitale e Ramos, con la coppia Erlic-Terzi come centrali. A centrocampo dovrebbero essere confermati Bartolomei e Matteo Ricci, mentre per l’ultimo posto è lotta tra Mora e Maggiore col primo favorito. Nel tridente d’attacco l’unico sicuro del osto dovrebbe essere Gyasi che dovrebbe fare reparto con Ragusa e Nzola che agirà da punta centrale, ma Galabinov, Federico Ricci e Di Gaudio sono pronti a sostituirne qualcuno.

Frosinone (3-5-2): Bardi; Brighenti, Ariaudo, Krajnc; Paganini, Rohden, Maiello, Haas, Beghetto; Ciano, Novakovich. All. Nesta

Spezia (4-3-3): Scuffet; Ferrer, Erlic, Terzi, Vitale; Bartolomei, Ricci, Mora; Gyasi, Nzola, Ragusa. All. Italiano

Precedenti Spezia-Frosinone

Le due squadre si sono affrontate per 13 volte in Serie B, col bilancio di tre vittorie per il Frosinone, sei pareggi e quattro successi per lo Spezia. Oltre a questi ci sono anche le sfide in Serie C con due vittorie per parte nelle quattro gare disputate e lo scontro nelle fasi eliminatorie della Coppa Italia 2015/16 vinto dallo Spezia ai calci di rigore.

Le gare di questa stagione hanno visto il successo per 2-0 dello Spezia all’andata, quello del Frosinone 2-1 al ritorno e l’1-0 per gli spezzini nella partita d’andata della finale play-off grazie alla rete segnata da Gyasi nel primo tempo. Quest’ultima è stata anche la prima vittoria – considerando tutte le sfide tra le due squadre – ottenuta dalla formazione che giocava in trasferta.

L’eventuale promozione dello Spezia sarebbe una prima volta assoluta in Serie A, infatti le quattro apparizioni precedenti nella massima serie risalgono agli anni venti quando si chiamava ancora Prima Divisione Nazionale. Il Frosinone invece è già stato in Serie A nelle stagioni 2015/16 e 2018/19 entrambe terminate con la retrocessione dei ciociari.

Il Frosinone per ribaltare l’esito della gara è costretto a vincere con due gol di scarto alla fine dei 90 minuti regolamentari – non sono previsti nè supplementari nè calci di rigore – dato che gli spezzini hanno anche il vantaggio della miglior posizione di classifica ottenuta nel campionato.


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Serie B

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati