Seguici su

Statistiche

Fantacalcio: i peggiori centrocampisti della Serie A 2020/21

Alberto Grassi Parma
© imagephotoagency.it

La classifica dei peggiori centrocampisti al fantacalcio per media voto e per fantamedia: tutti quelli che hanno deluso le aspettative

I centrocampisti sono il fulcro di una squadra, e lo stesso vale al fantacalcio dove avere giocatori importanti in questo reparto garantisce buone possibilità di vittoria. Acquistare grandi nomi ad inizio anno non è, però, sempre sinonimo di scelta perfetta, perché quando il flop riguarda un top player è un abbaglio che costa caro a tanti fantallenatori. D'altro canto scegliere calciatori di secondo piano può rivelarsi un'arma a doppio taglio perché in quel caso la debacle può essere totale col giocatore spesso costretto a sedersi in panchina.

I centrocampisti con la fantamedia voto più bassa nel fantacalcio 2020/21

1) Jacopo Petriccione (Crotone): 5,4

2) Alberto Grassi (Parma): 5,55

3) Alessandro Deiola (Spezia/Cagliari): 5,58

4) Danilo Cataldi (Lazio): 5,58

5) Ivan Radovanovic (Genoa): 5,67

6) Lucas Leiva (Lazio): 5,67

7) Ismael Bennacer (Milan): 5,69

8) Mohamed Fares (Lazio): 5,69

9) Karol Linetty (Torino): 5,71

10) Borja Valero (Fiorentina): 5,71

* sono inclusi solo i giocatori che hanno disputato almeno la metà delle partite

I peggiori centrocampisti per fantamedia voto fantacalcio 2019/20

Nel passato campionato il peggior centrocampista per fantamedia è stato Vieira della Sampdoria che paga a caro prezzo le 11 ammonizioni e l'espulsione rimediate nel corso dell'annata. A seguire ci sono il leccese Tachtsidis con cinque gialli e un rosso e il milanista Paquetà che chiude il podio dei flop ed è lui la più grande delusione dell'intero campionato. A seguire lo juventino Bernardeschi con sei ammonizioni, che è stato anche penalizzato dalle scelte tattiche del suo allenatore, e il bolognese Schouten con sei gialli e un rosso.

Meite (Torino), Murgia (Spal) e Laxalt (Torino/Milan) pagano le scarse prestazioni durante la stagione, anche perchè in tre hanno incassato appena 12 ammonizioni. Badu del Verona, Biglia del Milan e Bourabia del Sassuolo devono “ringraziare” il fatto di non essere riusciti a raggiungere le 19 presenze stagionali altrimenti sarebbero stati nelle prime quattro posizioni della classifica, visto il 5,25, 5,28 e 5,47 rispettivamente di fantamedia voto.

1) Ronaldo Vieira (Sampdoria): 5,46

2) Panagiotis Tachtsidis (Lecce): 5,48

3) Lucas Paquetà (Milan): 5,5

4) Federico Bernardeschi (Juventus): 5,56

5) Jerdy Schouten (Bologna): 5,56

6) Soualiho Meité (Torino): 5,59

7) Alessandro Murgia (Spal): 5,6

8) Diego Laxalt (Torino/Milan): 5,63

9) Morten Thorsby (Sampdoria): 5,63

10) Pedro Obiang (Sassuolo): 5,65

* sono inclusi solo i giocatori che hanno disputato almeno la metà delle partite

I centrocampisti con la media voto più bassa nel fantacalcio 2020/21

1) Jacopo Petriccione (Crotone): 5,63

2) Alessandro Deiola (Spezia/Cagliari): 5,65

3) Artur Ionita (Benevento): 5,68

4) Karol Linetty (Torino): 5,69

5) Alberto Grassi (Parma): 5,72

6) Danilo Cataldi (Lazio): 5,73

7) Ismael Bennacer (Milan): 5,74

8) Ivan Radovanovic (Genoa): 5,75

9) Simone Verdi (Torino): 5,75

10) Jasmin Kurtic (Parma): 5,75

* sono inclusi solo i giocatori che hanno disputato almeno la metà delle partite

I peggiori centrocampisti per media voto fantacalcio 2019/20

Il peggiore della Serie A 2019/20 per media voto è Federico Bernardeschi. Nuovo ingresso – rispetto alla fantamedia – in seconda posizione con il bresciano Spalek che riesce a scamparla visti i due gol e l'assist fornito ai compagni in stagione. Completa il podio Tachtsidis del Lecce retrocesso che proprio nella stagione passata ha dovuto spesso cedere il posto ai compagni di reparto preferitigli dal tecnico Liverani.

Murgia, Paquetà, Badelj e Vieira si confermano nella flop-ten anche per media voto – così come per in quella per fantamedia – mentre le new entry sono Meitè del Torino e Cassata del Genoa che si ritrovano in questa statistica proprio per le disastrose stagioni delle rispettive squadre che sono riuscite a salvarsi per il rotto della cuffia e nelle ultime partite del campionato scorso.

Anche in questo caso Biglia (5,39) e Badu (5,50)  si salvano solo per le poche presenze della passata stagione. Stesso discorso anche per Tunjov della Spal che in stagione non è mai riuscito ad essere iscritto nei tabellini arbitrali – nessun bonus e nessun malus – ed ha concluso con un 5,60 di media voto in appena dieci presenze.

1) Federico Bernardeschi (Juventus): 5,5

2) Nikolas Spalek (Brescia): 5,52

3) Panagiotis Tachtsidis (Lecce): 5,54

4) Alessandro Murgia (Spal): 5,62

5) Lucas Paquetà (Milan): 5,62

6) Soualiho Meité (Torino): 5,64

7) Ronaldo Vieira (Sampdoria): 5,65

8) Milan Badelj (Fiorentina): 5,65

9) Francesco Cassata (Genoa): 5,66

10) Diego Laxalt (Torino/Milan): 5,67

* sono inclusi solo i giocatori che hanno disputato almeno la metà delle partite

Potrebbero interessarti anche

I migliori portieri della Serie A 2020/21 al fantacalcio

I migliori difensori della Serie A 2020/21 al fantacalcio

I migliori centrocampisti della Serie A 2020/21 al fantacalcio

I migliori attaccanti della Serie A 2020/21 al fantacalcio

I peggiori portieri della Serie A 2020/21 al fantacalcio

I peggiori difensori della Serie A 2020/21 al fantacalcio

I peggiori attaccanti della Serie A 2020/21 al fantacalcio


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Statistiche