Champions League

Champions League 2020/21, risultati e classifica della 4^ giornata

Champions League 2020/21, risultati e classifica della 4^ giornata
© imagephotoagency.it

I risultati della 4^ giornata di Champions League, la classifica aggiornata e i cinque migliori capocannonieri della competizione europea

È tempo di Champions League e di primi verdetti che sono stati emessi dopo la quarta giornata della fase a gironi. Tra martedì 25 e mercoledì 26 novembre è stato giocato il primo turno di ritorno, e quando mancano altre due partite alla fine della fase a gironi sono arrivate le prime squadre qualificate agli ottavi di finale: Barcellona, Bayern Monaco, Chelsea, Juventus, Manchester City e Siviglia.

La prima qualificata arriva dal Gruppo A con il Bayern Monaco che batte il Salisburgo per 3-1 nonostante l'inferiorità numerica per più di mezz'ora (espulso Roca). I bavaresi si portano a 12 punti e matematicamente agli ottavi di finale da primi in classifica. Alle loro spalle l'Atletico Madrid non riesce a sfondare il muro del Lokomotiv Mosca impattando sullo 0-0 e mantenendo il secondo posto con appena due punti di vantaggio sui russi (terzi con tre punti). Chiude la classifica il Salisburgo con un solo punto e quasi matematicamente fuori dai giochi per il passaggio del turno.

Situazione disastrosa nel Gruppo B per l'Inter che paga a caro prezzo l'ingenuità di Vidal che si fa espellere per proteste poco dopo la mezz'ora del primo tempo e con la squadra già sotto di una rete. Alla fine il Real Madrid vince per 2-0 e rientra prepotentemente in corsa portandosi al secondo posto. Nell'altra gara il Monchengladbach stravince 4-0 contro lo Shakhtar mantenendo saldamente il primo posto con 8 punti. I nerazzurri hanno ancora la possibilità di qualificarsi – con un doppio successo – e sperando nel contemporaneo incastro di risultati nelle altre partite.

Nel Gruppo C già qualificato il Manchester City che vince 1-0 contro l'Olympiakos e si mantiene in testa e a punteggio pieno. Alle sue spalle fa altrettanto il Porto che vince 2-0 contro il Marsiglia – in una partita nervosa finita in dieci contro dieci – e aumenta a sei i punti di vantaggio rispetto alla terza, quindi qualificazione quasi matematica anche per i portoghesi ai quali basterà un solo punto nelle ultime due sfide.

L'Atalanta compie l'impresa della giornata nel Gruppo D, andando a vincere per 2-0 ad Anfield Road contro il Liverpool che però riesce a mantenere la vetta del girone con nove punti. I bergamaschi sono appaiati al secondo posto con l'Ajax che vince abbastanza facilmente (3-1) contro il Midtylland che chiude la classifica a quota zero punti. Decisiva sarà quindi la sfida contro l'Ajax nell'ultimo turno anche se alla prossima la formazione di Gasperini avrà la possibilità di incrementare il punteggio contro i danesi.

Nella serata di martedì si sono disputate le prime otto partite. Nel Gruppo E doppio successo esterno per Chelsea e Siviglia – rispettivamente su Rennes e Krasnodar – entrambe per 1-2 che procedono a braccetto al primo posto e agguantano la qualificazione alla fase ad eliminazione diretta con due turni di anticipo. Si giocheranno il primo posto nel raggruppamento nella sfida diretta della prossima giornata (dopo il pareggio all'andata per 0-0).

Anche nel Gruppo F le prime due della classifica hanno ottenuto due vittorie che le lanciano ulteriormente in classifica. Il Borussia Dortmund domina il Brugge vincendo 3-0 con uno splendido Haaland – capocannoniere del torneo – mentre la Lazio ha la meglio 3-1 sullo Zenit con la doppietta del solito Immobile. Entrambe hanno la qualificazione in tasca con rispettivamente cinque e quattro punti di vantaggio rispetto al terzo posto occupato dal Brugge.

Altre due qualificate arrivano dal Gruppo G. Il Barcellona vince facilmente contro la Dinamo Kiev per 4-0 – nonostante Messi tenuto a riposo – mentre la Juventus fatica di più contro il modestissimo Ferencvaros, ma alla fine riesce ad ottenere il successo grazie alla rete nel recupero di Morata che fissa il risultato sul 2-1. I blaugrana potrebbero anche perdere lo scontro diretto per il primo posto, visto che nel match d'andata hanno vinto 2-0 allo Stadium.

Situazione più ingarbugliata nel Gruppo H dove a due giornate dal termine sono tutte e quattro le formazioni in corsa per riuscire a qualificarsi. In questo turno vittorie per il Manchester United per 4-1 sul Basaksehir e del Psg (1-0) sul Lipsia. Gli inglesi si issano al primo posto con nove punti, i francesi invece raggiungono i tedeschi al secondo (6 punti) mentre i turchi chiudono il girone con 3. Ma viste le distanze ravvicinate nelle ultime due giornate tutto è possibile.

Risultati 4^ giornata Champions League 2020/21

Gruppo A

Atletico Madrid-Lokomotiv Mosca 0-0

Bayern Monaco-Salisburgo 3-1

Gruppo B

Monchengladbach-Shakhtar 4-0

Inter-Real Madrid 0-2

Gruppo C

Olympiakos-Manchester City 0-1

Olympique Marsiglia-Porto 0-2

Gruppo D

Liverpool-Atalanta 0-2

Ajax-Midtylland 3-1

Gruppo E

Krasnodar-Siviglia 1-2

Rennes-Chelsea 1-2

Gruppo F

Lazio-Zenit 3-1

Borussia Dortmund-Brugge 3-0

Gruppo G

Dinamo Kiev-Barcellona 0-4

Juventus-Ferencvaros 2-1

Gruppo H

Manchester United-Basaksehir 4-1

Psg-Lipsia 1-0

Classifica Champions League 2020/21

Gruppo A

Bayern Monaco: 12 punti *

Atletico Madrid: 5

Lokomotiv Mosca: 3

Salisburgo: 1

Gruppo B

Monchengladbach: 8 punti

Real Madrid: 7

Shakhtar: 4

Inter: 2

Gruppo C

Manchester City: 12 punti *

Porto: 9

Olympiakos: 3

Olympique Marsiglia: 0

Gruppo D

Liverpool: 9 punti

Ajax: 7

Atalanta: 7

Midtylland: 0

Gruppo E

Chelsea: 10 punti *

Siviglia: 10 *

Krasnodar: 1

Rennes: 1

Gruppo F

Borussia Dortmund: 9 punti

Lazio: 8

Brugge: 4

Zenit: 1

Gruppo G

Barcellona: 12 punti *

Juventus: 9 *

Dinamo Kiev: 1

Ferencvaros: 1

Gruppo H

Manchester United: 9 punti

Psg: 6

Lipsia: 6

Basaksehir: 3

* qualificate al turno successivo

Classifica marcatori Champions League 2020/21

Haaland (Borussia Dortmund): 6 gol segnati

Rashford (Manchester United): 5

Morata (Juventus): 5

Diogo Jota (Liverpool): 4

Plea (Monchengladbach): 3


Antonio Piccolo

Calabrese, laureato in Chimica e Tecnologia Farmaceutiche e appassionato di calcio. “Non c’è un altro posto al mondo dove l’uomo è più felice che in uno stadio di calcio”. [Albert Camus]

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

24 20 3 1 47 63
2 Juventus

Juventus

25 16 6 3 21 54
3 AC Milan

AC Milan

25 16 4 5 18 52
4 Bologna

Bologna

26 13 9 4 16 48
5 Atalanta

Atalanta

24 14 3 7 24 45
6 Roma

Roma

25 12 5 8 15 41
7 Lazio

Lazio

25 12 4 9 5 40
8 Fiorentina

Fiorentina

25 11 5 9 8 38
9 Torino

Torino

25 9 9 7 1 36
10 Monza

Monza

26 9 9 8 -3 36
11 Napoli

Napoli

24 10 6 8 5 36
12 Genoa

Genoa

26 8 9 9 -3 33
13 Empoli

Empoli

26 6 7 13 -18 25
14 Lecce

Lecce

25 5 9 11 -15 24
15 Udinese

Udinese

26 3 14 9 -15 23
16 Frosinone

Frosinone

25 6 5 14 -20 23
17 Sassuolo

Sassuolo

25 5 5 15 -17 20
18 Verona

Verona

26 4 8 14 -13 20
19 Cagliari

Cagliari

25 4 7 14 -23 19
20 Salernitana

Salernitana

26 2 7 17 -33 13

Rubriche

Di più in Champions League