Seguici su

Guida all'asta

Guida all’asta del fantacalcio 2020/21, la scheda del Sassuolo

esultanza gol Francesco Caputo Sassuolo
© imagephotoagency.it

La squadra di De Zerbi cerca conferme puntando come sempre sui giovani e sul bel gioco. Tutto sul Sassuolo: formazione tipo, nuovi acquisti e consigli per il fantacalcio

Dopo il bellissimo campionato dello scorso anno – con l’ottavo posto finale subito alle spalle delle posizioni valevoli per le coppe europee – il Sassuolo proverà a ripetersi anche in questa stagione. Confermato il tecnico De Zerbi – per il terzo anno sulla panchina neroverde – che ha fatto tanto bene nelle passate stagione, la società è disposta a trattenere i propri prezzi pregiati per provare a raggiungere per la seconda volta nella propria storia (dopo il 2016/17) una posizione valevole per le prossime coppe europee.

Principali movimenti di mercato

I principali movimenti in entrata riguardano i riscatti dei prestiti di giocatori già presenti in rosa nella passata stagione: è il caso di Defrel, Chiriches, Kyriakopoulos e per Haraslin. L’unico acquisto vero e proprio riguarda il difensore centrale Ayhan prelevato dai tedeschi del Dusseldorf per 2,5 milioni di euro. A questi si aggiungono i ritorni dai prestiti di Adjapong dal Verona e Scamacca dall’Ascoli. In uscita c’è da registrare l’addio di Magnani direzione Verona e quello di Tripaldelli verso Cagliari.

I nuovi arrivi

Adjapong: rientra dal prestito al Verona nel quale ha disputato cinque presenze totali con zero bonus racimolati e una media voto di 5,50. La corsia destra emiliana è troppo affollata per lui.

Ayhan: nonostante la sua giovane età è già un titolare della nazionale del suo paese, e nelle due passate stagioni con il Dusseldorf ha giocato 59 partite in Bundesliga mettendo a segno sei reti. Potrebbe impensierire i titolari qualora questi non diano le necessarie garanzie.

Scamacca: ritorna dopo l’anno passato ad Ascoli con 13 gol in 35 presenze. Potrebbe rappresentare un’alternativa a Caputo.

Consulta le fantaschede dei nuovi giocatori arrivati

Rosa Sassuolo

Portieri: Consigli, Pegolo, Turati

Difensori: Adjapong, Ayhan, Chiriches, Ferrari, Kyriakopoulos, Marlon, Muldur, Peluso, Rogerio, Romagna, Toljan

Centrocampisti: Bourabia, Djuricic, Locatelli, Magnanelli, Obiang, Traore

Attaccanti: Berardi, Boga, Caputo, Defrel, Haraslin, Raspadori, Scamacca

La formazione tipo del Sassuolo

4-2-3-1: Consigli; Toljan, Marlon, Ferrari, Kyriakopoulos; Locatelli, Obiang; Berardi, Djuricic, Boga; Caputo. All. De Zerbi

Come giocheranno le squadre di Serie A nella stagione 2020/21? Le formazioni tipo delle venti squadre del campionato italiano

Variabili di formazione

4-3-3: Consigli; Toljan, Marlon, Ferrari, Kyriakopoulos; Magnanelli, Locatelli, Obiang; Berardi, Caputo, Boga

I ballottaggi

Toljan-Muldur

Kyriakopoulos-Rogerio

Marlon-Ferrari-Chiriches-Ayhan per due posti

Obiang-Magnanelli-Bourabia per un posto

Djuricic-Defrel

Gli infortunati

Romagna: lesione del tendine rotuleo. Rientro previsto: dicembre.

I tiratori

Rigori: Berardi, Caputo, Defrel

Punizioni: Berardi, Locatelli, Djuricic

Angoli: Berardi, Locatelli, Djuricic

I più presenti 2019/20

Caputo: 36 presenze

Boga: 34

Locatelli: 33

I migliori marcatori 2019/20

Caputo: 21 gol

Berardi: 14

Boga: 11

I migliori assistman 2019/20

Berardi: 7 assist

Caputo: 6

Locatelli: 4

I giocatori consigliati

Caputo: con i 21 gol della scorsa stagione è riuscito a migliorare la già stupenda annata di Empoli (16 reti). Per lui ci sono stati anche sei assist e una fanta media voto di 8,31 che non lo fanno passare inosservato. È anche il rigorista del Sassuolo e in una squadra che ha un gioco offensivo superlativo può disputare un’altra stagione da record.

Berardi: da anni classificato come promessa del calcio italiano, forse ha subìto troppo la pressione non riuscendo ad esprimersi al meglio nelle precedenti quattro stagioni. Ma nell’ultima è ritornato finalmente in doppia cifra con i gol (14) ritornando ad essere decisivo per la sua squadra.

Locatelli: a 22 anni è stato una pedina imprescindibile per De Zerbi nello scorso campionato. Ottima la sua media voto di 6,24 e con i quattro assist ha fatto felice più di qualche fantallenatore. È pronto a fare il definitivo salto di qualità.

I giocatori sconsigliati

Obiang: è molto penalizzato dal modulo che prevede solo due centrocampisti e ogni giornata è in ballottaggio con Magnanelli e Bourabia. Nello scorso campionato ha accumulato dieci ammonizioni e una fanta media voto bassissima di 5,65.

Ferrari: partito da titolare nella passata stagione è stato scavalcato nelle gerarchie da Marlon. Appena 23 presenze l’anno scorso che rischiano di essere anche di meno visto il riscatto di Chiriches e anche l’acquisto di Ayhan.

Bourabia: anche lui perennemente in ballottaggio, tant’è che nella passata stagione ha messo insieme solo 17 presenze (appena 10 da titolare) racimolando cinque ammonizioni e un’espulsione che hanno fatto precipitare la sua fanta media voto a 5,47.

La possibile sorpresa

Haraslin: è emerso dal mazzo di De Zerbi nell’ultima parte dello scorso campionato quando con le partite ravvicinate servivano forze fresche. In 11 presenze ha messo a segno un gol e un assist, e potrebbe essere un interessante acquisto come  sesto attaccante.

Guida all’asta del fantacalcio: il manuale per una rosa perfetta. Iscriviti alla newsletter per riceverla in anteprima


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Pubblicità Fantacalcio Fantardore 2020-21
Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Guida all'asta