Seguici su

Serie A

Benevento-Juventus: orario, probabili formazioni e dove vederla in tv

Alvaro Morata-Paulo Dybala Juventus
© imagephotoagency.it

Tutto quello che c’è da sapere su Benevento-Juventus, partita della 9^ giornata di Serie A: come arrivano le squadre, precedenti e statistiche

Continua il tour de force della Serie A, con la sua giornata numero nove. Sabato 28 novembre si affronteranno al Vigorito Benevento e Juventus. Le streghe, dopo quattro turni senza vittorie, hanno agguantato i tre punti nell’ultima uscita contro la Fiorentina. Successo importante per il morale della squadra e per lo stesso mister Inzaghi, che ha potuto così cacciare le possibili ombre relative al suo esonero.

Ottenuta la qualificazione agli ottavi di Champions League, la Juventus invece si proietta nuovamente al campionato, con l’obiettivo di dare continuità alla bella vittoria contro il Cagliari. Il successo contro il Ferencvaros potrà permettere ai bianconeri di continuare il percorso di crescita anche in campionato, con l’obiettivo di raggiungere il Milan capolista. Tutto quello che c’è da sapere sul match tra Benevento e Juventus.

Come arriva il Benevento

I campani arrivano al match contro la Juventus, dopo l’importante vittoria raggiunta domenica scorsa contro la Fiorentina. L’1 a 0 firmato da Improta  al Franchi ha, difatti, interrotto la striscia di quattro risultati negativi del Benevento. Dopo il successo della terza giornata contro il Bologna, le streghe erano state sconfitte da Roma (5 a 2), Napoli (2-1), Verona (3-1) e Spezia (3 a 0). Numeri estremamente negativi, che avevano messo in difficoltà la stessa panchina di Inzaghi. Il successo ottenuto contro la Fiorentina ha fatto salire il Benevento a quota nove punti al pari di Spezia e Bologna.

Lo score della squadra campana non è comunque dei migliori. Agli 11 gol fatti, si contrappongono i 20 subiti, che collocano i giallorossi come peggior difesa del torneo insieme a quella del Torino. Inoltre, il Benevento − così come Bologna e Napoli− sono le uniche tre squadre di tutto il campionato a non aver ancora pareggiato.

Come arriva la Juventus

Buono, invece, il periodo di forma della formazione bianconera, reduce da due vittorie consecutive contro Cagliari e Ferencvaros. La squadra di Pirlo è, insieme a Milan e Sassuolo, una delle poche squadre a non essere ancora stata battuta in Serie A. Con 16 punti in graduatoria, la Juventus si è rimessa a caccia del primo posto, adesso distante solo quattro punti. Determinante, comunque, il ritorno in campo di Ronaldo, che ha segnato in tutte le ultime quattro uscite della Vecchia Signora tra campionato e Champions League (doppietta contro lo Spezia, gol alla Lazio, doppietta al Cagliari e rete al Ferencvaros). CR7, tuttavia, salterà il match contro il Benevento.

I numeri della squadra di Pirlo sono in ottima ascesa. Infatti, con le 17 reti messe a referto sono il quinto attacco più prolifico del campionato; mentre con i soli sei gol subiti, rimangono la squadra meno battuta dell’intero torneo. Quest’ultimo score potrebbe ancor più migliorarsi grazie al rientro dell’olandese de Ligt, già in ottima forma dopo le due apparizioni contro Cagliari e Ferencvaros.

Orario di Benevento-Juventus e dove vederla in tv o in streaming

Il match tra Benevento e Juventus, valido per la 9^ giornata di Serie A, si svolgerà sabato 28 novembre alle ore 18:00. La gara del Vigorito sarà a porte chiuse per il dilagarsi della pandemia di coronavirus. Il match sarà trasmesso in diretta ed in esclusiva sui canali Sky Sport Serie A (canale 202 e 249 del satellite) e Sky Sport Uno (canale 251 del satellite). Sarà visibile anche in streaming per gli abbonati sulle piattaforme Sky Go e Now TV.

Calendario Serie A: date e dove vedere le partite della 9^ giornata

Probabili formazioni Benevento-Juventus

Per il match contro i bianconeri, Inzaghi dovrebbe fare a meno degli indisponibili: Dabo (positivo al covid-19), Iago Falqué e Viola. In porta, dunque, Montipò, con difesa a quattro formata da Maggio, Caldirola, Glik e Barba. In centrocampo, spazio a Ionita, Schiattarella ed Hetemaj; mentre sulla trequarti agiranno Improta ed Insigne. Unica punta il peruviano Lapadula.

Quanto alla Juventus, gli assenti dovrebbero essere quattro: Buffon, Demiral, Chiellini e Ronaldo. Tra i pali sempre Szczesny; in difesa, il trio difensivo dovrebbe essere composto da Danilo, Bonucci e de Ligt. In centrocampo, le ali saranno Chiesa (in vantaggio su Cuadrado) e Frabotta a sinstra, con Bentancur e Rabiot in mezzo. Sulla trequarti, Ramsey in lieve vantaggio su Kulusevski per supportare il duo formato da Dybala e Morata.

Benevento (4-3-2-1): Montipò; Maggio, Caldirola, Glik, Barba; Hetemaj, Schiattarella, Ionita; Improta, Insigne; Lapadula. All. Inzaghi

Juventus (3-4-1-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, de Ligt, Chiesa; Bentancur, Rabiot, Frabotta; Ramsey; Dybala, Morata. All. Pirlo

Consulta tutte le probabili formazioni della 9^ giornata di Serie A

Precedenti Benevento-Juventus

Quello tra Benevento e Juventus sarà il terzo confronto ufficiale nella storia di quest due club. I primi due risalgono alla stagione 2017/18, quando i bianconeri vinsero sia all’andata a Torino per 2 a 1, che al ritorno al Vigorito per 4 a 2. Grande protagonista soprattutto della sfida a Benevento, Dybala, autore di una tripletta.

Benevento-Juventus: i consigli per il fantacalcio

Per il match contro i campioni d’Italia in carica, meglio evitare al fantacalcio tutta la retroguardia del Benevento. Sia i due centrali Glik e Caldirola, che potrebbero incappare in qualche ammonizione di troppo, che gli esterni Maggio e Barba. Non buonissima la fantamedia dell’ex terzino del Napoli, ferma al 5,25. Da evitare in mezzo anche Schiattarella (fantamedia del 5,31) e l’energico Hetemaj. Dei tre, meglio Ionita, che con i suoi inserimenti e il suo importante calcio da fuori potrebbe impensierire la retroguardia bianconera.

In avanti, occhio a Insigne, che quando vede le grandi fa sempre bene (Napoli docet); buona anche la sua fantamedia con 6,5 arricchita da un gol e un assist. Con cautela, invece, lo schieramento di Lapadula, che contro l’arcigna difesa della Juventus (la migliore della Serie A) potrebbe incappare in una serata alla Simeone di sabato scorso. Comunque buona fin adesso la sua fantamedia pari a 7,19.

Nella Juventus, assolutamente da schierare Morata.  Irresistibile Morata, autore del gol decisivo contro il Ferencvaros e rinato in questa seconda esperienza bianconera. La sua fantamedia è pari al 7,5. Attenzione anche a Dybala, che ha una buona tradizione contro il Benevento, dopo la tripletta di qualche anno fa. La sua fantamedia di 5,62 è assolutamente da migliorare.

In centrocampo, ok contare sul rientro di Ramsey, nella posizione da trequartista potrebbe essere molto pericoloso. Buona anche la sua fantamedia pari 6,5. Ok, invece, de Ligt, cosi come Bonucci, entrambi ritornati dai rispettivi infortuni e disposti a “mangiarsi anche il campo”. Attenzione, invece, al portiere polacco Szczesny, con la Juventus che ha subito in campionato sempre gol fuori dalle mura amiche dello Stadium. La sua fantamedia è pari a 5,25.


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Serie A

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati