Seguici su

Calciomercato

Calciomercato Genoa, idea Asamoah: il ghanese è sulla lista dei desideri

© imagephotoagency.it

Il Genoa è pronto a rafforzare la rosa con un innesto di qualità e di esperienza: si tratta di Kwadwo Asamoah, libero sul mercato dopo la rescissione consensuale con l’Inter

Il Genoa è molto attivo in questa finestra di mercato invernale. Dopo il colpo Vavro dalla Lazio e il forte interesse per Piatek, Preziosi starebbe pensando ad un innesto che trasferisca la giusta esperienza alla squadra di Ballardini. Il nome caldo è quello di Kwadwo Asamoah, laterale ghanese classe ’88 attualmente svincolato.

Il calciatore, dopo la rescissione del contratto con l’Inter, avvenuta alla fine della scorsa stagione, sarebbe felice di ritornare a calcare i campi della Serie A e Genova rappresenterebbe una scelta gradita. Arrivato nel 2008, il centrocampista ha vissuto le migliori stagioni in Italia e l’ex Udinese è sempre stato riconoscente alla sua “seconda patria”.

Ruolo e statistiche di Kwadwo Asamoah

Asamoah è un esterno sinistro capace di giocare sia a centrocampo che in difesa. Durante i primordi della sua carriera si è affermato all’Udinese ricoprendo il ruolo di interno sinistro di centrocampo in una linea mediana a cinque. Con i friulani, ha collezionato 114 presenze timbrando il cartellino per ben 8 volte. L’exploit con la squadra dell’allora patron Pozzo, ha permesso ad Asamoah di attirare le attenzioni della Juventus che nell’estate 2012 lo acquistò in comproprietà per l’importante cifra di 9 milioni di euro, riscattando l’altra metà del cartellino nella stagione successiva.

Con Antonio Conte Asamoah giocherà titolare sia nella stagione 2012/13 che nell’anno successivo, impiegato nella maggior parte delle volte a tutta fascia nel 3-5-2 del tecnico pugliese. Nella stagione 2014/15 il tecnico Massimiliano Allegri lo reinventa come terzino sinistro nella difesa a 4, ruolo che il calciatore scopre di poter fare egregiamente. Con la squadra piemontese saranno 116 le presenze in serie A, condite da 4 gol.

Dopo due stagioni all’Inter, in cui ben figura come terzino sinistro sotto la guida di Luciano Spalletti, il suo rendimento cala con l’arrivo proprio del suo ex allenatore Antonio Conte sulla panchina nerazzurra. Al termine della stagione 2019/20 l’esterno mancino rescinde il contratto con il club lombardo dopo aver collezionato 40 presenze.

Come cambia il Genoa con Kwadwo Asamoah

Fermo ormai da sei mesi, Asamoah dovrà lavorare alacremente per trovare il posto da titolare nella squadra di Ballardini. Il tecnico del Genoa, tuttavia, adotta un modulo molto congeniale al calciatore, che ha vissuto le sue migliori stagioni proprio con il 3-5-2 sia all’Udinese che alla Juventus. Se dovesse ritrovare in tempo la forma giusta, Asamoah potrebbe lottare per un posto da titolare a tutta fascia sulla corsia di sinistra. Attualmente il ruolo è occupato da Czyborra, che non ha fornito prestazioni eccellenti e che dunque non è inamovibile nello scacchiere rossoblu.

Non è escluso però che, vista la sua non più giovane età, l’ex nerazzurro possa ritornare a ricoprire il ruolo di interno di centrocampo che lo consacrò al calcio italiano nel suo esordio in Serie A. La sua esperienza e la sua qualità potrebbero risultare molto importanti per il club ligure, che non presenta nomi affidabilissimi in una zona nevralgica del campo.

Cosa cambia al fantacalcio

In caso di passaggio di Asamoah al Genoa, tutto dipenderà da come sarà listato al fantacalcio. Se assumesse il ruolo di difensore, potrebbe essere un cavallo di razza su cui poter puntare nell’asta di riparazione, senza fare follie ovviamente. Il calciatore è praticamente fermo da un anno e i ritmi di questa Serie A potrebbero non giovare. Considerato centrocampista, perderebbe, invece, gran parte del suo appeal.

 


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Calciomercato

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati