Seguici su

Chi schierare

Consigli fantacalcio, gli attaccanti da schierare per l’8^ giornata di Serie A

esultanza gol Ciro Immobile Lazio
© imagephotoagency.it

Dubbi su chi schierare al fantacalcio nel prossimo turno di campionato? I cinque attaccanti consigliati per l’8^ giornata di Serie A

La Serie A torna in campo nel weekend per onorare l’8^giornata di campionato. Il turno che segue la sosta per le Nazionali è sempre ricco d’incognite. Gli allenatori, nello scegliere l’undici titolare, devono infatti tener conto degli impegni dei loro calciatori in giro per il mondo. Il calendario, poi, presenta sfide già decisive per il proseguimento della stagione. Il big match è rappresentato dal posticipo di domenica sera tra Napoli e Milan, mentre la Juventus è impegnata in casa contro il Cagliari. Un fine settimana che si preannuncia incerto ed enigmatico anche per gli amici fantallenatori. Di seguito cinque attaccanti consigliati al fantacalcio per l’8^ giornata di Serie A.

Ciro Immobile (Crotone-Lazio, sabato 21 novembre alle ore 15:00)

Il primo attaccante consigliato per questa giornata di campionato è Ciro Immobile, Scarpa d’Oro europea al rientro in campo dal primo minuto dopo l’indisponibilità per la positività al Coronavirus. La Lazio fa visita al Crotone, squadra fanalino di coda della Serie A, nonché seconda peggior difesa del torneo con 17 reti subite. I rossoblù hanno sempre preso gol in casa in questo avvio di stagione e affrontano la partita contro i biancocelesti senza Luperto, squalificato. Occasione ghiotta per Immobile, miglior marcatore stagionale della Lazio con tre reti – a pari merito con Felipe Caicedo – due delle quali realizzate in trasferta (vs Cagliari e Torino).

Ciro Immobile ha voglia di tornare a giocare e contro il Crotone è mosso anche dal desiderio di rivalsa. Il numero 17 è il miglior marcatore dei biancocelesti nelle sfide ai calabresi: tre reti in quattro incontri, ma tutte segnate all’Olimpico di Roma. Un’altra curiosità è legata ai tiri dal dischetto. Immobile è il rigorista della squadra e dagli undici metri è una sentenza: 32 gol su 34 tentativi con la maglia della Lazio. Il Crotone, nelle prime sette gare, ha già concesso due rigori. Un motivo in più per puntare su di lui.

Gianluca Lapadula (Fiorentina-Benevento, domenica 22 novembre alle ore 12:30)

L’anticipo domenicale delle 12:30 tra Fiorentina e Benevento può regalare gioie ai fantallenatori. La squadra campana fa visita alla Viola nella giornata d’esordio di Cesare Prandelli sulla panchina dei toscani. L’ex ct ha avuto solo una settimana per far assorbire le sue idee di calcio ai giocatori e i giallorossi potrebbero approfittare di questa situazione. L’undici di Filippo Inzaghi ha già segnato dieci reti in questo avvio di stagione, sei delle quali arrivate in trasferta. Il miglior realizzatore è proprio Gianluca Lapadula, autore di tre marcature in sette partite.

Ha una fantamedia di 7,36 – la più alta tra i sanniti – e contro la Fiorentina ha sempre offerto prestazioni di livello. Alla Viola ha già segnato un gol ai tempi del Genoa e la sua velocità tra le linee può mettere in difficoltà la difesa statica avversaria. Lapadula, oltre alle tre reti – due delle quali realizzate in trasferta – ha confezionato anche due assist in campionato. Bonus (quasi) assicurati.

Nikola Kalinic (Verona-Sassuolo, domenica 22 novembre alle ore 15:00)

Verona-Sassuolo è la sfida tra le due sorprese di questo avvio di stagione. La squadra di Juric non ha mai perso in casa (3 vittorie, 1 pareggio), ma in attacco deve far sbloccare Nikola Kalinic, ancora a secco di bonus. Il giocatore viaggia a una fantamedia di 5,88 di valutazione e in quattro partite non è riuscito a contribuire con gol o assist. Il croato, però, potrebbe sbloccarsi proprio contro il Sassuolo, squadra che in trasferta ha subìto quattro delle nove reti totali.

Nikola Kalinic ha una buona tradizione contro i neroverdi. L’attaccante ex Roma non ha mai perso in carriera contro il Sassuolo (tre vittorie, tre pareggi) e ha già segnato tre reti. Solo contro Cagliari (6), Juventus e Inter (4) ha numeri migliori in Serie A. Conto aperto con l’undici di De Zerbi dopo la doppietta realizzata con la maglia della Fiorentina e il gol con il Milan. L’avversario ideale per rilanciarsi.

Lautaro Martinez (Inter-Torino, domenica 22 novembre alle ore 15:00)

La sfida di San Siro tra Inter e Torino può essere il palcoscenico ideale per l’exploit di Lautaro Martinez. Il Toro, autore di quattro reti nelle prime sette giornate, viaggia a una fantamedia strepitosa di 8 di valutazione. Secondo miglior marcatore in campionato dei nerazzurri dietro a Romelu Lukaku (5), l’argentino ha ritrovato la porta nell’ultimo match prima della sosta contro l’Atalanta ed ora vuole sbloccarsi anche in casa, dove un gol manca dalla partita d’esordio contro la Fiorentina.

Galvanizzato dalla marcatura realizzata con la maglia dell’Argentina al Perù, Lautaro ha una buona tradizione contro il Torino. Mentre Lukaku ha segnato solo una rete ai granata, il numero dieci è già a quota due gol e un assist in quattro precedenti. La squadra di Giampaolo – terza peggior difesa del campionato – ha sempre subìto almeno una rete in trasferta in questo avvio di stagione. Difficile che contro l’Inter – secondo miglior attacco del torneo – possa mantenere la porta inviolata.

Zlatan Ibrahimovic (Napoli-Milan, domenica 22 novembre alle ore 20:45)

L’ultima partita del weekend può salvare la giornata a molti fantallenatori. In attacco il consiglio non può che essere di puntare sul capocannoniere della Serie A: Zlatan Ibrahimovic. Lo svedese, autore di otto gol e un assist in cinque partite, viaggia a una fantamedia di 10,7 di valutazione. Basterebbero questi pochi numeri per puntare sul fuoriclasse del Milan, ma per lasciar fuori ogni dubbio si può aggiungere che lo svedese, in carriera, ha segnato al Napoli solo con la maglia rossonera. Due le reti di Ibrahimovic ai partenopei in sette precedenti, una delle quali al San Paolo.

Nelle ultime due trasferte di campionato, poi, Ibrahimovic ha collezionato due gol e un assist e quando è stato schierato ha sempre portato a casa bonus preziosi. Lo svedese sa essere decisivo negli scontri diretti e il Napoli ha sempre subìto gol in casa in questo avvio di stagione, eccezion fatta nella gara contro il Genoa, vinta 6-0.

Consulta anche

Consigli fantacalcio, chi schierare e chi evitare per l’8^ giornata

I portieri consigliati per la 8^ giornata al fantacalcio

I difensori consigliati per la 8^ giornata al fantacalcio

I centrocampisti consigliati per la 8^ giornata al fantacalcio


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Chi schierare