Seguici su

Serie A

Crotone-Lazio: orario, probabili formazioni e dove vederla in tv

Esultanza Luis Alberto Lazio
© imagephotoagency.it

Tutto quello che c’è da sapere su Crotone-Lazio, partita dell’8^giornata di Serie A: come arrivano le squadre, precedenti e statistiche

La Serie A torna in campo nel weekend per onorare l’8^ giornata di campionato. Una due giorni di emozioni e spettacolo, che prende il via sabato 21 novembre con Crotone-Lazio, anticipo delle ore 15:00. L’undici calabrese, ultimo in classifica a quota 2 punti, è ancora a caccia della prima vittoria stagionale, ma è reduce dal buon pareggio ottenuto in casa del Torino per 0-0. Questo risultato ha riacceso l’entusiasmo di una squadra in grande difficoltà, come testimoniano i numeri dei gol fatti (6) e subìti (17).

Dall’altra parte del campo c’è una Lazio ancora in piena emergenza. I biancocelesti, nonostante le numerose defezioni, hanno rialzato la testa in campionato. La squadra di Simone Inzaghi non esce sconfitta da tre turni – due vittorie, un pareggio – ma è chiamata a proseguire la sua striscia di imbattibilità per non accumulare ulteriore distacco dalle posizioni di vertice. Dopo sette giornate, i capitolini sono al nono posto in classifica, con 11 punti conquistati. Tutto quello che c’è da sapere sul match tra Crotone e Lazio. 

Come arriva il Crotone

Il Crotone non è riuscito ancora a trovare le contromisure alla nuova categoria. I rossoblù sono la squadra neopromossa più in difficoltà in questo avvio di campionato. A mancare, però, sono stati i risultati, non le prestazioni. Dopo le tre sconfitte di fila in avvio contro Genoa, Milan e Sassuolo, i ragazzi di Stroppa sono riusciti a fermare sull’1-1 i Campioni in carica della Juventus. Il calendario non è stato sin qui un alleato dei calabresi, che nelle due gare successive hanno patito altrettante sconfitte contro Cagliari in trasferta e Atalanta in casa. Il pareggio ottenuto prima della sosta in casa del Torino – il Crotone ha anche chiuso il match in inferiorità numerica per l’espulsione di Luperto – ha dato segnali confortanti, soprattutto in difesa.

Il pareggio a reti bianche contro i granata ha reso meno amaro il dato che vede il Crotone essere la peggior difesa del campionato dopo il Benevento (20), con 17 gol subìti in sette gare. Il Torino è l’unica squadra a non aver segnato ai rossoblù in questo avvio di stagione. In attacco la situazione è altrettanto delicata. I gol realizzati dagli Squali sono appena sei, la metà dei quali messi a segno da Simy, miglior marcatore dei suoi. È il dato peggiore in Serie A, a pari merito con l’Udinese.

Come arriva la Lazio

La Lazio ha ritrovato continuità di risultati dopo un avvio di stagione zoppicante, soprattutto in campionato. La squadra di Simone Inzaghi si trova attualmente al nono posto in classifica con 11 punti, frutto di tre vittorie, due pareggi e due sconfitte. I numeri, a prima vista, non sono esaltanti, ma lo scorso anno i biancocelesti, dopo sette giornate, avevano totalizzato gli stessi punti. Questa volta, però, sono già tre i big match affrontati dagli aquilotti, contro Atalanta, Inter e Juventus. La Lazio ha segnato 11 gol, subendone 13: i biancocelesti sono riusciti a mantenere la porta inviolata solo nel match d’esordio alla Sardegna Arena contro il Cagliari.

Una riflessione in più meritano i numeri in trasferta dei biancocelesti. La Lazio ha ottenuto più punti lontano dall’Olimpico (6) che in casa (5), frutto di due vittorie (vs Cagliari e Torino) e una sconfitta (vs Sampdoria). Nell’ultimo turno di campionato, i capitolini hanno riacciuffato la Juventus all’ultimo respiro, conquistando un 1-1 allo scadere grazie a un gol realizzato da Felipe Caicedo. L’ecuadoriano è il miglior marcatore della Lazio in campionato, a quota tre reti, a pari merito con Ciro Immobile.

Orario di Crotone-Lazio e dove vederla in tv o in streaming

La partita Crotone-Lazio si giocherà sabato 21 novembre 2020 alle ore 15 allo Stadio Enzo Scida di Crotone. La gara si disputerà a porte chiuse a causa del Dpcm del governo in seguito all’aumento dei casi di coronavirus in Italia. Il match sarà trasmessa in esclusiva sui canali Sky Sport Serie A (canale 202 e 249 del satellite) e Sky Sport Sport (canale 252 del satellite, 483 del digitale terrestre). Sarà visibile anche in streaming per gli abbonati sulle piattaforme Sky Go e Now TV.

Calendario Serie A: date e dove vedere le partite della 8^ giornata

Probabili formazioni di Crotone-Lazio

Giovanni Stroppa può tirare un sospiro di sollievo. L’allenatore rossoblù, che ha fuori Luperto per squalifica, recupera in extremis Benali, Riviere e Molina. I tre giocatori rientrano nell’elenco dei convocati, ma difficilmente faranno parte del match dall’inizio. La prima certezza è il modulo: avanti con il 3-5-2. In porta confermato capitan Cordaz, sempre titolare in questo avvio di campionato. In difesa la linea a tre sarà composta da Magallan, Marrone e Golemic. A centrocampo l’unico ballottaggio è nel ruolo di mezzala tra Zanellato e Petriccione, con l’ex Milan attualmente in vantaggio per una maglia da titolare. Completano il reparto Cigarini e Vulic, con Pereira e Reca sugli esterni. In attacco confermata la coppia composta da Messias e Simy.

Problemi di formazione anche per Simone Inzaghi. La sosta non è stata sufficiente per rinfoltire il gruppo che anzi si è impoverito di ulteriori elementi. La Lazio va a Crotone senza Strakosha, ancora positivo al Coronavirus. Al portiere albanese si è aggiunto anche Milinkovic, contagiatosi durante il ritiro con la Nazionale serba. Recuperato, invece, Ciro Immobile. La Scarpa d’Oro europea è risultata negativa all’ultimo tampone analizzato dall’Asl e torna arruolabile. Out, invece, per infortunio, Luiz Felipe – problema alla caviglia – e Lulic, fuori lista. I biancocelesti si affidano all’ormai consueto 3-5-2 con Reina in porta e terzetto difensivo composto da Patric, Acerbi e Radu. A centrocampo recuperato Leiva, che giocherà con Akpa-Akpro e Luis Alberto ai suoi lati: sugli esterni Lazzari e Fares. In avanti il tandem offensivo sarà composto da Correa e Immobile, con Caicedo pronto a subentrare dalla panchina. L’unico dubbio riguarda l’impego del Mago, protagonista di alcune polemiche in settimana con la società e a rischio esclusione. L’assenza di Milinkovic, però, potrebbe valere la convocazione per il fantasista spagnolo.

Crotone (3-5-2): Cordaz; Magallan, Marrone, Golemic; Rispoli, Petriccione, Cigarini, Vulic, Pereira; Messias, Simy. All. Stroppa

Lazio (3-5-2): Reina; Patric, Acerbi, Radu; Lazzari, Akpa Akpro, Leiva, Luis Alberto, Fares; Correa, Immobile. All. Inzaghi

Consulta tutte le probabili formazioni della 8^ giornata di Serie A

Precedenti Crotone-Lazio

Crotone e Lazio si sono affrontate appena quattro volte nella storia. Il bilancio pende leggermente a favore dei capitolini, con due vittorie, un pareggio e una sconfitta. I precedenti in terra calabra, però, sono due, ed in entrambe le occasioni la Lazio ha subìto gol, senza peraltro riuscire mai a conquistare i tre punti. Prima una sconfitta per 3-1 il 28 maggio 2017, poi il rocambolesco 2-2 dell’anno successivo che costò l’accesso in Champions League agli aquilotti. Questo è anche l’ultimo precedente tra le due formazioni. In quell’occasione andarono in gol Simy e Ceccherini per il Crotone, Lulic e Milinkovic per la Lazio. Dei quattro, solo l’attaccante nigeriano sarà in campo il prossimo sabato.

Crotone-Lazio: i consigli per il fantacalcio

Passando ai consigli per il fantacalcio, nel Crotone impossibile non puntare su Simy. L’attaccante nigeriano, oltre ad essere il miglior marcatore della squadra con 3 gol – dei 6 totali realizzati – ha anche una buona tradizione contro la Lazio. In carriera, infatti, ha affrontato le Aquile già tre volte, realizzando una rete nell’unico match in cui è partito titolare. Occhi puntati anche su Messias, giocatore rapido che tra le linee può mettere in difficoltà i difensori statici biancocelesti. Il numero 10, autore già di un gol in campionato, viaggia a una fantamedia di 6,5. Da evitare il reparto arretrato. La Lazio, nei quattro precedenti contro i rossoblù, ha segnato 8 reti e il Crotone, in questa stagione, ha sempre subìto gol allo Scida. A testimonianza di ciò anche la fantamedia dei difensori. Magallan si attesta sul 5,14 di media e ha già collezionato tre cartellini gialli in sette gare. Marrone ha invece una fantamedia del 5,08. Poco superiore il rendimento di Golemic, fermo a 5,5 di media e mai ammonito in cinque matches giocati.

In casa Lazio sono diversi i giocatori schierabili, a partire dalla difesa. Francesco Acerbi, galvanizzato dalle ottime prestazioni in Nazionale, viaggia a una fantamedia di 6,14 ed ha anche confezionato un assist in questo avvio di stagione. A centrocampo occhi puntati su Luis Alberto che, con l’assenza di Milinkovic, è chiamato ad accendere la luce dei suoi. Il miglior assist-man della passata stagione è ancora a secco di passaggi vincenti e potrebbe sbloccarsi proprio contro i calabresi. Importante il ritorno in campo di Ciro Immobile. L’attaccante napoletano dovrebbe partire titolare, con la grinta e la voglia di rivalsa di un leone chiuso in gabbia dalla questione legata alla positività al Coronavirus. Il numero 17 è il miglior marcatore dei biancocelesti contro il Crotone: tre reti in quattro incontri, ma tutte segnate allo stadio Olimpico. Immobile è anche il rigorista della squadra e dal dischetto è una sentenza: 32 gol su 34 tentativi con la maglia della Lazio. Un motivo in più per puntare su di lui. Da evitare Muriqi, reduce dagli impegni con la Nazionale e ancora senza bonus all’attivo in questo avvio con una fantamedia di 5,75. Da schierare Felipe Caicedo. Se per Inzaghi è una valida alternativa dalla panchina, – e Immobile non avrà i novanta minuti sulle gambe – per i fantallenatori non può che essere titolare. Il Panterone, reduce da tre gol negli ultimi tre incontri tra campionato e Champions League, è il miglior marcatore della Lazio in campionato con un’impressionante fantamedia di 7,9. Nota finale anche per Manuel Lazzari: l’esterno torna titolare ed è pronto a garantire velocità e tecnica sulla fascia destra.


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Serie A

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati