Seguici su

Premier League

Premier League 2020/21, risultati e classifica della 10^ giornata

Esultanza giocatori Manchester City Premier League
twitter.com/ManCity

I risultati della 10^ giornata di Premier League, la classifica aggiornata ed i migliori capocannonieri del campionato inglese

Dopo la tre giorni di coppe europee, è di nuovo sceso in campo il campionato inglese ricco di sorprese. Ad aprire la 9^ giornata di Premier League la vittoria in trasferta del Newcastle sul campo del Crystal Palace. Al Selhurst Park i bianconeri di Bruce hanno portato a casa i tre punti con due gol sul finale della partita. Apre le marcature Wilson a due minuti dal termine, partita chiusa grazie al gol di Joelinton al minuto 90. Con questa vittoria il Newcastle ha superato proprio i padroni di casa e si porta ad un sicuro più nove dalla zona retrocessione. Per il Palace è la seconda sconfitta consecutiva.

Il sabato inizia subito con una grande sorpresa: il Brighton ferma il Liverpool di Klopp. I Reds sono passati in vantaggio grazie al gol di Diego Jota al minuto 60 ma vengono raggiunti al 93esimo dal rigore di Pascal Gross. Un passaggio a vuoto per Salah e compagni dopo la sconfitta in Champions League subita dall’Atalanta ad Anfield. Il Liverpool rimane il miglior attacco del campionato nonostante i due gol annullai per fuorigioco di Salah e Manè che avrebbe chiuso il match. Per il Brighton terza partita senza sconfitte. La miglior striscia di questa stagione. Riparte il City di Guardiola che batte il Burnley con una cinquina. Tripletta per l’ex Leicester Mahrez, gol di Mendy e Ferran Torres. La squadra di Manchester riparte dopo la sconfitta contro il Tottenham e si porta a -6 dalla vetta con una partita da recuperare.

Il tardo pomeriggio ha visto la vittoria esterna del Leeds di Bielsa che espugna il Goodison Park battendo l’Everton per 1 a 0. Per gli uomini di Carlo Ancelotti è la quarta sconfitta in cinque partite che apre ufficialmente la crisi. Match deciso grazie al gol di Raphinha al minuto 79. Il Leeds si porta a 14 punti e si allontana dalla zona calda della Premier. Per i Toffies si allontana la vetta e dovrà iniziare un momento di riflessione su questo improvviso calo di risultati. Nella serata altra partita decisa da una sola rete. Il West Brom batte sul proprio campo lo Sheffield Utd grazie al gol al 13esimo di Gallagher. Scontro salvezza che ha visto prevalere i padroni di casa che venivano da tre sconfitte consecutive. Grazie a questo successo si portano a sei punti in classifica scavalcando il Fulham e il Burnley. Rimane invece all’ultimo posto lo Sheffild che ha collezionato un solo punto in nove apparizioni in questa Premier.

La domenica inizia con un’incredibile rimonta del Manchester United sul campo del Southampton vincendo per 3 a 2. La squadra di Solskjaer ha ribaltato in trenta minuti un doppio svantaggio. I padroni di casa sono andati in vantaggio grazie a Bendarek e Ward Prowse ma i Red Devils hanno portato a casa il bottino pieno grazie a Bruno Fernandes e la doppietta di un sempre più decisivo Edinson Cavani. Per l’uruguagio è il tezo gol in questa Premier e per il momento viaggia ad un incredibile media di una rete ogni 42 minuti. Una vittoria che riporta lo United in piena zona Champions League e a -5 dalla vetta. Per il Southampton una sconfitta che lascia l’amaro in bocca ma rimane al quinto posto.

Derby attesissimo quello che si è disputato a Londra tra il Chelsa e il Tottenham. Una partita che però non ha rispettato le attese ed è terminato con uno 0-0 che va bene ad entrambe le formazioni. Il Tottenham rimane in vetta con il Liverpool mentre gli uomini di Lampard inseguono a -2. Le due più grandi occasioni ci sono state al 90esimo e al 93esimo ma due grandi parate di Mendy e di Lloris hanno lasciato il risultato inchiodato. Alla fine della partita sono sembrati soddisfatti sia Frank Lampard che il grande ex del match Josè Mourinho, entrambi pronti per un’altra giornata di Champions League. La domenica si è conclusa con un’altra grande sorpesa. All’Emirates il Wolverhampton ha sconfitto l’Arsenal. Tutta la sfida si è decisa nel 1° tempo. Vantaggio ospite con l’ex Lazio Pedro Neto, pareggio dei londinesi con Gabriel e gol vittoria siglato da Podence al 40esimo. Per la squadra di Arteta una battuta d’arresto che la fa sprofondare al 14esimo posto in classifica a pari punti con il Crystal Palace, il Wolverhampton si ritrova appaiato al Southampton.

Grande sorpresa nel primo match del lunedì. Il Fulham ha battuto il Leicester al King Power Stadium per 2 a 1. Per i londinesi gol nel primo tempo di Lookman e Cavaleiro. Ha accorciato le distanze Barnes con un gol che non è servito per ribaltare l’esito del match. Con questa vittoria i bianconeri si portano a quota sette e al quartultimo posto. Per il Leicester occasione buttata per raggiungere la vetta della Premier. Nell’ultimo posticipo la vittoria del West Ham sull’Aston Villa con un tocco di italiano. È Angelo Ogbonna ad aprire le marcature i Villans, momentaneo pareggo di Grealish e gol vittoria al primo minuto del secondo tempo ad opera di Bowen. Il West Ham grazie a questa vittoria raggiunge il quinto posto ad un solo punto dalla zona Champions.

Risultati 10^ giornata di Premier League 2020/21

Crystal Palace-Newcastle 0-2

Brighton-Liverpool 1-1

Manchester City-Burnley 5-0

Everton-Leeds 0-1

West Brom-Sheffield Utd 1-0

Southampton-Manchester United 2-3

Chelsea-Tottenham 0-0

Arsenal-Wolves 1-2

Leicester-Fulham 1-2

West Ham-Aston Villa 2-1

Classifica Premier League 2020/21

Tottenham 21 punti

Liverpool 21

Chelsea 19

Leicester 18

West Ham 17

Southampton 17

Wolverhampton 17

Everton 16

Manchester Utd 16*

Aston Villa 15*

Manchester City 15*

Leeds 14

Newcastle 14

Arsenal 13

Crystal Palace 13

Brighton 10

Fulham 7

West Brom 6

Burnley 5*

Sheffield Utd 1

*una partita in meno

Classifica marcatori Premier League 2020/21

Calvert-Lewin (Everton): 10

Son (Tottenham): 9

Salah (Liverpool): 8 (4 rig.)

Vardy (Everton): 8 (5 rig.)

Bruno Fernandes (Manchester Utd): 7 (3 rig.)

Bamford (Leeds): 7

Kane (Tottenham): 7 (2 rig.)

Wilson (Newcastle): 7 (3 rig.)


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Premier League

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati