Seguici su

Approfondimenti

Serie A, il Sassuolo non si ferma più trascinato da un favoloso Berardi

esultanza gol Caputo Sassuolo
© imagephotoagency.it

Il Sassuolo è inarrestabile. Secondo posto in classifica alle spalle del Milan. Che numeri per Domenico Berardi

Il Sassuolo fa sul serio. Gli emiliani, guidati dall’ottimo De Zerbi, sono certamente la sorpresa più bella e positiva di questo primo scorcio di stagione. Nelle ultime stagioni, la squadra emiliana è migliorata anno dopo anno. In questo campionato, la crescita è stata così esponenziale da far si che il Sassuolo si trovi, dopo otto giornate, ad interpretare il ruolo di prima antagonista della capolista Milan. Il paragone con il Leicester di Ranieri sembrerebbe di primo acchito un grosso azzardo. Eppure, dopo un quarto di campionato, questo Sassuolo non sembra affatto volersi fermare dimostrando, oltre ad un bel gioco di squadra, numeri davvero d’alta classifica.

Doppio dei punti conquistati e continuità da grande per il Sassuolo

Facendo un confronto con il Sassuolo edizione 2019/20, i miglioramenti della compagine emiliana sono davvero evidenti. Innanzitutto, i ragazzi di De Zerbi stanno viaggiando ad una velocità doppia rispetto alla scorsa stagione: dopo otto giornate, l’anno scorso il Sassuolo aveva soltanto nove punti. Quest’anno ne ha 18. Passi in avanti ance per quanto riguarda i gol realizzati e subiti. Se Caputo e compagni a questo punto della stagione avevano realizzato 16 reti, quest’anno ne sono state siglate quattro in più. Netti progressi in chiave difensiva: 16 i gol subìti l’anno scorso all’ottava di campionato a confronto dei nove incassati in questa nuova stagione. Grosso balzo in avanti anche per quanto concerne la media punti, che è passata dall’1,12 a partita della scorsa annata ai 2,25 di quest’anno. Una media da grande squadra. Infine, va fatto un cenno anche per quanto riguarda il numero delle sconfitte: se nella scorsa stagione già erano state perse cinque partite, quest’anno il Sassuolo è ancora imbattuto grazie alle prestazioni strabilianti dei suoi giocatori, uno su tutti Berardi.

Berardi è l’unico in Serie A in doppia cifra tra gol ed assist nel 2020

Il Sassuolo è inevitabilmente trascinato dal momento magico di molti suoi giocatori. Tra questi, chi sta facendo registrare numeri sensazionali è l’attaccante della nazionale Domenico Berardi. L’ala destra calabrese, infatti, è l’unico giocatore che in Serie A ha toccato la doppia cifra tra gol ed assist nell’anno solare. Con la rete e l’assist messi a segno nell’ultima partita giocata a Verona e che ha visto il Sassuolo imporsi per 2 a 0, Berardi ha raggiunto il nuovo record. Oltre a i 10 gol messi a segno nel 2020, il fantasista ha servito lo stesso numero di assist nell’anno solare – tre di questi in una sola partita – diventando il quarto giocatore tra i cinque campionati europei maggiori ad aver tagliato questo particolare traguardo. Oltre a lui, infatti, detengono questo record Fernandes, Messi e Muller.

Domenico Berardi Sassuolo

© imagephotoagency.it


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Approfondimenti

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati