Seguici su

Bundesliga

Bundesliga 2020/21, risultati e classifica della 13^ giornata

Esultanza Coman Bayern Monaco Bundesliga
twitter.com/FCBayern

I risultati della 13^ giornata di Bundesliga, la classifica aggiornata ed i migliori capocannonieri del campionato tedesco

Comincia subito con una grande partita la 13^ giornata di Bundesliga. Continua la grande stagione dell’Union Berlino che ha sconfitto per 2 a 1 il Borussia Dortmund. Accade tutto nel secondo tempo con i padroni di casa in vantaggio al 57° grazie a Awoniyi, pareggio dopo soli tre minuti di Moukoko ma è Friedrich che ha deciso la sfida a 12 minuti dal termine. Una vittoria fondamentale per la squadra della capitale tedesca che non vinceva da quattro turni. Ora torna in sesta posizione e si porta a -1 proprio dai gialloneri. Prima sconfitta per Terzic da quando ha sostituito Favre. L’assenza di Haaland si fa sentire, il Dortmund spera di ritrovarlo per la sfida contro il Wolfsburg del due gennaio 2021.

Il sabato è iniziato con la vittoria esterna dell’Arminia Bielefeld sul campo dello Schalke. Uno scontro salvezza molto sentito, deciso dalla rete di Klos dopo 53 minuti. Per gli ospiti una vittoria fondamentale, si portano a 10 punti a -1 dal Colonia quart’ultimo e per il momento ultima squadra salva in Bundesliga. Per lo Schalke la nona sconfitta in questo campionato e rimane, purtroppo, l’unica squadra a non aver ancora vinto in campionato dopo ben 13 partite. Altra vittoria esterna quella del Werder Brema che ha sconfitto il Mainz per 1 a 0 grazie alla rete di Dinkci al 90°. Si allontanano gli ospiti dalla zona calda della classifica mentre il Mainz rimane a quota sei in classifica con cinque punti da recuperare per sperare nella salvezza. Un pomeriggio che è proseguito all’insegna delle vittorie esterne. Infatti l’Eintracht Francoforte ha espugnato la WWK Arena battendo l’Augusta. Un autogol di Framberger e la rete di Isanker hanno deciso la sfida. Riprende la retta via il Francoforte che non vinceva da quattro partite e supera proprio i padroni di casa in classifica.

Una partita molto discussa quella dove l’Hoffenheim ha sconfitto il Borussia Monchengladbach per 2 a 1. Risultato ribaltato dopo il rigore segnato da Stindl nel 1o tempo. La rimonta è avvenuta grazie alle reti di Kramaric e Sessegnon. La partita verrà ricordata però dal bruttissimo gesto di Thuram. L’attaccante francese è stato espulso per aver sputato ad un avversario. Probabilmente per lui ci sarà una lunghissima squalifica e anche la società ha pronta una maxi multa per un comportamento assolutamente da stigmatizzare. L’Hoffenheim dopo due sconfitte torna alla vittoria e si porta a 15 punti, mentre il Borussia vede sempre di più allontanarsi la quota Champions del Wolfsburg. Stop inaspettato quello del Lipsia che non va oltre lo 0 a 0 alla Red Bull Arena contro il Colonia. Dopo tre minuti annullato un gol ai padroni di casa per fuorigioco di Haidara ma da li in poi la squadra di Nagelsmann non è riuscita a trovare la rete. Ora i tedeschi si trovano a -2 dalla vetta e attendono anche il nuovo acquisto Szoboszlai dal Salisburgo.

Ha chiuso il sabato il big match tra Bayer Leverkusen e Bayern Monaco. I campioni d’Europa riescono a rimontare e a portare a casa tre punti fondamentali per la classifica con il 1-2 finale. La rete iniziale dei padroni di casa è stata siglata dall’ex Roma e Lipsia Patrik Schick. L’attaccante della Repubblica Ceca si è visto annullare una rete per fuorigioco che poteva portare i suoi sul 2 a 0. Il Bayern è cresciuto alla distanza e ha trovato la rete del pari con il solito Lewandowski a due minuti dalla fine della prima frazione. Molto equilibrato il secondo tempo deciso al 93° sempre da Robert Lewandowski sempre più capocannoniere e padrone della classifica della scarpa d’oro. La squadra di Flick supera gli avversari in classifica e si mette in testa con 30 punti sfruttando anche il passo falso del Lipsia.

La domenica si è aperta con la goleada del Friburgo che batte l’Herta Berlino per 4 a 1. Apre le marcature l’azzurro Vincenzo Grifo dopo sette minuti. Nel secondo tempo ben quattro reti: pareggio esterno di Lukebakio al 52° poi Demirovic, Gulde e Petersen su rigore portano la vittoria ai padroni di casa. I bianconeri salgono al decimo posto in classifica con 17 punti, gli ospiti rimangono al 14esimo posto con 13 punti a soli tre punti dalla zona salvezza. L’ultimo posticipo metteva di fronte due squadre che vogliono lottare per un posto in Europa nella prossima stagione. Vince il Wolfsburg sullo Stoccarda per 1 a 0 grazie alla rete di Brekalo dopo 49 minuti. Con questa vittoria la squadra di casa si piazza in quarta posizione con 24 punti superando il Borussia Dortmund e si porta virtualmente in Champions League. Per lo Stoccarda ora la classifica la vede al settimo posto con 18 punti a -5 dall’Europa.

Risultati 13^ giornata Bundesliga 2020/21

Union Berlino-Borussia Dortmund 2-1

Schalke-Arminia Bielefeld 0-1

Mainz-Werder Brema 0-1

Augusta-Eintracht Francoforte 0-2

Lipsia-Colonia 0-0

Borussia Monchengladbach-Hoffenheim 1-2

Bayer Leverkusen-Bayern Monaco 1-2

Friburgo-Herta Berlino 4-1

Wolfsburg-Stoccarda 1-0

Classifica Bundesliga 2020/21

Bayern Monaco  30 punti

Bayer Leverkusen 28

Lipsia 28

Wolfsburg 24

Borussia Dortmund 22

Union Berlino 21

Stoccarda 18

Borussia Monchengladbach 18

Eintracht Francoforte 17

Friburgo 17

Augusta 16

Hoffenheim 15

Werder Brema 14

Herta Berlino 13

Colonia 11

Arminia Bielefeld 10

Mainz 6

Schalke 4

Classifica marcatori Bundesliga 2020/21

Lewandowski (Bayern Monaco): 17 gol (2 rig.)

Haaland (Borussia Dortmund: 10 gol (1 rig.)

André Silva (Eintracht Francoforte): 9 gol (3 rig.)

Weghorst (Wolfsburg): 9 gol (1 rig.)

Alario (Bayer Leverkusen): 8 gol (2 rig.)

Kramaric (Hoffenheim): 8 gol (3 rig.)

Stindl (Borussia Monchengladbach): 8 gol (4 rig.)


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Bundesliga

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati