Seguici su

Serie A

Crotone-Juventus: orario, probabili formazioni e dove vederla in tv

esultanza gol Cristiano Ronaldo giocatori Juventus
© imagephotoagency.it

Tutto quello che c’è da sapere su Crotone-Juventus, partita della 4^ giornata di Serie A: come arrivano le squadre, precedenti e statistiche

L’anticipo serale della 4^ giornata di sabato 17 ottobre prevede lo scontro tra Crotone e Juventus che mette di fronte due squadre completamente agli antipodi sia come classifica che come ambizioni finali. I pitagorici sono alla ricerca del primo punto nel campionato 2020/21 anche se contro la Juventus non sono mai riusciti a vincere, arrivando massimo al pareggio nell’ultima partita disputata.

I bianconeri dovranno cercare di riprendere le fila del discorso interrotto due settimane fa, con i giocatori appena rientrati dalle rispettive nazionali con Ronaldo positivo al coronavirus e gli impegni di Champions alle porte. Tutto quello che c’è da sapere sul match tra Crotone e Juventus.

Come arriva il Crotone

Il Crotone si trova attualmente all’ultimo posto in classifica con zero punti, due reti fatte e dieci gol subiti. Dopo un esordio choc contro il Genoa – con la sconfitta per 4-1 con pochissimi tiri in porta – la squadra è sembrata in ripresa sia contro il Milan col quale ha subìto pochissimo ma ha comunque perso per 2-0 e soprattutto nell’ultima giornata contro il Sassuolo dove è stata punita oltremisura con un pesante 4-1 che non rispecchia l’andamento del match che ha visto i rossoblu protagonisti per lunghe frazioni di gioco.

Naturalmente l’obiettivo dei pitagorici è quello della salvezza con il tecnico Stroppa che dovrà giocare cercando di far esprimere al meglio i calciatori a sua disposizioni, alcuni alla prima esperienza nella massima serie. Molto probabilmente la squadra crotonese paga il fatto di non avere a disposizione il suo pubblico che nelle passate esperienze in Serie A l’hanno spinto a superare ostacoli che a volte sembravano insormontabili.

Come arriva la Juventus

La Juventus arriva dalla partita rinviata contro il Napoli, vinta 3-0 a tavolino come ufficializzato dal Giudice Sportivo. Nelle precedenti due gare ha messo a segno una vittoria all’esordio contro la Sampdoria per 3-0 e un pareggio contro la Roma per 2-2 in rimonta e grazie ad uno strepitoso Ronaldo. Nelle prossime giornate però dovrà fare a meno del campione portoghese che è stato trovato positivo al tampone per il Covid e che nei primi due match è stato autore di tre gol sulle cinque totali.

Inoltre i bianconeri avranno parecchi giocatori che rientreranno tra giovedì e venerdì dagli impegni con le rispettive Nazionali, e il tecnico Pirlo potrà lavorare con tutti i suoi giocatori solo per uno o due giorni. A questo si aggiungono anche i prossimi e ravvicinati impegni in Champions League che per la Juventus rappresenta forse l’obiettivo principale di tutta la stagione.

Orario di Crotone-Juventus e dove vederla in tv o in streaming

La partita Crotone-Juventus si giocherà sabato 17 ottobre alle ore 20:45 allo stadio Ezio Scida di Crotone, e alla gara potranno assistere mille tifosi in virtù dell’allargamento delle misure restrittive imposte inizialmente a causa della pandemia per il coronavirus. Il match sarà trasmesso in diretta su Dazn e sul canale DAZN1 di Sky (canale 209 del satellite), solo per i clienti Sky che hanno aderito all’offerta Sky-DAZN. Sarà visibile anche in streaming per gli abbonati sulle piattaforme che consentono la presenza dell’app Dazn.


Calendario Serie A: date e dove vedere le partite della 4^ giornata

Probabili formazioni Crotone-Juventus

Stroppa dovrà fare a meno degli infortunati Rivere e Benali, ai quali si è aggiunto anche Dragus a cui è stata riscontrata la positività al Covid nelle ultime ore. Sarà Cordaz a difendere i pali della porta pitagorica con una difesa a tre davanti a sè nella quale dovrebbero giocare Magallan, Marrone e Golemic, anche se Luperto e Djidji sono pronti a prendere il posto di quest’ultimo. Sugli esterni di centrocampo dovrebbero giocare Molina a destra e Reca a sinistra, con Pedro Pereira e Rispoli che potrebbero essere preferiti ai precedenti. In mezzo dovrebbero esserci Petriccione, Cigarini e Vulic anche se Zanellato potrebbe prendere il posto di quest’ultimo. In attacco la coppia dovrebbe essere costituita da Simy e Messias, con Siligardi che potrebbe essere preferito al brasiliano nel ruolo di seconda punta con quest’ultimo costretto ad indietreggiare sulla linea dei centrocampisti al posto di Vulic.

Pirlo non avrà a disposizione gli infortunati de Ligt e Ramsey, oltre McKennie e Ronaldo in quarantena dopo la positività al Covid. In dubbio anche la presenza di Alex Sandro alle prese con problemi muscolari. In porta dovrebbe andare Szczesny anche se Buffon è pronto a fare l’esordio in questo campionato visti gli imminenti impegni europei. In difesa dovrebbero giocare Danilo, Bonucci e Chiellini, con Demiral che potrebbe prendere il posto di quest’ultimo alle prese con guai fisici che non gli hanno permesso di scendere in campo con la Nazionale azzurra. Sugli esterni dovrebbe esserci l’esordio di Chiesa a destra con Cuadrado a sinistra – con Bernardeschi e Frabotta che sono in agguato – mentre centralmente dovrebbe toccare a Bentancur, Rabiot e Arthur. La coppia d’attacco dovrebbe essere costituita da Morata e Kulusevski, con Dybala che potrebbe essere utilizzato a gara in corso visti i problemi gastrointestinali avuti in Nazionale.

Crotone (3-5-2): Cordaz; Magallan, Marrone, Golemic; Molina, Petriccione, Cigarini, Vulic, Reca; Messias, Simy. All. Stroppa

Juventus (3-5-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, Chiellini; Chiesa, Bentancur, Rabiot, Arthur, Cuadrado; Morata, Kulusevski. All. Pirlo

Consulta tutte le probabili formazioni della 4^ giornata di Serie A

Precedenti Crotone-Juventus

Le due squadre si sono affrontate solo quattro volte nella loro storia in Serie A, con un bilancio di tre vittorie per la Juventus, un pareggio e nessun successo per il Crotone. A queste vanno aggiunte anche le due partite giocate in Serie B nel 2007/08 con due vittorie dei bianconeri una per 3-0 e una per 5-0.

L’unico gol segnato dai pitagorici ha portato al pareggio nell’ultima gara disputata nel campionato 2017/18, allo Scida di Crotone. Mentre nello stesso campionato il match d’andata era terminato sul 3-0 per i bianconeri grazie ai gol di Mandzukic, De Sciglio e Benatia.

Crotone-Juventus: i consigli per il fantacalcio

Simy è il terminale offensivo del Crotone, capocannoniere della passata Serie B e autore di uno dei due gol segnati questa stagione dai pitagorici. Attenzione anche a Riviere che potrebbe rientrare dall’infortunio e che si è dimostrato essere il compagno di reparto ideale del nigeriano. Difficile indicare altri calciatori del Crotone in grado di mettere in difficoltà la corazzata bianconera, ma Molina contro Cuadrado potrebbe approfittare della maggiore propensione offensiva del colombiano per creare più di qualche problema alla Juventus. Non sarà un turno semplice per Cordaz visti i già dieci gol incassati nelle precedenti tre giornate. Anche Golemic e Magallan potrebbero andare in seria difficoltà contro gli avanti della Juventus, oltre che essere a serio rischio panchina in favore di Marrone e Luperto.

Viste le tante defezioni del reparto offensivo juventino potrebbe essere l’occasione di Morata per dimostrare di essere all’altezza del compito e della squadra, e guadagnare anche punti nelle gerarchie bianconere. Il punto di riferimento però dovrebbe essere Kulusevski – con appena due presenze all’attivo – che ha già disputato due eccellenti partite. Potrebbe essere l’ora della rinascita anche per Bernardeschi che essendosi allenato tutta la settimana con Pirlo potrebbe essere molto più pronto di Chiesa per poter recitare lo spartito. Consigliato al fantacalcio il portiere juventino – ballottaggio Szczesny/Buffon – potrebbe portare il +1 per l’imbattibilità contro un attacco abbastanza sterile come quello crotonese. Danilo e Bentancur potrebbero risentire del difficile momento personale e della concorrenza che spinge forte da dietro e fornire delle prestazioni poco soddisfacenti.


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Serie A