Chi schierare

Consigli fantacalcio, chi schierare e chi evitare per la 5^ giornata di Serie A

Consigli fantacalcio, chi schierare e chi evitare per la 5^ giornata di Serie A
© imagephotoagency.it

Dubbi su chi schierare e chi evitare al fantacalcio nella 5^ di Serie A? Ecco i nostri consigli per fare bene in questa giornata

Chiuso il turno infrasettimanale di coppe europee, è tempo di tornare concentrati sulla Serie A e sul fantacalcio. La 5^ giornata si apre già di venerdì con il primo anticipo tra Sassuolo e Torino e si distende su quattro giorni, chiudendosi solo lunedì sera con il big match tra Milan e Roma. Nel mezzo tante partite interessanti, ma anche tante indisponibilità, tra infortuni, positività al covid e un primo fisiologico turnover. Tutti i nostri consigli di fantacalcio per questo turno di campionato.

Sassuolo-Torino (venerdì 23 ottobre ore 20:45)

I neroverdi subiscono, ma segnano tantissimo. Incosciente dunque lasciar fuori giocatori come Caputo, Berardi e Djuricic. Può prendere un buon voto Locatelli, in difesa Ferrari non è insuperabile ma ha spesso occasioni per graffiare su calcio piazzato. Scommessa Lopez, Consigli può subire malus ma non è neanche la peggior scelta di questo turno.

A proposito di portieri: Sirigu può prendere un voto alto ma corredato di malus. Izzo ancora fuori, ma in difesa i granata comunque non convincono particolarmente. Verdi rischia il posto sul pressing di Gojak, possibile sorpresa, davanti Belotti si mette sempre. Bonazzoli meglio di Zaza.

Consigliati: Locatelli, Berardi, Belotti
Sconsigliati: Obiang, Lyanco, Meité
Possibile sorpresa: Gojak

Atalanta-Sampdoria (sabato 24 ottobre ore 15:00)

Il duro ko subito dal Napoli non rende meno appetibili i nerazzurri, dai quali ci si deve attendere una risposta d'orgoglio. Del minutaggio in Champions bisognerà tener conto, ma in linea di massima ognuno degli uomini offensivi a disposizione di Gasperini è una scelta che può rivelarsi proficua, anche da subentrante. Meno stabile la difesa, dove finora ha deluso anche un giocatore affidabile come Toloi.

Meglio diffidare di Audero in questo turno, come bisogna andarci cauti pure con la linea difensiva blucerchiata. Se ci si vuole giocare i jolly, i nomi possono essere quelli di Candreva e Ramirez. Quagliarella, invece, ha qualcosa in più: a meno di attacchi veramente stellari, l'attaccante può esser confermato. Damsgaard ha segnato e intriga, ma non ci si potrà aspettare il bonus ogni settimana.

Consigliati: Pasalic, Malinovskyi, Quagliarella
Sconsigliati: Toloi, Audero, Colley
Possibile sorpresa: Lammers

Genoa-Inter (sabato 24 ottobre ore 18:00)

I rossoblu continuano a recuperare giocatori che si negativizzano, ma servirà almeno un altro turno per vederli in campo dal 1′. Contro l'Inter sarà una gara difficilissima per Perin e i difensori che gli si pareranno davanti: evitateli. Pandev sa essere sempre pericoloso, Shomurodov e Scamacca si sono avvicendati contro il Verona e sono ancora scommesse misteriose. Da Radovanovic e Badelj non è realistico aspettarsi bonus.

Nonostante le fatiche della Champions, i nerazzurri sono decisamente favoriti in questo turno e vanno premiati. In avanti tornerà Lautaro con Lukaku, da mettere entrambi. Buone opzioni anche Vidal e Perisic, con la positività di Hakimi finisce per essere intrigante anche Darmian. Bene dietro il trio che potrebbe esser composto da D'Ambrosio, De Vrij e dal rientrante Bastoni, con Kolarov che resterebbe a riposo.

Consigliati: D'Ambrosio, Perisic, Lautaro
Sconsigliati: Zapata, Badelj, Kolarov
Possibile sorpresa: Pandev

Consulta le probabili formazioni del prossimo turno di Serie A

Lazio-Bologna (sabato 24 ottobre ore 20:45)

Reduce dall'impresa contro il Borussia Dortmund, la Lazio offre tanti spunti in questo turno. Indiscutibile Immobile, che torna dopo la squaifica, come anche Luis Alberto e Milinkovic-Savic a centrocampo. Buone sensazioni anche su Correa, Marusic e Acerbi, bene Strakosha.

I rossoblu subiscono tanto difensivamente e si trovato di fronte un avversario prolifico: potendo, evitate Skorupski e i difensori felsinei. Hanno un appeal maggiore giocatori come Soriano e Barrow, seguiti da Orsolini e Palacio. Possibile forfait per l'ex De Silvestri.

Consigliati: Marusic, Milinkovic, Immobile
Sconsigliati: Patric, Skorupski, Dominguez
Possibile sorpresa: Palacio

Cagliari-Crotone (domenica 25 ottobre ore 12:30)

I sardi vogliono bissare la vittoria di Torino e contano in avanti sul duo Simeone-Joao Pedro per riuscirci. Nandez può continuare a prendere voti alti, Sottil può far bene e ripagare i fantallenatori che hanno investito su di lui. Bene Zappa che arriva da un 6,5 e Walukiewicz che ha preso invece 7 (grazie a un assist), occhio a Godin che può dare forfait. Cragno è un'opzione assolutamente vagliabile, anche perché sa prendere voti alti.

Tra i calabresi, il solo nome che ispira fiducia è Simy, capace di andare a bonus anche in sfide come quella contro la Juventus. In difesa un nome spendibile può esser quello di Reca, a centrocampo non sta facendo male Vulic. Messias sarebbe una scommessa intrigante, ma il fatto che si listato attaccante lo penalizza.

Consigliati: Nandez, Simeone, Simy
Sconsigliati: Klavan, Magallan, Cigarini
Possibile sorpresa: Reca

Benevento-Napoli (domenica 25 ottobre ore 15:00)

I nomi intriganti ci sarebbero anche, ma gli azzurri sono talmente in forma che è difficile essere troppo ottimisti. Di certo non conviene schierare Montipò o i vari difensori, Glik incluso. Nessuno spunto particolare anche dal centrocampo, mentre davanti – in caso di reparti non particolarmente carichi di stelle – il trio composto da Iago, Lapadula e Caprari può offrire alternative.

In casa partenopea in tre gare si sono segnati 12 gol: difficile non affidarsi agli uomini offensivi a disposizione di Gattuso. Tenendo a mente il minutaggio in Europa League per non rischiare di giocare in dieci, conviene mettere tutti gli azzurri più pericolosi: dentro Osimhen, Mertens, Lozano e Insigne, poco dietro Politano. In difesa Koulibaly è tornato a prendere solo voti alti, Ospina può dare soddisfazioni.

Consigliati: Koulibaly, Mertens, Osimhen
Sconsigliati: Rui, Glik, Ionita
Possibile sorpresa: Caprari

Parma-Spezia (domenica 25 ottobre ore 15:00)

I ducali sono decimati, ma qualche spunto lo offrono lo stesso. Davanti c'è Karamoh ma soprattutto Gervinho, in mediana Kurtic e Kucka, con Hernani che segna da due giornate consecutive ma che stupirebbe se triplicasse. Finora in difesa il migliore è stato Pezzella, con Sepe che non è la peggior scelta di giornata sebbene non possa star completamente sereno. Out Alves.

Senza il loro miglior marcatore Galabinov, gli spezzini perdono qualcosa in zona realizzativa, anche perché le alternative in attacco sono varie ed è difficile capire da chi potrebbe arrivare il bonus. Ha fatto bene finora Ricci, che è anche rigorista. Sala non è partito benissimo e dovrà contenere Gervinho.

Consigliati: Kurtic, Karamoh, Ricci
Sconsigliati: Laurini, Sala, Deiola
Possibile sorpresa: Gyasi

Fiorentina-Udinese (domenica 25 ottobre ore 18:00)

Tra i viola si può mettere Dragowski, hanno poi fatto bene finora i laterali Lirola e Biraghi. A centrocampo Bonaventura e Castrovilli possono incidere in zona bonus più di Amrabat. Ribery la miglior scelta in attacco, anche perché gli altri tre sono sempre in ballottaggio.

I giocatori più allettanti tra le fila friulane sono le mezzali De Paul e Pereyra, accompagnate sulla sinistra da Ouwejan. Lasagna e Okaka non stanno facendo bene, anche se, in attacchi non particolarmente ricchi di talenti, soprattutto al primo si può comunque dare fiducia. Rischioso Nicolas.

Consigliati: Castrovilli, Ribery, Pereyra
Sconsigliati: Igor, Becao, Arslan
Possibile sorpresa: Ouwejan

Indisponibili Serie A: tutti gli infortunati e gli squalificati

Juventus-Verona (domenica 25 ottobre ore 20:45)

I bianconeri partono da favoriti e al fantacalcio ovviamente ne va tenuto conto, dalla porta sino all'attacco. Il Verona finora ha segnato poco, buon motivo per fidarsi di Szczesny e Bonucci. In mediana ci sono Kulusevski e Ramsey che in ottica bonus possono colpire, in avanti Morata è in forma strepitosa, ma anche a Dybala si può dar fiducia, perché Pirlo vorrà far mettere minuti nelle gambe. Squalificato Chiesa.

Al contrario, difficile affidarsi agli ospiti in questo turno complicato. Silvestri finora è stato super, ma rischia molto a Torino come anche la linea di centrali difensivi. Altri giocatori che hanno fatto bene finora come Tameze e Ilic, stavolta si possono risparmiare. Due scommesse possono esser puntate sugli esterni Lazovic e soprattutto Faraoni.

Consigliati: Szczesny, Bonucci, Kulusevski
Sconsigliati: Ceccherini, Vieira, Favilli
Possibile sorpresa: Faraoni

Milan-Roma (lunedì 26 ottobre ore 20:45)

I rossoneri sono in forma smagliante e anche contro la Roma possono far bene. Senza Calhanoglu, oltre ovviamente a Ibrahimovic, possono rivelarsi pericolosi in zona bonus sia Diaz che Leao. Da valutare invece le condizioni di Rebic. Bennacer non regala particolari sorprese, come sa fare invece Theo Hernandez. Donnarumma ha avuto partite più semplici da affrontare, ma rimane meglio di molti suoi colleghi.

Tra i giallorossi giusto puntare su Dzeko e Pedro, i più prolifici dopo il rigorista Veretout. Bene anche Mkhitaryan, meno la linea difensiva. Nel reparto arretrato, il migliore è senza dubbio Spinazzola. Mirante dà sicurezze maggiori rispetto a Pau Lopez, ma i malus in questo turno restano dietro l'angolo.

Consigliati: Hernandez, Ibrahimovic, Dzeko
Sconsigliati: Bennacer, Ibanez, Santon
Possibile sorpresa: Spinazzola


Giovanni Rosati

Appassionato di calcio e scrittura sportiva, abituale del calciotto del venerdì sera e presidente di FantaLega impegnato ogni anno in tre diversi fantacalci (perché basta vincerne uno per potersi definire "campione", no?). Poi anche giornalista pubblicista, laureato e tutto il resto.

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

38 29 7 2 67 94
2 AC Milan

AC Milan

38 22 9 7 27 75
3 Juventus

Juventus

38 19 14 5 23 71
4 Atalanta

Atalanta

37 21 6 10 31 69
5 Bologna

Bologna

38 18 14 6 22 68
6 Roma

Roma

38 18 9 11 19 63
7 Lazio

Lazio

38 18 7 13 10 61
8 Fiorentina

Fiorentina

37 16 9 12 14 57
9 Torino

Torino

38 13 14 11 0 53
10 Napoli

Napoli

38 13 14 11 7 53
11 Genoa

Genoa

38 12 13 13 0 49
12 Monza

Monza

38 11 12 15 -12 45
13 Verona

Verona

38 9 11 18 -13 38
14 Lecce

Lecce

38 8 14 16 -22 38
15 Udinese

Udinese

38 6 19 13 -16 37
16 Cagliari

Cagliari

38 8 12 18 -26 36
17 Empoli

Empoli

38 9 9 20 -25 36
18 Frosinone

Frosinone

38 8 11 19 -25 35
19 Sassuolo

Sassuolo

38 7 9 22 -32 30
20 Salernitana

Salernitana

38 2 11 25 -49 17

Rubriche

Di più in Chi schierare