Seguici su

Approfondimenti

Lazio, Ciro Immobile zittisce tutti dopo le critiche

gol Ciro Immobile Lazio
© imagephotoagency.it

Ciro Immobile si riprende la scena. Un gol e un assist per rispondere alle polemiche e alle illazioni sulla questione tamponi

Come spesso accade, Ciro Immobile risponde alle critiche e si riprende la scena con una prestazione sontuosa nella vittoria della Lazio a Crotone dell’8^ giornata di Serie A. Dopo settimane difficili, legate alle polemiche sulla farraginosa questione dei tamponi poco convincenti e sulle numerose illazioni sulla sua persona, alla fine Immobile si riprende i titoli dei giornali grazie alla sua risposta sul rettangolo di gioco, quella che per un calciatore vale più di ogni altra. Nello stesso fango che da giorni viene gettato sulla sua persona, il numero 17 laziale zittisce tutti, trascinando la sua squadra alla vittoria, contribuendo con un gol ed un assist a Correa, confermando dei numeri strabilianti.

Immobile inarrestabile: media-gol da capogiro

Chi aveva dubbi sulla sua performance contro il Crotone, evidentemente non conosce la garra che contraddistingue Re Ciro. La sua prestazione a Crotone, è la conferma di un inizio di stagione superlativo, nonostante le cattiverie riversate dai media sulla sua persona. La scarpa d’oro conquistata nella passata stagione grazie ai suoi 36 gol in 37 partite non è di certo una casualità. Immobile non vuole accontentarsi. I numeri di queste prime otto giornate, sembrano proiettare ancora una volta l’attaccante napoletano ad una stagione da incorniciare.

Dopo la partenza sprint, che ha visto Immobile andare in rete una volta ogni due partite, è arrivato il coronavirus che ha messo ai box il centravanti campano. Rientrato in campo, ha risposto così come hanno fatto i grandi bomber di questo campionato: un gol, un assist e una prestazione da incorniciare. Con cinque reti in sette giornate – contando anche la Champions League – il numero 17 della Lazio viaggia a ritmi elevatissimi. Ritmi che lo proiettano ad entrare, se ancora non bastasse, di diritto nella storia dei goleador laziali.

Immobile agguanta Signori e mette Piola nel mirino

La rete realizzata nell’ultimo turno, oltre a valere il primo mattone nella costruzione della vittoria raggiunta a Crotone, ha un valore importantissimo per Immobile. Con 107 reti in 148 partite disputate con la casacca biancoceleste, Immobile compie un altro decisivo passo nella scalata alla classifica dei marcatori all-time della Lazio. Dopo aver agguantato Rocchi lo scorso 11 gennaio a quota 82 gol, con la rete in Calabria Immobile ha raggiunto Signori al secondo posto in questa speciale graduatoria. L’attaccante campano, adesso, punta a raggiungere la vetta momentaneamente occupata da Silvio Piola con 143 reti. Ancora 36 gol e Re Ciro entrerà definitivamente nella storia della sua Lazio.


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Approfondimenti

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati