Seguici su

Calciomercato

Torino, in arrivo Linetty dalla Sampdoria: è un fedelissimo di Giampaolo

Karol-Linetty-Sampdoria
© imagephotoagency.it

Il nuovo tecnico granata conosce bene il centrocampista polacco, allenato nella Samp, e lo ha richiesto per iniziare la sua nuova avventura

Dopo Ricardo Rodriguez, il nuovo Torino di Marco Giampaolo continua a muoversi sul mercato per adempiere ai desideri del loro neo-tecnico. Sulla corsia destra sta arrivando il kosovaro Vojvoda, mentre per il centrocampo è in arrivo il polacco Karol Linetty, già allenato dall’abruzzese alla Sampdoria. L’accordo è stato trovato a titolo definitivo per la cifra di 7,5 milioni più bonus, fino a toccare un massimo di 9 milioni. Un colpo importante per i granata, che hanno in rosa ancora pochi centrocampisti per il 4-3-1-2 di Giampaolo.

Ruolo e statistiche di Karol Linetty

Linetty è un giocatore che può essere impiegato in differenti posizioni a centrocampo (con Ranieri alla Samp ha fatto anche l’esterno in un 4-4-2), ma con Giampaolo farebbe senz’altro la mezzala, come già avvenuto in blucerchiato.

Le sua caratteristiche migliori sono probabilmente il dinamismo e le capacità di inserimento, che lo portano spesso e volentieri a dare man forte agli attaccanti gettandosi negli spazi lasciati vuoti utilizzando quasi indifferentemente i due piedi. Non è imponente fisicamente, ma resta comunque un avversario tosto da affrontare nel corpo a corpo e in via generale rispecchia le caratteristiche di un centrocampista completo, perché molto attento e abile anche in fase difensiva.

Nelle sue quattro stagioni a Genova, Linetty ha collezionato in totale 132 presenze, nelle quali ha realizzato 11 reti e 13. La sua miglior annata, da questo punto di vista, è stata proprio l’ultima, nella quale sono arrivati 4 gol e 3 assist. In Polonia ha vinto un campionato e una Supercoppa vestendo la maglia del Lech Poznan, valsegli anche le prime convocazioni con la Nazionale polacca, con cui ha disputato 23 gare partendo anche per il Mondiale di Russia, senza mai giocare.

Come cambierebbe il Torino con Karol Linetty

Con l’arrivo di Giampaolo in panchina, il Torino cambierà davvero molto rispetto alle ultime stagioni. La variazione più importante sarà il passaggio dalla difesa a tre a quella a quattro, poi l’utilizzo di un tandem offensivo. Infine, a centrocampo si passerà dall’avere due mediani a un mediano e due mezzali, una delle quali potrà essere proprio Linetty.

Giampaolo l’ha spesso e volentieri utilizzato come terzo a sinistra in Liguria, ma il polacco non ha alcun problema a partire anche dall’altra parte. Starà molto nel capire chi, nella mente del tecnico nativo di Bellinzona, riceverà l’altra maglia da titolare. A oggi, a contendersela sono Baselli, Meité, Lukic e Rincon, che è però anche un forte indizioato per il ruolo di mediano. Ma qualcuno potrà ancora arrivare.

Rispetto ai compagni di reparto, Linetty è con Baselli sicuramente quello più propenso a supportare gli attaccanti, pur non mancando in fase difensiva. Per questo motivo, e perché già ne conosce molto bene le idee tattiche, difficilmente sarà escluso dai titolari di Giampaolo, se non per questioni di turnover.

4-3-1-2: Sirigu; Ansaldi, Izzo, Nkoulou, Rodriguez; Meité, Rincon, Linetty; Verdi; Zaza, Belotti. All: Giampaolo


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Calciomercato

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati