Seguici su

La Classifica

Le squadre che hanno vinto più Coppa dei Campioni/Champions League nella storia

Uefa Champions League
© imagephotoagency.it

Tutte le vincitrici della massima competizione europea, che si svolge dal 1955. Record e albo d’oro della Coppa dei Campioni/Champions League

La Champions League è la più importante competizione calcistica europea. La Coppa dei Campioni venne disputata per la prima volta nella stagione 1955/56 e prevedeva la partecipazione delle sole squadre vincitrici dei campionati nazionali che si sfidavano in partite di andata e ritorno ad eliminazione diretta. Dal 1992/93 viene cambiato il nome in Champions League anche a causa di modifiche che ampliarono la partecipazione fino alle prime quattro classificate dei maggiori campionati, e all’introduzione della fase iniziale a gironi.

La vincitrice della competizione acquisisce il diritto di partecipare alla Supercoppa Europea dal 1974 – anno della sua istituzione – e alla Coppa del Mondo per club (già Coppa Intercontinentale). Inoltre la squadra vincente ha il diritto a partecipare alla successiva edizione della Champions League, qualora non riuscisse ad ottenere la qualificazione nel proprio campionato nazionale.

I record della Champions League

Il trofeo è stato vinto da 22 squadre diverse – 12 delle quali l’hanno vinto più di una volta – con il Real Madrid che con i 13 successi è la società che detiene il record di vittorie finali. I madrileni hanno anche il record di finali disputate: 16, infatti oltre alle 13 vinte ne hanno perse solo tre.

Gli spagnoli detengono anche il primato della squadra che ha preso parte a più edizioni, di quella che ha disputato più partite e ottenuto più vittorie. Inoltre vincendo le prime cinque edizioni – dal 1955/56 al 1959/60 – ha il record di successi consecutivi, davanti ad Ajax, Bayern Monaco e Real Madrid stesso che sono riusciti a vincerla per tre volte di fila.

La Spagna è in testa alla classifica per vittorie per nazioni, davanti all’Inghilterra e all’Italia. Mentre tra le città è Madrid ad essere in testa – tutte targate Real – ma l’unica cittadina in grado di avere due squadre vincitrici è Milano con i successi di Milan e Inter.

Per sette volte la Champions League ha visto una finale giocata da due squadre della stessa nazione. La Spagna per tre volte nel 1999/00 (Real Madrid-Valencia), 2013/14 e 2015/16 (Real Madrid-Atletico Madrid), l’Inghilterra nel 2007/08 (Manchester United-Chelsea) e 2018/19 (Liverpool-Tottenham), l’Italia nel 2002/03 (Milan-Juventus) e la Germania nel 2012/13 (Bayern Monaco-Borussia Dortmund).

La Juventus ha il record negativo di sette finali perse, seguita da Bayern Monaco e Benfica. Addirittura l’Atletico Madrid ha raggiunto tre volte l’atto conclusivo della competizione senza mai riuscire a vincerla, invece il Valencia e lo Stade Reims due volte in finale e mai vincitori.

La classifica delle squadre più vincenti in Coppa dei Campioni/Champions League

Real Madrid (Spagna): 13 vittorie

Milan (Italia): 7

Bayern Monaco (Germania): 6

Liverpool (Inghilterra): 6

Barcellona (Spagna): 5

Ajax (Olanda): 4

Inter (Italia): 3

Manchester United (Inghilterra): 3

Benfica (Portogallo): 2

Juventus (Italia): 2

Nottingham Forest (Inghilterra): 2

Porto (Portogallo): 2

Amburgo (Germania): 1

Aston Villa (Inghilterra): 1

Borussia Dortmund (Germania): 1

Celtic Glasgow (Scozia): 1

Chelsea (Inghilterra): 1

Feyenoord (Olanda): 1

Olympique Marsiglia (Francia): 1

PSV Eindhoven (Olanda): 1

Steaua Bucarest (Romania): 1

Stella Rossa (Serbia): 1

L’albo d’oro della Coppa dei Campioni/Champions League

1955/56: Real Madrid (Spagna)

1956/57: Real Madrid (Spagna)

1957/58: Real Madrid (Spagna)

1958/59: Real Madrid (Spagna)

1959/60: Real Madrid (Spagna)

1960/61: Benfica (Portogallo)

1961/62: Benfica(Portogallo)

1962/63: Milan (Italia)

1963/64: Inter (Italia)

1964/65: Inter (Italia)

1965/66: Real Madrid (Spagna)

1966/67: Celtic Glasgow (Scozia)

1967/68: Manchester United (Inghilterra)

1968/69: Milan (Italia)

1969/70: Feyenoord (Olanda)

1970/71: Ajax (Olanda)

1971/72: Ajax (Olanda)

1972/73: Ajax (Olanda)

1973/74: Bayern Monaco (Germania)

1974/75: Bayern Monaco (Germania)

1975/76: Bayern Monaco (Germania)

1976/77: Liverpool (Inghilterra)

1977/78: Liverpool (Inghilterra)

1978/79: Nottingham Forest (Inghilterra)

1979/80: Nottingham Forest (Inghilterra)

1980/81: Liverpool (Inghilterra)

1981/82: Aston Villa (Inghilterra)

1982/83: Amburgo (Germania)

1983/84: Liverpool (Inghilterra)

1984/85: Juventus (Italia)

1985/86: Steaua Bucarest (Romania)

1986/87: Porto (Portogallo)

1987/88: PSV Eindhoven (Olanda)

1988/89: Milan (Italia)

1989/90: Milan (Italia)

1990/91: Stella Rossa (Serbia)

1991/92: Barcellona (Spagna)

1992/93: Olympique Marsiglia (Francia)

1993/94: Milan (Italia)

1994/95: Ajax (Olanda)

1995/96: Juventus (Italia)

1996/97: Borussia Dortmund (Germania)

1997/98: Real Madrid (Spagna)

1998/99: Manchester United (Inghilterra)

1999/00: Real Madrid (Spagna)

2000/01: Bayern Monaco (Germania)

2001/02: Real Madrid (Spagna)

2002/03: Milan (Italia)

2003/04: Portogallo Porto Porto (2)

2004/05: Liverpool (Inghilterra)

2005/06: Barcellona (Spagna)

2006/07: Milan (Italia)

2007/08: Manchester United (Inghilterra)

2008/09: Barcellona (Spagna)

2009/10: Inter (Italia)

2010/11: Barcellona (Spagna)

2011/12: Chelsea (Inghilterra)

2012/13: Bayern Monaco (Germania)

2013/14: Real Madrid (Spagna)

2014/15: Barcellona (Spagna)

2015/16: Real Madrid (Spagna)

2016/17: Real Madrid (Spagna)

2017/18: Real Madrid (Spagna)

2018/19: Liverpool (Inghilterra)

2019/20: Bayern Monaco (Germania)

Consulta anche: I giocatori che hanno vinto più Champions League della storia


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Pubblicità Fantacalcio Fantardore 2020-21
Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in La Classifica