Seguici su

Champions League

Champions League 2020/21, il programma della 4^ giornata della fase a gironi

pallone champions league
© imagephotoagency.it

Come arrivano le squadre, orario e dove vedere le partite della 4^ giornata giornata della fase a gironi di Champions League. Occasione di riscatto per l’Inter, trasferta ostica per l’Atalanta

La 4^ giornata della fase a gironi di Champions League, si giocherà tra la giornata di martedì 24 novembre e mercoledì 25 novembre. La giornata in questione, presenterà alcune sfide che saranno determinanti per il passaggio alla fase successiva. Il Real Madrid, dopo la vittoria nella gara di andata, si presenterà a San Siro contro l’Inter. Trasferta ostica anche per l’Atalanta, che dopo il 5-0 dell’andata dovrà fronteggiare il Liverpool tra le mura casalinghe degli inglesi.

Il Psg impegnato in casa del RB Lipsia, dovrà obbligatoriamente evitare la sconfitta, trovandosi momentaneamente al terzo posto. Situazione più agevole per Juventus, Bayern Monaco, Liverpool, Manchester City e Barcellona, che nonostante le gare rimanenti sembrano aver ampiamente ipotecato il passaggio al turno successivo. Discorso simile anche per Chelsea, Siviglia (entrambe nello stesso girone) e Juventus, che presentano un discreto margine di vantaggio nonostante la posizione in classifica.

Krasnodar-Siviglia (martedì 24 novembre ore 18:55)

La prima partita del 4^ turno, si giocherà tra Krasnodar e Siviglia. Il cammino della squadra casalinga nell’attuale Champions League, sembra oramai fuori discussione, col Siviglia che si trova secondo a pari punti col Chelsea. Nonostante ciò, il Krasnodar dovrà cercare in ogni modo di portare a casa un buon risultato, almeno per sperare di poter competere per l’Europa League. Un fattore puramente rivedibile, per la squadra russa, è quello relativo alla differenza reti, che risulta essere la peggiore di tutto il gruppo E: tre gol fatti e otto subiti.

Dove vedere Krasnodar-Siviglia: Sky Sport (canale 257)

Rennes-Chelsea (martedì 24 novembre ore 18:55)

Situazione favorevole per i Blues, che dirigono la classifica del gruppo E con sette punti realizzati in totale. Da sottolineare, oltre allo stato di forma del Chelsea, è l’assoluta efficacia del reparto difensivo: nelle partite precedenti, il Chelsea ha sempre chiuso la partita senza mai subire gol, trovandosi così a zero gol subiti in tre partite.

Dove vedere Rennes-Chelsea: Sky Sport Football (canale 254)

Borussia Dortmund-Club Brugge (martedì 24 novembre ore 21:00)

Il girone del gruppo F, presenta un discreto equilibrio tra le varie concorrenti. Il Borussia Dortmund, momentaneamente primo a sei punti, dovrà mantenere il buon momento di forma anche contro il Club Brugge, il quale si trova a soli due punti di distanza dal club tedesco. Nonostante l’equilibrio dell’incrocio precedente, con 11 tiri a 12, i tedeschi si sono imposti sulla squadra belga con un risultato di tre reti a zero.

Dove vedere Borussia Dortmund-Club Brugge: Sky Sport (canale 255)

Lazio-Zenit (martedì 24 novembre ore 21:00)

L’incrocio precedente tra i due club, terminò con il pareggio di una rete per parte. Nella situazione attuale, i biancocelesti dovranno fare di tutto per poter mantenere salda la propria posizione, puntando anche a superare il Borussia Dortmund (nel caso in cui la squadra tedesca dovesse fare un passo falso contro il Club Brugge). Attualmente, i russi dello Zenit occupano l’ultima posizione.

Dove vedere Lazio-Zenit: Canale 5, Sky Sport (canale 253)

Dinamo Kyiv-Barcellona (martedì 24 novembre ore 21:00)

I blaugrana, impegnati in trasferta a Kiev, hanno già parzialmente ipotecato il loro passaggio alla fase successiva. Alla luce di questo, dovranno ugualmente mantenere il primato in classifica anche nella gara in arrivo, data la ripresa della Juventus nelle gare precedenti. Gli scontri diretti tra i due club, sono ampiamente a favore del Barcellona, con ben 7 vittorie ottenute.

Dove vedere Dinamo Kyiv-Barcellona: Sky Sport Football (canale 254)

Juventus-Ferencvaros (martedì 24 novembre ore 21:00)

La recente ripresa della Juventus, facendo riferimento anche alla gara di andata, fa sì che i bianconeri possano partire con un ampio margine di vantaggio sui loro avversari. Visti i risultati del girone e le relative posizioni, la classifica del gruppo G sembrerebbe essere una corsa a due, con la Juventus seconda a sei punti.

Dove vedere Juventus-Ferencvaros: Sky Sport Uno (canale 252)

Manchester United-Basaksehir (martedì 24 novembre ore 21:00)

Con otto gol fatti e tre subiti, lo United si trova attualmente in prima posizione, a pari punti con il RB Lipsia. Nonostante il primato difeso dagli inglesi, le sorti del gruppo H sembrano ancora tutte da decidere, col PSG ancora ampiamente in corsa per la qualificazione alla fase successiva.

Dove vedere Manchester United-Basaksehir: Sky Sport (canale 257)

Psg-RB Lipsia (martedì 24 novembre ore 21:00)

La squadra militante in Ligue 1, per poter ambire alla qualificazione al turno successivo, dovrà ottenere una vittoria contro gli avversari del Lipsia, a pari punti col Manchester United. Nonostante la posizione favorevole, i dati difensivi del Lipsia sono piuttosto allarmanti: ben sei gol subiti nelle ultime tre partite.

Dove vedere Psg-RB Lipsia: Sky Sport (canale 256)

Monchengladbach-Shaktar Donetsk (mercoledì 25 novembre ore 18:00)

I tedeschi del Monchengladbach, dopo la gara d’andata terminata con una vittoria per sei reti a zero, dovranno proseguire il momento positivo anche in vista della gara di ritorno. Al contrario, gli ucraini dovranno imporre il loro gioco, in uno scontro diretto seguito a grandi falcate da Real Madrid e Inter.

Dove vedere Monchengladbach-Shaktar Donetsk: Sky Sport (canale 254)

Olympiacos-Manchester City (mercoledì 25 novembre ore 18:00)

Gli scontri diretti tra i club giocano a favore di Guardiola, il quale ha vinto per tre reti a zero nell’unico incrocio tra le due squadre. Risultato a parte, il passaggio al turno successivo pare essere archiviato anche per la squadra inglese.

Dove vedere Olympiacos-Manchester City: Sky Sport (canale 255)

Atletico Madrid-Lokomotiv Mosca (mercoledì 25 novembre ore 21:00)

I colchoneros allenati da Simeone, si trovano attualmente a quattro punti, occupando di fatto la seconda posizione. Nota negativa a livello difensivo anche per gli spagnoli, con gran parte dei sette gol subiti nella partita contro il Bayern Monaco.

Dove vedere Atletico Madrid-Lokomotiv Mosca: Sky Sport (canale 256)

Bayern Monaco-RB Salisburgo (mercoledì 25 novembre ore 21:00)

I tedeschi del Bayern Monaco, come da pronostico, hanno totalmente dominato il girone. A punteggio pieno, la corazzata bavarese si può così garantire il passaggio alla fase successiva, in una gara che in termini di risultato potrebbe non significare granché per i padroni di casa.

Dove vedere Bayern Monaco-Salisburgo: Sky Sport (canale 254)

Inter-Real Madrid (mercoledì 25 novembre ore 21:00)

Probabilmente la gara più importante del girone, rientra anche tra le gare più determinanti dell’intera competizione. Entrambe rispettivamente al quarto e terzo posto, dovranno far sì che i precedenti non condizionino l’andamento dei due club, con l’Inter che potrebbe rischiare di non poter ambire nemmeno all’Europa League.

Dove vedere Inter-Real Madrid: Sky Sport Uno (canale 252)

Marsiglia-Porto (mercoledì 25 novembre ore 21:00)

Precedenti nettamente a favore dei portoghesi, che dovranno mantenere la seconda posizione in classifica anche nella seguente occasione. Marsiglia che di fatto, trovandosi a zero punti, sembra esser messo fuori discussione sia per la Champions che per l’Europa League.

Dove vedere Marsiglia-Porto: Sky Sport (canale 257)

Ajax-Midtjylland (mercoledì 25 novembre ore 21:00)

Discorso del Marsiglia applicabile anche per la squadra ospite, anch’essa a zero punti. Di conseguenza, l’unica preoccupazione degli olandesi sarà quella di mantenere vive le possibilità di passaggio al turno successivo.

Dove vedere Ajax-Midtjylland: Sky Sport (canale 255)

Liverpool-Atalanta (mercoledì 25 novembre ore 21:00)

Liverpool che, dopo la gara d’andata vinta con un ampio margine di vantaggio, proverà a ripetersi anche tra le mura casalinghe. Al contrario, l’Atalanta di Gasperini dovrà certamente evitare di ripetere quanto visto precedentemente.

Dove vedere Liverpool-Atalanta in tv o streaming: Sky Sport (canale 253)


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Champions League

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati