Seguici su

Premier League

Premier League 2020/21, risultati e classifica della 7^ giornata

Ait Nouri
twitter.com/Wolves

I risultati della 7^ giornata di Premier League, la classifica aggiornata e i cinque migliori capocannonieri del campionato inglese

La settima giornata di Premier League si apre con l’anticipo del venerdì sera tra Wolves e Crystal Palace. Vincono i padroni di casa e continuano il proprio periodo d’oro con dieci punti nelle ultime quattro partite, 2-0 e gol all’esordio per il classe 2001 Ait Nouri.

Basta un gol di Walker dalla distanza al Manchester City per espugnare il Bramall Lane di Sheffield. Guardiola sale a 11 punti in classifica.

Ritrova il sorriso il Chelsea di Lampard con il 3-0 in casa del Burnley dopo due pareggi consecutivi. Soffre, va in svantaggio, ma alla fine il Liverpool trova i tre punti contro il West Ham grazie ai gol di Salah e Jota e anche la vetta della classifica.

Secondo ko di fila per l’Aston Villa, che perde in casa contro il Southampton per 4-3 e viene anche scavalcato in classificato. Mattatore dell’incontro Ward-Prowse con una doppietta, ben due gol dei padroni di casa arrivano nei minuti di recupero finali.

Si ferma ancora l’Everton, che nelle ultime tre partite ha raccolto appena un punto. Al St. James Park di Newcastle finisce 2-1 per i padroni di casa con doppietta di Callum Wilson, a nulla serve l’ottavo gol in campionato di Calvert-Lewin.

Il match più interessante di giornata è stato sicuramente l’affascinante Manchester United-Arsenal all’Old Trafford. La partita finisce 1-0 per gli ospiti grazie al rigore di Aubameyang. I red devils rimangono a 7 punti in classifica, mentre i gunners salgono a 12 dopo due sconfitte di fila.

Nel posticipo serale della domenica il Tottenham va subito in vantaggio contro il Brighton con un rigore di Kane (sesto gol in campionato per lui) ma poi soffre e si fa riacciuffare da Lamptey. Alla fine è Gareth Bale a segnare il gol dei tre punti, che ritrova il gol con gli spurs dopo 2723 giorni e porta la squadra di Mourinho al secondo posto in classifica.

Prima vittoria stagionale del Fulham con il 2-0 al West Brom che permette anche di superarli in classifica, appena fuori dalla zona rossa. Da segnalare il grandissimo gol dell’ex Torino Ola Aina. Nel monday night il Leicester strapazza il Leeds 4-1 e si porta al secondo posto in classifica, ancora in gol Vardy che sale a sette centri in campionato.

Risultati 7^ giornata Premier League 2020/21

Wolves-Crystal Palace 2-0

Sheffield Utd-Manchester City 0-1

Burnley-Chelsea 0-3

Liverpool-West Ham 2-1

Aston Villa-Southampton 3-4

Newcastle-Everton 2-1

Manchester Utd-Arsenal 0-1

Tottenham-Brighton 2-1

Fulham-West Brom 2-0

Leeds-Leicester 1-4

Classifica Premier League 2020/21

Liverpool 16 punti

Leicester 15

Tottenham 14

Everton 13

Wolves 13

Southampton 13

Aston Villa 12*

Chelsea 12

Arsenal 12

Manchester City 11*

Newcastle 11

Leeds 10

Crystal Palace 10

West Ham 8

Manchester Utd 7*

Brighton 5

Fulham 4

West Brom 3

Sheffield Utd 1

Burnley 1*

* una partita in meno

Classifica marcatori Premier League 2020/21

Calvert-Lewin (Everton): 8 gol

Son (Tottenham): 8

Salah (Liverpool): 7 (3 rig.)

Vardy (Leicester): 7 (4 rig.)

Bamford (Leeds): 6

Kane (Tottenham): 6 (2 rig.)

Wilson (Newcastle): 6 (3 rig.)


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Premier League

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati