Seguici su

Serie A

Bologna, striscia negativa interrotta: porta inviolata dopo 41 partite

Lukasz Skorupski Bologna

Vittoria che vale doppio per il Bologna che sconfigge il Crotone per 1-0 e riesce a non subire gol. Non succedeva da 41 incontri

Il Bologna supera il Crotone di misura grazie ad un gol di Soriano e conquista tre punti fondamentali per muovere la classifica. Skorupski termina la partita imbattuto, non succedeva dal settembre 2019. Mihajlovic nel post partita ha sottolineato l’importanza dei tre punti conquistati e dell’aver mantenuto finalmente la porta blindata.

La partita con il Crotone e la fine del trend negativo

Al termine di una partita combattuta, il Bologna è riuscito ad avere la meglio sul Crotone, che si è comunque reso pericoloso soprattutto nel primo tempo. Il portiere degli emiliani Skorupski si è reso protagonista compiendo un vero e proprio miracolo sul colpo di testa dell’attaccante Simy. I felsinei sono riusciti poi a sbloccare l’incontro grazie al solito Soriano, con un colpo di testa al termine di un’azione confusa che aveva portato alla traversa di Palacio pochi istanti prima. L’incontro è terminato col punteggio di 1-0 nonostante le molte occasioni che il Bologna ha avuto per raddoppiare.

Una vittoria che vale doppio per gli uomini di Mihajlovic, vicini a battere un record negativo vecchio sessant’anni. Il Bologna aveva subito almeno un gol nelle 41 partite precedenti a quella col Crotone. L’ultimo clean sheet degli emiliani risaliva addirittura al 25 settembre 2019, quando il Bologna pareggiò contro il Genoa per 0-0. La squadra detentrice di questo record negativo resta quindi il Bordeaux. I francesi, nella stagione ’60, avevano concesso almeno un gol per 42 partite consecutive.

Le azioni salienti di Bologna-Crotone

Le parole di Mihajlovic dopo l’incontro

Intervistato ai microfoni di Sky, Sinisa Mihajlovic ha mostrato la sua soddisfazione per la vittoria e per l’aver mantenuto la porta inviolata: Ciò che conta è aver vinto, anche se abbiamo creato meno del solito. L’ 1-0 lo sognavo anche di notte”.  Non manca una battuta sui giorni precedenti all’incontro e sul problema del Bologna che prendeva sempre gol: “Avevo intenzione di fare una scommessa coi ragazzi, dicendo loro che non avremmo subito gol. Loro si sono rifiutati dicendo che avrebbe portato sfortuna”.

L’allenatore serbo confessa di aver usato i video di Maradona mentre difendeva, pressava e raddoppiava gli avversari con i suoi ragazzi prima della sfida col Crotone: “Ho fatto vedere ai giocatori i video con le azione difensive di Maradona. Ho detto ai ragazzi che se lo faceva il più forte di tutti i tempi potevano farlo anche loro”.

Mihajlovic ha parlato anche delle performance e degli obiettivi della sua squadra in campionato: “Nonostante i tanti gol subiti abbiamo sempre fatto bene, l’importante rimane fare un gol in più dell’avversario. Per quello che abbiamo fatto in campionato dovremmo avere qualche punto in più, non siamo riusciti a farli per demeriti nostri. L’obiettivo è sempre quello di fare meglio dell’anno scorso in classifica”.

Il Bologna ha centrato la secondo vittoria consecutiva, dopo il successo esterno contro la Sampdoria. Nelle prossime gare potrebbe mancherà Riccardo Orsolini, sostituito contro il Crotone per un risentimento alla coscia destra. L’infortunio dell’attaccante verrà valutato nei prossimi giorni, ma l’impressione è che potrebbe star fermo per almeno un mese. Skov Olsen, che è sempre più vicino al recupero completo, potrebbe prendere il suo posto nei prossimi incontri.


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Serie A

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati