Seguici su

Fantacalcio

Caos Gomez-Atalanta: cosa succede a gennaio e come gestirlo al fantacalcio

Alejandro Gomez capitano Atalanta
© imagephotoagency.it

Il futuro di Gomez è sempre più dubbio all’Atalanta, e al fantacalcio diventa un’incognita. Come gestirlo negli scambi ed in vista di gennaio

Il trequartista dell’Atalanta, dopo la rottura con Gasperini, è in crisi anche con il club bergamasco. Il suo posto da titolare non è più una certezza ed anche al fantacalcio aumentano i dubbi sul suo conto. I fantallenatori tremano alle voci di un possibile addio a gennaio, che si fanno sempre più insistenti. La società, come cita Gasperini, dovrà prendere una decisione forte: ciò presupporrebbe l’esclusione di uno tra il tecnico della dea e proprio Gomez. Il rapporto tra l’argentino e Gasperini sembrano ormai sempre più logorati, difficile un riconciliamento. Tutti i fantallenatori si pongono domande in merito al futuro del trequartista dalle prossime partite e su come muoversi a gennaio in vista del mercato. Se il Papu dovesse abbandonare la nave, sarebbe una gran perdita per il fantacalcio.

La situazione con Gasperini ed il post di Gomez sui social

Come è ormai noto, nel fatidico intervallo contro il Midtjylland tra Gasperini ed il Papu è successo qualcosa, forse di irreparabile. Tra il tecnico ed il giocatore non scorre più buon sangue, a partire dal match contro la Fiorentina, nella quale Gomez è rimasto tutti e 90 i minuti in panchina. Gasperini in conferenza post partita ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: “Dall’esclusione di Gomez si può intuire che stiamo provando a giocare con un’Atalanta meno Gomez-dipendenteLa scelta forte deve farla la società. Bisogna porsi degli obiettivi su cosa fare nel futuro prossimo. Non deve mai mancare la fiducia e la disponibilità, altrimenti diventa difficile”. 

Non sono parole del tutto confortanti quelle di Gasperini, che non smentisce l’idea di una decisione dura della società per risolvere la questione. Anche lo stesso giocatore dopo giorni di smentite si è fatto sentire ai suoi fan, e lo ha fatto con una stories sul proprio profilo Instagram: “Cari tifosi atalantini vi scrivo qua perché non ho nessun modo di difendermi e di parlare con voi. Solo volevo dirvi che quando me ne andrò si saprà la verità di tutto. Voi mi conoscete e sapete la persona che sono. Vi voglio bene, il vostro capitano”. 

Post Instagram Gomez Atalanta

Dichiarazioni poco rassicuranti del giocatore, che fan pensare ad un possibile addio a gennaio o a fine stagione. I fantallenatori aspettano sull’orlo del precipizio la decisione che prenderà l’Atalanta in merito.

Il futuro ed il mercato di gennaio

La domanda che tutti gli appassionati di calcio ora si pongono è: “Cosa succederà nelle prossime giornate e nel mercato di gennaio?”. La domanda è lecita, ma la risposta è comunque un’incognita, anche se molte piste portano ad un possibile addio nel mercato invernale. Le dichiarazioni social del Papu Gomez sono l’ennesima conferma di un macchinario che si è rotto, e la partenza dall’Atalanta sembra confermata. Non si sa se a subito a gennaio o in estate, ma il rapporto con il team sembra ormai in via di chiusura. Le possibili destinazioni sarebbero in terra italiana (opzione più complessa) o all’estero, in America, Turchia o negli Emirati Arabi.

Le offerte non mancheranno di certo, ed alla volontà di cessione, l’Atalanta non opporrebbe resistenza. La cessione in Italia sembra difficile, servirebbe una squadra in grado di pagare l’ingaggio del Papu e soprattutto che necessiti di un trequartista. Le big italiane sembrano essere già a posto in quel ruolo, ma mai dire mai. L’interessamento dall’esterno non manca, con offerte dall’MLS e dagli Emirati che potrebbero presentarsi a breve.

Le offerte estere potrebbero essere più fattibili dal punto di vista economico, bisognerà capire se il giocatore accetterà di lasciare l’Italia, dove ha famiglia e amici. Nelle prossime settimane si avrà un quadro più completo della situazione, il mercato si avvicina, e con esso anche la possibile cessione di Gomez. L’Atalanta dovrà prendere una decisione al più presto, tutti i tifosi aspettano intrepidi.

Come gestire Gomez al fantacalcio: tra dubbi e scambi

La situazione delicata del Papu Gomez ha aumentato l’ansia dei fantallenatori sul suo conto. Sono tanti i dubbi su come muoversi, se scambiarlo e per chi scambiarlo. A meno di scenari rivoluzionari l’addio a gennaio del trequartista sembra alle porte, resta da capire se in Italia o all’estero. Decisione che cambierebbe completamente le sorti al fantacalcio. Se rimanesse in Serie A, resterebbe dunque anche al fantacalcio, altrimenti sarà addio anche per esso. Il consiglio è quello di non svalutarlo all’eccesso. Non va scambiato per il primo giocatore che capita, ma bisogna valutare bene l’eventuale scambio che vi si pone davanti.

Il rischio di perderlo definitivamente a gennaio c’è, ed è alto. Perciò aprire una trattativa con un compagno di lega potrebbe essere la scelta giusta. Gli scenari che si possono presentare sono:

  • Scambio con un semi-top a centrocampo: in questo caso accettare potrebbe essere la scelta più corretta. Anche se il giocatore offerto carta sarebbe meno forte – sulla carta – di Gomez si deve accettare, per evitare di rimanere con solo una manciata di crediti dello svincolo in mano.
  • Svalutarlo e scambiarlo per un giocatore nettamente inferiore: l’imperativo è non farsi abbindolare dal probabile addio. Il rischio c’è, ovvio, ma svenderlo per un giocatore di bassa fascia si deve evitare. Se poi Gomez dovesse rimanere in Italia ci si potrebbe pentire amaramente.
  • Aspettare i risvolti ed incassare i crediti del possibile svincolo: l’opzione più equilibrata può essere quella di aspettare fino alla fine la decisione della società e del Papu, senza farsi incastrare in scambi sconvenienti. Ci si prenderebbe il rischio di perdere un top player assoluto ed incassare però tanti crediti a gennaio. Oppure si potrebbe avere la fortuna di vedere ancora Gomez giocare in Italia e tenerselo stretto come big di reparto.

Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Fantacalcio

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati