Seguici su

Serie A

Napoli-Roma: orario, probabili formazioni e dove vederla in tv

Esultanza Veretout Dzeko Roma
© imagephotoagency.it

Tutto quello che c’è da sapere su Napoli-Roma, partita della 9^giornata di Serie A: come arrivano le squadre, precedenti e statistiche

Allo stadio San Paolo di Napoli, domenica 29 novembre andrà in scena Napoli-Roma, match valido per la nona giornata di Serie A. Il Napoli è reduce dalla vittoria in Europa League ai danni del Rijeka, con la qualificazione ormai ad un passo. Situazione diversa in campionato, dove nell’ultimo turno hanno perso in casa contro il Milan per 1 a 3. Contro i capitolini, la squadra di Gattuso avrà la possibilità di riscattare questo passo falso e ritornare ai tre punti, anche se contro questa Roma non sarà per nulla semplice.

La Roma vive un periodo di forma smagliante. Viene da cinque vittorie consecutive tra campionato e coppa. Non considerando la sconfitta a tavolino di Verona della prima giornata, i giallorossi sono ancora imbattuti in questo campionato. Nell’ultimo turno, la squadra di Fonseca ha sconfitto all’Olimpico il Parma per 3 a 0. Contro il Napoli, sarà un test importante per testare ulteriormente la forza di questo gruppo che sta facendo sognare i suoi tifosi. Tutto quello che c’è da sapere sul match tra Napoli e Roma.

Come arriva il Napoli

Il Napoli si trova al sesto posto in classifica a quota 14 punti. Gli azzurri, in queste prime otto giornate hanno raccolto cinque vittorie e tre sconfitte. Nessun pareggio. Delle tre sconfitte, una di queste è arrivata a tavolino contro la Juventus alla terza giornata. Nelle ultime cinque il Napoli ha vinto tre volte e ne ha perse due, mostrando un ritmo altalenante. In campionato, non vince in casa dallo scorso 17 ottobre, quando inflisse un pesante 4 a 1 all’Atalanta.

Il Napoli ha il settimo attacco della Serie A con 16 gol realizzati. Quinta miglior difesa con soli dieci reti incassate. Nell’ultimo periodo, la squadra partenopea ha avuto qualche difficoltà di troppo tra le mura amiche, dove ha subìto due sconfitte nelle ultime due uscite in campionato – sconfitte con Sassuolo e Milan – dimostrando di essere una delle squadre che sta soffrendo maggiormente la spinta del proprio pubblico. Il miglior marcatore del Napoli è Lozano con quattro gol e un assist.

Come arriva la Roma

La Roma si trova al terzo posto in classifica con 17 punti conquistati fin qui. Ha raccolto quattro successi, tre pareggi e un solo k.o. – giunto a tavolino – a Verona. Nelle ultime cinque giornate di campionato ha vinto quattro volte e pareggiato una volta sola nel match spettacolare giocato a San Siro contro il Milan è finito col punteggio pirotecnico di 3 a 3. L’ultima sconfitta sul campo risale alla scorsa stagione: il 5 luglio, i capitolini uscirono sconfitti proprio dal San Paolo contro il Napoli per 2 a 1.

La Roma ha il secondo miglior attacco del torneo con 19 reti messe a segno – meglio hanno fatto solo Inter e Sassuolo – e la quinta miglior difesa con 11 reti incassate. Nelle ultime cinque giornate è la squadra della Serie A che ha conquistato più punti, ben 13 e che è andata più volte a segno con 16 reti messe a segno – media di 3,2 gol a partita – dimostrando di attraversare un periodo di grande forma. Il miglior marcatore della Roma è Mkhitaryan con cinque gol e quattro assist.

Orario di Napoli-Roma e dove vederla in tv o in streaming

Napoli-Roma si giocherà domenica 29 novembre alle ore 20:45 allo stadio San Paolo di Napoli. La gara si disputerà a porte chiuse a causa delle restrizioni in seguito al numero alto di casi Covid in Italia. Il posticipo della nona giornata di Serie A sarà trasmesso in diretta televisiva da Sky sui canali Sky Sport Serie A (numero 202 e 249 del satellite, 473 e 483 del digitale terrestre) e Sky Sport (numero 251 e 256 del satellite). La gara sarà visibile anche in streaming in diretta per gli abbonati Sky attraverso Sky Go.

Calendario Serie A: date e dove vedere le partite della 9^ giornata

Probabili formazioni di Napoli-Roma

Tra le fila del Napoli mancherà lo squalifica Bakayoko. Duello tra Demme e Lobotka per quanto riguarda la linea mediana. Potrebbe ritornare dal primo minuto Zielinski. In avanti, oltre ai confermatissimi Insigne e Lozano, dovrebbe trovare spazio dall’inizio Mertens, che rimpiazzerà Oshimen, ancora alle prese con un problema alla spalla. Ancora alle prese con il Covid Hysaj e Rrahmani. Gattuso dovrebbe optare per il 4-2-3-1 con Ospina tra i legni. Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly e Mario Rui in difesa. Linea mediana composta da Fabian Ruiz e Demme. Trequartisti saranno Lozano, Zielinski ed Insigne a supporto dell’unica punta Mertens.

Per la Roma, invece, c’è da segnalare il grande ritorno di Dzeko. Il bosniaco, risultato negativo all’ultimo tampone, potrà riprendersi il posto al centro dell’attacco giallorosso con Mkhitaryan e Pedro a supporto. I guai per Fonseca sono in difesa dove sono a rischio sia Ibanez che Mancini. Non convocato Smalling. Ancora ai box i lungodegenti Kumbulla e Zaniolo. Sarà 3-4-2-1 con Mirante tra i pali supportato dai tre centrali di difesa Ibanez, Cristante e Mancini. Quartetto di centrocampo formato da Karsdorp, Veretout, Pellegrini e Spinazzola. Dietro l’unica punta Dzeko, agiranno Pedro e Mkhitaryan.

Napoli (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Ruiz, Demme; Lozano, Zielinski, Insigne; Mertens. All. Gattuso

Roma (3-4-2-1): Mirante; Ibanez, Cristante, Mancini; Karsdorp, Veretout, Pellegrini, Spinazzola; Pedro, Mkhitaryan; Dzeko. All. Fonseca

Consulta tutte le probabili formazioni della 9^ giornata di Serie A

Precedenti Napoli-Roma

Allo stadio San Paolo la sfida di domenica sera sarà la numero 73. Il bilancio pende a favore dei padroni di casa con 31 successi, 22 pareggi e 19 successi per la Roma. Nelle ultime tre sfide giocate in Campania, la formazione capitolina si è imposta per ben due volte. L’ultima vittoria del Napoli risale alla stagione 2014/15: i partenopei superarono l’ostacolo giallorosso per 2 a 0 grazie alle reti di Higuain e Callejon. Nella scorsa stagione, invece, la sfida vide il Napoli imporsi per 2 a 1: ancora lo spagnolo ed Insigne per i padroni di casa e Mkhitaryan per gli ospiti.

Napoli-Roma: i consigli per il fantacalcio

Per quanto riguarda la formazione partenopea, in avanti è possibile una serata importante da parte dei tre giocatori offensivi: Mertens ritorna in campo dal primo minuto e avrà voglia di ritornare ad esultare dopo un periodo di stop. Ancor più del belga, però, chi vive un momento di forma magistrale è Lozano. Il messicano ha una fantamedia pari a 8,21, grazie anche ai numeri che sta regalando in questa prima parte di campionato con quattro reti e due assist. In difesa da considerare sempre c’è Koulibaly: il difensore senegalese spesso si esalta in queste sfide importanti e la sua fantamedia di 6,36 lo fa entrare di diritto tra i migliori leader difensivi di questo avvio di stagione. Per fermare l’attacco funambolico della Roma servirà una sua grande prestazione. Attenzione all’ex di turno Manolas.

Nella Roma ritorna Dzeko dal primo minuto. Così come l’avversario Mertens, vorrà bagnare il suo rientro con una prestazione positiva e magari con una rete – tre i gol fin qui messe a segno – per riavvicinarsi ai primi goleador del campionato, che al momento sono distanti. Se il bosniaco non riuscirà in questo intento, ci sarà Mkhitaryan ha cercare di trascinare la sua squadra: l’armeno ha una fantamedia strabiliante pari a 9 e con cinque gol e quattro assist sta facendo le fortune di chi ha puntato su di lui al fantacalcio. Altri due calciatori che stanno facendo molto bene in questa prima parte di stagione sono Veretout e Spinazzola: il francese ha una fantamedia pari a 8 e in mezzo al campo mette qualità e quantità al servizio della sua squadra ed è ormai elemento imprescindibile in casa Roma. Bene anche l’italiano ex Atalanta, che ha una fantamedia pari a e che può giocare un ruolo importante anche in chiave assist-man.


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Serie A

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati