Seguici su

Fantaschede

Crotone, alla scoperta di Eduardo: statistiche e consigli per il fantacalcio

Eduardo Henrique ufficiale Crotone

La fantascheda di Eduardo Henrique, nuovo acquisto del Crotone. Tutto per il fantacalcio: ruolo, caratteristiche e inclinazione a bonus, malus e infortuni

Il Crotone continua a puntellare la rosa in vista della prossima stagione di Serie A. Dopo gli acquisti di Magallan, Cigarini e Vulic, prende anche Eduardo Henrique dallo Sporting Lisbona con la formula del prestito con diritto di riscatto fissato a 4 milioni. Il giocatore va a rinfoltire la batteria dei centrocampisti dei pitagorici per il campionato di Serie A 2020/21 che sta per cominciare.

La redazione di Calcio d’Angolo ha analizzato il profilo del giocatore: caratteristiche, ruolo, inclinazione a bonus, malus, infortuni e consigli per il fantacalcio. Tutto quello che c’è da sapere prima di decidere se comprarlo o meno all’asta.

Consulta tutte le fantaschede dei nuovi acquisti della Serie A

Chi è Eduardo Hernique

Eduardo Henrique da Silva è nato a Limeira – cittadina brasiliana situata nella provincia di San Paolo – il 17 maggio 1995. Il giocatore inizia a giocare nelle file del Guaranì col quale esordisce nel campionato paulista nel 2012. Viene poi acquistato dal San Paolo che lo inserisce nella seconda squadra ma rescinde rapidamente il contratto per firmare per la stagione 2014/15 con l’Atletico Mineiro.

Resta nel club di Belo Horizonte per due anni collezionando in totale 26 presenze e tre assist, esordendo anche in Copa Libertadores. Per il campionato 2016/17 viene ceduto a titolo gratuito all’International di Porto Alegre – dove gioca solo cinque partite – che per l’anno successivo lo cede in prestito all’Athletico Paranaense concludendo la stagione 2017/18 con tre reti in 16 presenze.

Nell’estate 2018 inizia la sua esperienza europea, passando inizialmente in prestito ai portoghesi del Belenenses. Nella Primera Liga mette insieme 26 presenze condite da due gol e due assist e la stagione successiva viene acquistato dallo Sporting Lisbona che versa tre milioni di euro nelle casse dell’International. Con la maglia della nuova squadra colleziona 22 presenze complessive tra campionato e coppe, prima di passare al Crotone.

Ha preso parte al Campionato Sudamericano Under-20 con la Nazionale brasiliana, giocando tutte e cinque le partite e arrivando al secondo posto dietro all’Uruguay campione.

Ruolo e caratteristiche di Eduardo Hernique

Eduardo è un centrocampista che predilige il ruolo di mediano ma si adatta molto bene anche a giocare come interno di centrocampo, ma in carriera si è anche adattato come esterno sinistro. È forte fisicamente ed è alto 185 cm, e potrebbe essere anche pericoloso nel gioco aereo sugli sviluppi dei calci da fermo.

Indice titolarità di Eduardo Henrique al Crotone

Nel centrocampo a cinque del Crotone potrebbe trovare spazio come interno di centrocampo. Quasi sicuro l’impiego di Cigarini – che dovrebbe ricoprire il ruolo di mediano – e di Benali che è l’unico ad avere le caratteristiche per inventare gioco, il brasiliano si giocherà il posto da titolare con Crociata e Zanellato che nella passata stagione l’hanno occupato. I pitagorici hanno ingaggiato anche Vulic per quella porzione di campo e rientrerà in questo ballottaggio, allargando le possibili alternative del tecnico Stroppa in quella zona del campo. Allo stesso tempo rischia di diminuire lo spazio a disposizione per il brasiliano.

Inclinazione bonus di Eduardo Henrique al fantacalcio

Nella sua carriera ha messo a segno appena cinque reti in sei stagioni da professionista, quindi meno di un gol ad anno. Molto scarsa anche la sua abilità nel servire passaggi vincenti ai compagni: appena cinque gli assist in carriera. Da segnalare il fatto che Eduardo è rimasto a secco nell’ultima stagione disputata con la maglia dello Sporting Lisbona.

Inclinazione malus di Eduardo Henrique al fantacalcio

Nonostante il fatto di essere un centrocampista fisico è un calciatore abbastanza corretto: ha una media di tre cartellini gialli a stagione (17 ammonizioni totali in carriera). Nella passata annata ha subito la prima espulsione diretta della sua carriera in Coppa di Lega portoghese.

Frequenza infortuni di Eduardo Henrique

Eduardo non ha mai subito infortuni rilevanti in carriera, quindi da questo punto di vista si dimostra molto affidabile.

Prendere Eduardo Henrique al fantacalcio?

Non rientra tra i nomi su cui puntare per l’asta di fantacalcio, nemmeno come possibile sorpresa. I motivi sono principalmente due: non è sicuro che il brasiliano sia uno dei titolari del centrocampo del Crotone e pur giocando non garantirebbe bonus.

Consulta la guida per l’asta di fantacalcio 2020/21: il manuale per una rosa perfetta

La fantascheda di Eduardo Henrique per il fantacalcio

Caratteristiche: 5,5

Titolarità: 5,5

Bonus: 5

Malus: 5,5

Infortuni: 6,5

Fantavalore: 5,6

Il fantavalore è la media aritmetica delle valutazioni assegnate dalla redazione di Calcio d’Angolo alle caratteristiche del giocatore, alla titolarità, alla frequenza dei bonus, alla capacità di evitare malus e all’inclinazione agli infortuni.


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Pubblicità Fantacalcio Fantardore 2020-21
Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Fantaschede