Seguici su

Europa League

Lille-Milan: orario, probabili formazioni e dove vederla in tv

Kessie Hakan Calhanoglu Milan
© imagephotoagency.it

Tutto quello  che c’è da sapere su Lille-Milan, 4^ giornata dei gironi di Europa League: come arrivano le squadre, precedenti e statistiche

Giovedì 26 novembre ritorna l’Europa League, con il Milan di Pioli impegnato in Francia sul campo del Lille. Sfida molto importante tra due squadre che si trovano rispettivamente al primo e al secondo posto del girone H e distanti soltanto di un punto. Il Lille, capolista a quota sette punti, vuole riconfermarsi dopo la bella vittoria ottenuta nella gara di andata a San Siro per 3 a 0 e un possibile successo decreterebbe il suo quasi passaggio ai sedicesimi di finale della competizione.

Gara fondamentale anche per il Milan, che proprio contro i francesi ha trovato il primo ko stagionale dopo ben 23 partite senza sconfitte. I rossoneri sono secondi in graduatoria con sei punti all’attivo, a+3 sullo Sparta Praga terzo. Tutto quello che c’è da sapere sul match tra Lille e Milan.

Come arriva il Lille

Discreto periodo di forma per il Lille, che si trova primo in classifica nel proprio girone H di Europa League e seconda il Ligue 1 a -2 dal Psg capolista. In Europa, lo score della squadre francese è stato, fin adesso, abbastanza positivo, viste le due vittorie messe a referto e un pareggio; zero ancora i ko. Dopo la vittoria per 4 a 1 a Praga contro lo Sparta alla prima giornata, la squadra di Galtier ha pareggiato per 2 a 2 in casa contro il Celtic, trovando poi il successo nel match esterno al Meazza contro il Milan per 3 a 0.

I francesi guidano anche il proprio raggruppamento in termini di numeri. Con nove gol fatti, infatti, il Lille ha il miglior attacco del gruppo H, cosi come la miglior difesa (solo tre gol subiti). Discreto periodo di forma anche in Ligue 1, dove il Lille si trova al secondo posto in classifica con 22 punti e a -2 dal Psg capolista. Nell’ultimo turno, vittoria netta in casa contro il Lorient per 4 a 0, con grande protagonista il turco Yazici.

Come arriva il Milan

Milan dominatore in Serie A, ma inseguitore in Europa League. Con 6 punti messi a referto, i rossoneri si trovano al secondo posto in classifica, a -1 proprio dal Lille capolista. Prima del pesante ko interno proprio contro i francesi, la squadra di Pioli aveva racimolato nelle prime due giornate, altrettanti successi contro Celtic in trasferta (3 a 1) e Sparta Praga in casa (3 a 0).

I numeri europei del Diavolo restano, comunque, positivi: sono sei i gol messi a segno, mentre quattro quelli subiti. Dei sei gol all’attivo, cinque di quest sono stati segnati da ben cinque giocatori diversi: ovvero Brahim Diaz (due); Krunic; Hauge; Leao e Dalot. Score differente in Italia, con un Milan capolista solitario a quota 20 punti, a +2 dal Sassuolo secondo. Ottima l’ultima uscita sul campo del Napoli, grazie ad un Ibrahimovic show autore di una doppietta nel 3 a 1 finale del San Paolo. Lo svedese, peraltro, si è infortunato proprio nel match contro gli azzurri e dovrà stare fermo per quasi un mese.

Orario di Lille-Milan e dove vederla in tv o in streaming

Il match tra Lille e Milan si svolgerà giovedì 26 novembre alle ore 18:55. La gara dello Stade Pierre Mauroy si disputerà a porte chiuse a causa delle disposizioni Uefa per frenare l’avanzata del coronavirus. Il match sarà trasmesso in diretta su Sky, sui canali Sky Sport Uno (canale 201 del satellite, 472 e 482 del digitale terrestre) e Sky Sport (canale 252 del digitale terrestre). Sarà visibile per gli abbonati anche in streaming sulle piattaforme Sky Go e Now TV.

Probabili formazioni Lille-Milan

Nel Lille, Galtier dovrebbe optare per il 4-4-2. In porta Maignan, con quartetto difensivo composto da Celik, Soumaoro, Botman e Bradaric. In centrocampo, da destra verso sinistra: Ikone, Andre, Sanches e Bamba; in avanti spazio alla coppia formata dal talentuoso David e dal turco Yilmaz.

Con Pioli ancora ai box causa covid-19, la panchina sarà affidata ancora a Bonera. Tra i giocatori indisponibili ci saranno Ibrahimovic, fermato da una lesione al bicipite femorale della coscia sinistra, e Leao, infortunatosi in nazionale. Tra i pali andrà Donnarumma, a destra Dalot in vantaggio su Calabria, con Kjaer e Romagnoli coppia centrale e Theo Hernandez sempre a sinistra. In mezzo, dovrebbe rifiatare Bennacer, Tonali prenderà il suo posto affianco di Kessié. Sulla trequarti, dentro Castillejo, Calhanoglu e Brahim Diaz a supporto dell’unica punta Rebic.

Lille (4-4-2): Maignan; Celik, Soumaoro, Botman, Bradaric; Ikone, Andre, Sanches, Bamba; David, Yilmaz. All. Galtier

Milan (4-2-3-1): Donnarumma; Dalot, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernandez; Tonali, Kessié; Castillejo, Calhanoglu, Brahim Diaz; Rebic. All. Bonera

Precedenti Lille-Milan

Quello tra Lille e Milan sarà il confronto ufficiale numero quattro nella storia di questi due club. I primi due precedenti risalgono alla Champions League 2006/07, quando durante la fase a gironi, i rossoneri pareggiarono 0 a 0 in Francia, perdendo poi 2 a 0 nella gara di ritorno al Meazza. Il terzo e ultimo incontro è invece quello dello scorso 5 novembre, con il Lille ancora vittorioso per 3 a 0 a Milano, nel match di andata degli attuali gironi di Europa League.


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Europa League

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati